Carabinieri Forestali
Carabinieri Forestali
Cronaca

Interventi edilizi senza autorizzazioni nelle campagne di Putignano. Denunciato

Il proprietario di un'azienda agricola aveva costruito strade ed edifici nel suo podere senza titolo abilitativo

Abusivismo edilizio in un podere in agro di Putignano, scatta il sequestro da parte dei carabinieri forestali della stazione di Noci. I militari hanno effettuato il sequestro preventivo di opere edilizie di nuova costruzione finalizzate all'attività zootecnica e prive di qualsivoglia titolo abilitativo, nel comune di Putignano in località Sodomenico.

Si trattava di una nuova viabilità interpoderale di servizio all'allevamento (di area di occupazione pari a circa 1884 metri quadri) e di manufatti edilizi in pietra e conglomerato cementizio, nonché strutture metalliche (recinzioni, mangiatoie e capannine) adibite all'allevamento suino.

In particolare, l'intervento edilizio era stato realizzato in assenza del permesso di costruire e dell'accertamento di compatibilità paesaggistica ai sensi del P.P.T.R.

Per abusivismo edilizio ex artt 44 co. 1, lett. a – c del DPR 380/2001, è stato deferito all'Autorità giudiziaria l'amministratore unico della società agricola operante sui terreni.
  • carabinieri forestali
  • abusivismo edilizio
Altri contenuti a tema
Scoperti ad abbandonare rifiuti nel parco Alta Murgia, scattano le sanzioni Scoperti ad abbandonare rifiuti nel parco Alta Murgia, scattano le sanzioni I responsabili sono stati individuati dalle fototrappole. Verbali fino a 3mila euro
Polignano, opere abusive a "Grotta palazzese". Il Comune ordina l'abbattimento Polignano, opere abusive a "Grotta palazzese". Il Comune ordina l'abbattimento Secondo quanto documentato dalla capitaneria di porto l'hotel avrebbe costruito una scalinata e una canna fumaria senza autorizzazioni
Controlli sui sacchetti di plastica nell'Alta Murgia, multe per 30mila euro Controlli sui sacchetti di plastica nell'Alta Murgia, multe per 30mila euro Stretta dei carabinieri forestali per il rispetto della direttiva dell'Unione europea in vigore dal 1 gennaio 2018
Accumulavano rifiuti in casa, carabinieri e Asl sequestrano appartamento a Carbonara Accumulavano rifiuti in casa, carabinieri e Asl sequestrano appartamento a Carbonara Le autorità sono intervenute per arginare il rischio igienico-sanitario e per rischio di staticità dell' immobile
Gioia del Colle, muretti a secco costruiti in un'area vincolata. Scatta il sequestro Gioia del Colle, muretti a secco costruiti in un'area vincolata. Scatta il sequestro L'operazione dei carabinieri forestali ha potato alla denuncia del proprietario del terreno
Altamura, 3mila quintali di granturco mal conservato. Maxi sequestro in un mangimificio Altamura, 3mila quintali di granturco mal conservato. Maxi sequestro in un mangimificio L'operazione dei carabinieri forestali. Il prodotto proveniva dall'Ucraina e presentava diverse muffe e alterazioni
Noci, immobile abusivo costruito in zona protetta. Denunciati in quattro Noci, immobile abusivo costruito in zona protetta. Denunciati in quattro La struttura in località Santa Maria del Soccorso era stata edificata a 100 metri da un bosco con permessi falsi
Uffici adibiti abusivamente ad appartamenti. Scattano le denunce in via Martiri d'Avola Uffici adibiti abusivamente ad appartamenti. Scattano le denunce in via Martiri d'Avola Gli agenti hanno controllato anche la regolarità degli occupanti sul territorio nazionale. Una donna è stata trasferita nel Cpr di Roma
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.