Una volante della polizia
Una volante della polizia
Cronaca

In auto con una roncola e un coltello, 32enne denunciato a Bari

L'uomo, rumeno, risiede a Ruvo di Puglia, con lui in auto un suo connazionale

Questa notte, in centro città, i poliziotti della Squadra Volante hanno fermato e sottoposto a controllo un'Audi A4 con a bordo due cittadini rumeni.

L'atteggiamento dei due ha insospettito gli agenti che hanno deciso di effettuare un controllo più approfondito; a seguito di perquisizione, uno è stato trovato in possesso di una roncola ed un coltello del genere proibito, celati all'interno di uno zainetto, che i poliziotti hanno sottoposto a sequestro.

L'uomo, un 32enne residente a Ruvo di Puglia, è stato denunciato per porto abusivo di armi.
  • Armi
Altri contenuti a tema
Droga e armi nascoste in una masseria: carabinieri arrestano 44enne in provincia di Bari Droga e armi nascoste in una masseria: carabinieri arrestano 44enne in provincia di Bari I militari hanno scoperto dosi di cocaina e marijuana oltre a tre spade modello katana e un petardo artigianale
In auto con un coltello a serramanico da 15 cm, denunciato In auto con un coltello a serramanico da 15 cm, denunciato L'uomo era già destinatario nel 2020 da parte del Questore di Bari della misura di prevenzione dell’avviso orale
Monopoli, fermato con addosso un tirapugni e un manganello. Denunciato Monopoli, fermato con addosso un tirapugni e un manganello. Denunciato Durante i controlli la polizia di Stato ha anche sequestrato, in un'altra operazione, 6 dosi di cocaina
A spasso con un coltello proibito, 58enne denunciato a Bari A spasso con un coltello proibito, 58enne denunciato a Bari L'uomo è stato sorpreso nel pomeriggio in centro dalla polizia di Stato
Caso De Benedictis, trovate e sequestrate altre armi. Stavolta a Ruvo di Puglia Caso De Benedictis, trovate e sequestrate altre armi. Stavolta a Ruvo di Puglia Sono state rinvenute in un box seminterrato nella disponibilità del caporal maggiore scelto dell'esercito italiano Antonio Serafino
Arresto bis De Benedictis. Il sospetto: «Armi custodite per i clan» Arresto bis De Benedictis. Il sospetto: «Armi custodite per i clan» Custodiva un «arsenale degno di una cosca mafiosa», ma il timore è che lo facesse per conto dei clan
Caso De Benedictis, l'ex GIP di Bari sparò con un mitra dal balcone per festeggiare il nuovo anno Caso De Benedictis, l'ex GIP di Bari sparò con un mitra dal balcone per festeggiare il nuovo anno Stando a quanto riportato nell'ordinanza di custodia cautelare l'ex giudice avrebbe compiuto l'incauto gesto a casa del caporal maggiore dell'esercito coinvolto anch'egli nelle indagini
Armi trovate ad Andria, nuovo arresto per l'ex Gip di Bari De Benedictis Armi trovate ad Andria, nuovo arresto per l'ex Gip di Bari De Benedictis Il provvedimento notificato in carcere, coinvolto anche un Caporal Maggiore Scelto dell’Esercito Italiano, 43enne, incensurato
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.