Daniel Craig nei panni di 007
Daniel Craig nei panni di 007
Speciale

Gravina di Puglia set cinematografico per il venticinquesimo James Bond

La troupe con Daniel Craig sarà in città per due mesi, ad agosto e settembre prossimi

James Bond arriva a Gravina. Sono iniziati, nella città del grano e del vino, i preparativi per le riprese di B25, il venticinquesimo episodio della famosa serie cinematografica che ha per protagonista l'agente del servizio segreto britannico creato nel 1953 dallo scrittore Ian Fleming. Nel nuovo film, prodotto da Eon Productions per Metro-Goldwyn-Mayer e Universal Pictures, a incarnare l'agente dell'MI6 sarà, per la quinta volta, l'attore Daniel Craig. Nel cast, tra gli altri, anche Rami Malek, Naomie Harris, Lèa Seydoux e Ben Whishaw. Alla regia, invece, Cary Fukunaga, già dietro la camera da presa in Jane Eyre e nella nota serie tv True detective.

Un incontro preliminare di carattere organizzativo legato alle riprese che avranno per sfondo Gravina ed il suo habitat rupestre si è svolto stamattina. Presenti alla riunione il sindaco Alesio Valente, gli uffici comunali interessati, la Polizia Locale, la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Bari ed i referenti della la Lotus Production srl, la società di produzione che ha legato il suo nome a film di grande successo, quali The Passion, The Avengers 2, Ben Hur, 007 Spectre e che della nuova pellicola curerà la produzione esecutiva per tutto ciò che riguarderà l'Italia.

Gravina sarà interessata dalle riprese per due mesi, ad Agosto e Settembre prossimi. «In una città che negli ultimi anni ha già avuto modo di aprirsi a diverse produzioni nazionali e internazionali, richiamate dal fascino dei luoghi e dal sistema dell'accoglienza - commenta Valente - dopo aver di recente ospitato gli ultimi film di Sergio Rubini, Matteo Garrone e Checco Zalone, ci troveremo ora di fronte James Bond. Un ulteriore, prestigioso palcoscenico per Gravina, che avrà modo una volta ancora di essere conosciuta ed apprezzata nel mondo per la sua bellezza e la sua storia. Un'opportunità senza pari, per cogliere la quale siamo al lavoro già da mesi. S'avvicina adesso la fase cruciale e diventa essenziale intensificare gli sforzi perché tutto vada per il meglio».
  • Regione Puglia
Altri contenuti a tema
Nel Puglia Village c’è la Spring Black Week Nel Puglia Village c’è la Spring Black Week Dal 27 al 30 maggio la promozione per rinnovare il guardaroba estivo è solo nella Land of Fashion di Molfetta
Un pugliese su tre va dallo psicologo: presentato a Bari il sondaggio regionale Un pugliese su tre va dallo psicologo: presentato a Bari il sondaggio regionale Gesualdo: “Sono dati che testimoniano la centralità della figura dello psicologo rispetto al periodo critico che stiamo vivendo”
Ospedale in Fiera, Decaro alla Regione:  «Tempi certi sul rilascio della struttura» Ospedale in Fiera, Decaro alla Regione: «Tempi certi sul rilascio della struttura» Il sindaco «non rileva elementi ostativi a mantenere l'attuale operatività della struttura sino alla cessazione delle esigenze sanitarie»
Covid, la Puglia passa in zona gialla. Speranza firma l'ordinanza Covid, la Puglia passa in zona gialla. Speranza firma l'ordinanza Cambio di colore inevitabile visti i dati epidemiologici
La Regione Puglia cerca personale, pronto il bando per 721 unità La Regione Puglia cerca personale, pronto il bando per 721 unità Verrà pubblicato oggi in Gazzetta Ufficiale, scadenza per presentare le domande il prossimo 27 gennaio
Puglia, riconosciuti sette nuovi maestri artigiani: c'è un'estetista di Bari Puglia, riconosciuti sette nuovi maestri artigiani: c'è un'estetista di Bari I titoli sono stati conferiti dalla Regione Puglia per favorire il ricambio generazionale attraverso il trasferimento di competenze
Afghanistan, arrivano oggi in Puglia 40  profughi richiedenti asilo Afghanistan, arrivano oggi in Puglia 40 profughi richiedenti asilo Tra di loro una decina di famiglie, sono arrivati in Italia con il ponte aereo organizzato dal Governo italiano
Puglia, vaccinazione del personale scolastico: copertura del 95,34% Puglia, vaccinazione del personale scolastico: copertura del 95,34% L'assessore Lopalco: "Da lunedì la nostra attenzione si concentrerà sulla platea degli studenti che chiameremo a vaccinarsi uno ad uno"
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.