Sara Scazzi
Sara Scazzi
Attualità

L'omicidio di Sarah Scazzi diventa serie tv a firma del barese Mezzapesa

Dopo 10 anni dalla vicenda di Avetrana tutti i protagonisti rivivono sul piccolo schermo e in un documentario

Diventerà una serie televisiva con la regia del bitontino Pippo Mezzapesa e un documentario diretto da Christian Letruria e scritto da Flavia Piccinni e Carmine Gazzanni, la terribile vicenda di Sarah Scazzi che in questi giorni compie dieci anni.

Entrambi i progetti saranno prodotti da Matteo Rovere per Groenlandia. La produzione ha acquisito i diritti per sviluppare il progetto dal libro 'Sarah - La ragazza di Avetrana' firmato da Piccinni e Gazzanni che, pubblicato da Fandango Libri a fine luglio, è già alla seconda ristampa.

In quel maledetto 26 agosto del 2010 Sarah, appena 15enne, esce di casa per andare al mare ma poi sparisce nel nulla per quarantadue giorni fino a quando in un pozzo nelle campagne di Avetrana non viene ritrovato il suo cadavere. A confessare è Michele Misseri, zio della ragazza. La verità giudiziaria, però, indica come colpevoli del crimine la zia e la cugina di Sarah, Cosima Serrano e Sabrina Misseri. Le due, nonostante negli anni abbiano continuato a dichiararsi innocenti, vengono condannate all'ergastolo.
  • Omicidio
Altri contenuti a tema
Bitetto, omicidio Brescia: ritrovata l'arma del delitto Bitetto, omicidio Brescia: ritrovata l'arma del delitto Sui tetti circostanti i carabinieri hanno rinvenuto anche la maglietta indossata dall'assassino
Picchia a morte un uomo, arrestato a Bari pregiudicato classe '94 Picchia a morte un uomo, arrestato a Bari pregiudicato classe '94 La vittima era stata percossa lo scorso 22 agosto ed era deceduta all'ospedale del San Paolo dopo 3 giorni
Omicidio Romito al San Paolo nel 2004, arrestati mandante ed esecutore. I nomi Omicidio Romito al San Paolo nel 2004, arrestati mandante ed esecutore. I nomi In manette finiscono due esponenti del clan Capriati, ritenuti responsabili del fatto di sangue contro i rivali Strisciuglio
Omicidio Luisi nel 2015 al Libertà, arrestati tre esponenti del clan Strisciuglio. I nomi Omicidio Luisi nel 2015 al Libertà, arrestati tre esponenti del clan Strisciuglio. I nomi Le ordinanze cautelari sono state eseguite a Lecce, Palermo e Siracusa. Nell'agguato rimase ferito il padre della vittima, poi morto in seguito
Neonata morta in spiaggia a Monopoli, pena ridotta a 11 anni per la mamma Neonata morta in spiaggia a Monopoli, pena ridotta a 11 anni per la mamma La giovane aveva abbandonato la piccola nata sana subito dopo il parto, riconosciuta la seminfermità mentale della donna al momento del fatto
Su Raitre la terribile storia dell'omicidio di Anna Costanzo a Bari Su Raitre la terribile storia dell'omicidio di Anna Costanzo a Bari Il programma tv Commissari - sulle tracce del male ripercorre le indagini relative al caso della truccatrice del Petruzzelli
Omicidio Bruna Bovino a Mola di Bari, annullata l'assoluzione dell'ex amante Omicidio Bruna Bovino a Mola di Bari, annullata l'assoluzione dell'ex amante La decisione della Cassazione. Il processo d'appello dovrà essere celebrato di nuovo
Omicidio della senza dimora polacca "Margherita" nel 2012, arrestato il presunto colpevole Omicidio della senza dimora polacca "Margherita" nel 2012, arrestato il presunto colpevole In manette un 53enne pregiudicato, già in carcere per maltrattamenti sulla nuova compagna. Il corpo fu ritrovato nel 2017
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.