Operazione dei Carabinieri nel quartiere San Paolo: rinvenute 2 armi in un’abitazione
Operazione dei Carabinieri nel quartiere San Paolo: rinvenute 2 armi in un’abitazione
Cronaca

Operazione dei Carabinieri nel quartiere San Paolo: rinvenute 2 armi in un’abitazione

Trovate nella camera da letto di un 48enne con precedenti penali 2 pistole e un giubbotto antiproiettile

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Compagnia di Bari San Paolo hanno arrestato in flagranza di reato un 48enne con precedenti penali, in regime di arresti domiciliari, invalido, sul cui conto emergono gravi indizi di colpevolezza (accertamenti compiuti nella fase delle indagini preliminari che necessitano della successiva verifica processuale nel contraddittorio con la difesa) in ordine al reato di "detenzione illegale di un'arma comune da sparo e di un'arma clandestina".

Nel corso delle ordinarie attività di controllo delle persone in regime di arresti domiciliari, gli operanti hanno proceduto ad un'accurata perquisizione domiciliare, in ragione della segnalazione di diverse persone che, in violazione dei limiti imposti dalla misura cautelare, erano solite frequentare l'abitazione dell'arrestato. Al termine del controllo, eseguito con personale del Nucleo Carabinieri Cinofili di Modugno, i militari hanno così rinvenuto in camera da letto 2 pistole, di cui una "Beretta" mod. 35 con 7 munizioni cal. 7,65 e una pistola clandestina "a tamburo" priva di marca e di matricola, avvolta in un involucro in cellophane, oltre alla presenza di un giubbotto antiproiettile.

Le armi sono state poste in sequestro in attesa degli accertamenti dattiloscopici e balistici finalizzati ad appurare l'eventuale utilizzo delle stesse in attività delittuose.

Il 20 novembre si è svolta l'udienza di convalida dell'arresto, con contestuale applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari da parte del G.I.P. Tribunale di Bari.

Il procedimento è nella fase delle indagini preliminari e le responsabilità del 48enne dovranno essere accertate nel corso del successivo giudizio, con il confronto con la difesa.
  • Carabinieri
  • Armi
Altri contenuti a tema
Furto in un appartamento in corso Sonnino, ladri riconosciuti e arrestati Furto in un appartamento in corso Sonnino, ladri riconosciuti e arrestati Arresti domiciliari per due baresi: i fatti risalgono a maggio 2023
Aggredisce una donna con un martello: fermato 78enne a Grumo Appula Aggredisce una donna con un martello: fermato 78enne a Grumo Appula All'origine del gesto potrebbe esservi un rifiuto ad un approccio sessuale
Furto aggravato, 3 soggetti di Bari agli arresti domiciliari Furto aggravato, 3 soggetti di Bari agli arresti domiciliari L'episodio è avvenuto ai danni di una grande azienda di Modugno
Carabinieri, a Bari la cerimonia di consegna degli encomi personali e di reparto Carabinieri, a Bari la cerimonia di consegna degli encomi personali e di reparto Presente il Comandante della Legione Carabinieri Puglia, Generale di Brigata Ubaldo Del Monaco
Omicidio Colaianni, arrestato il complice 27enne. Tradito da un tatuaggio Omicidio Colaianni, arrestato il complice 27enne. Tradito da un tatuaggio Alessandro Ricci, ora in carcere, è ritenuto il complice di Nicola Amoruso: risponde di omicidio e porto illegale di pistola
Due arresti dei Carabinieri a Cellamare Due arresti dei Carabinieri a Cellamare In manette gli autori della tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso in danno di amministratori locali
Carabinieri, nella caserma di Bari la cerimonia di giuramento di 67 brigadieri Carabinieri, nella caserma di Bari la cerimonia di giuramento di 67 brigadieri Presente il Comandante della Legione Carabinieri Puglia, Generale di Brigata Ubaldo Del Monaco
Carabinieri, operazione ad alto impatto vicino alla stazione di Bari: 2 arresti Carabinieri, operazione ad alto impatto vicino alla stazione di Bari: 2 arresti Numerosi i controlli nell'ambito delle attività di presidio del territorio
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.