Università di Bari
Università di Bari
Scuola e Lavoro

L'Università di Bari apre Medicina a Taranto, opportunità per 60 studenti

L'attivazione risponde a una necessità vista l’emergenza sanitaria dell’area jonica

L'Università di Bari attiverà per il prossimo anno accademico, a Taranto, il Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia in lingua italiana che accoglierà n. 60 studenti al primo anno di corso.

L'attivazione è stata possibile grazie al sostegno finanziario della Regione Puglia che consentirà il reclutamento di 5 Ricercatori universitari e la clinicizzazione di posti letto presso il presidio ospedaliero SS. Annunziata, ritenuti indispensabili per lo svolgimento di attività assistenziali, inscindibilmente connesse alla didattica e alla ricerca, grazie al sostegno del comune di Taranto (che finanzierà un posto di ricercatore) e alla piena intesa con l'ASL di Taranto.

L'attivazione del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia a Taranto favorirà non solo la formazione di eccellenza dei giovani nel settore sanitario ma consentirà una migliore risposta sull'assistenza dinanzi all'emergenza sanitaria dell'area jonica.

Il rettore Uricchio e il presidente della Scuola di Medicina, Loreto Gesualdo, esprimono viva soddisfazione per la prossima attivazione del Corso di Medicina, ribadendo il forte impegno dell'università di Bari nell'area jonica.
  • Università
  • Medicina e prevenzione
Altri contenuti a tema
Prevenzione oncologica, a Monopoli il Comune aiuta i bisognosi Prevenzione oncologica, a Monopoli il Comune aiuta i bisognosi Approvata la bozza di protocollo di intesa, ecco chi può sfruttarla e come
Università di Bari, il professor Sulpizio nel team di ricerca sui cambiamenti climatici Università di Bari, il professor Sulpizio nel team di ricerca sui cambiamenti climatici L'articolo apparso sulla rivista specializzata "Nature" è il frutto di un lavoro iniziato nel 2013
Sei anni dalla morte di Paola Labriola, la Puglia prima per aggressioni ai medici Sei anni dalla morte di Paola Labriola, la Puglia prima per aggressioni ai medici In questi giorni al via la nuova camoagna dell'Ordine dei Medici per sensibilizzare i cittadini sul tema
Universitario in cerca di una stanza? Anche quest'anno c'è "Cercoalloggio Puglia" Universitario in cerca di una stanza? Anche quest'anno c'è "Cercoalloggio Puglia" Attivo lo sportello in collaborazione con Adisu che aiuta gli studenti a trovare alloggio per l'anno accademico nella nostra città
Test di Medicina, Link Bari protesta contro il numero chiuso. Gli studenti: «Esame difficile» Test di Medicina, Link Bari protesta contro il numero chiuso. Gli studenti: «Esame difficile» L'associazione: «Futuro della sanità non può essere deciso dalle crocette». Chi ha affrontato la prova: «Controlli rigidi»
Isolate le alterazioni genetiche causa di una patologia pediatrica, la scoperta dei ricercatori UniBa Isolate le alterazioni genetiche causa di una patologia pediatrica, la scoperta dei ricercatori UniBa Il gruppo del dipartimento di Bioscienze ha rintracciato le varianti dannose del gene Crat che provocano malattie mitocondriali
Università di Bari, partono i test per i corsi a numero chiuso. Si inizia da Medicina Università di Bari, partono i test per i corsi a numero chiuso. Si inizia da Medicina Sono quasi 3mila a provare l'esame d'ammissione. Nelle prossime due settimane si procederà con le altre
A Bari la conferenza internazionale sull'antrace, una tre giorni con ricercatori di tutto il mondo A Bari la conferenza internazionale sull'antrace, una tre giorni con ricercatori di tutto il mondo Da oggi fino a giovedì negli spazi dell'ateneo. Decaro: «Un piacere per noi ospitare persone curiose di scoprire la nostra città»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.