oculista generico
oculista generico
Associazioni

Giornata mondiale della vista, oggi a Bari screening oculistici gratuiti

Un'iniziativa dell'Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti

Oggi, giovedì 11 ottobre, in occasione della "giornata mondiale della vista", su iniziativa della sezione territoriale dell'UICI - Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti, sarà operativa a Bari, in prossimità della sede sociale dell'associazione (viale Ennio 54 ), l'unità mobile Oftalmica per sensibilizzare la popolazione e le istituzioni a preservare la salute degli occhi, non solo con la cura ma anche con la prevenzione e la riabilitazione visiva. Dalle ore 9 alle 13 e dalle ore 15:30 alle 19, grazie alla disponibilità della dott.ssa Stefania Spada, saranno effettuati screening oculistici gratuiti (info: tel. 080 5429082/58).

L'OMS - Organizzazione mondiale della sanità ha evidenziato che la salute visiva deve ricevere un'adeguata attenzione all'interno dei sistemi sanitari nazionali. Sono circa 3 miliardi, in tutto il mondo, le persone afflitte da gravi problemi oculari, esseri umani ai quali si deve garantire l'accesso a cure tempestive e di qualità.

Se non si garantiscono adeguati servizi di prevenzione, cura e riabilitazione visiva a miliardi di persone che accedono nel mondo all'assistenza oftalmica, il numero di coloro che perderanno la vista o diventeranno ipovedenti è destinato ad aumentare inesorabilmente. Anche in Italia la salute visiva deve assumere maggiore rilievo nell'agenda sanitaria pubblica, per evitare che al dramma umano della sofferenza si aggiunga un aggravio di spesa sociale per il bilancio dello Stato.

L'UICI è l'organizzazione, senza scopi di lucro, che da circa cento anni ha il compito di tutelare i diritti dei non vedenti e di promuoverne l'inserimento sociale in ogni ambito del vivere quotidiano, avendo cura, quindi di vigilare sull'inserimento scolastico, lavorativo, sportivo, ecc. La prevenzione della cecità rappresenta, conseguentemente, uno dei cardini dell'attività dell'UICI. La Sede dell'UICI a Bari si trova in viale Ennio 54 - tel. 080 5429082/58 – e-mail: uicba@uiciechi.it ewww.ciecoinvista.it.
  • Medicina e prevenzione
Altri contenuti a tema
Omceo presenta a Bari la campagna contro la violenza sui medici ricordando Paola Labriola Omceo presenta a Bari la campagna contro la violenza sui medici ricordando Paola Labriola Vito Calabrese, il marito della psichiatra scomparsa nel 2013: «Importante ricordare Paola tenendo in vita le domande dentro la sua morte»
Vaccini, medici di Puglia contro il Governo fanno appello alla Regione Vaccini, medici di Puglia contro il Governo fanno appello alla Regione Operatori sanitari pugliesi: «Provvedimento potrebbe vanificare il lavoro svolto per raggiungimento di coperture vaccinali ottimali»
Aggressioni ai medici, giornata dedicata a Paola Labriola e presentazione proposta di legge Aggressioni ai medici, giornata dedicata a Paola Labriola e presentazione proposta di legge Ad organizzare l'evento l'ordine dei medici, appuntamento il prossimo 13 settembre con l'avvio di una raccolta firme
Ordine dei medici: «Pretendiamo sicurezza, dall'omicidio Labriola non è cambiato nulla» Ordine dei medici: «Pretendiamo sicurezza, dall'omicidio Labriola non è cambiato nulla» Dura presa di posizione del consiglio direttivo che chiede la chiusura delle sedi che non garantiscono incolumità a medici e cittadini
Una targa per onorare un grande uomo di Bari, il professor Emilio Balestrazzi Una targa per onorare un grande uomo di Bari, il professor Emilio Balestrazzi Pioniere della chirurgia oncologica oculare, vanta un curriculum di tutto rispetto che ne fanno un vanto per la nostra città
Il CIMO contro la proposta Amati, «Impossibile eliminare la libera professione medica» Il CIMO contro la proposta Amati, «Impossibile eliminare la libera professione medica» Il segretario provinciale dottor Luciano Suriano spiega le ragioni dei medici e per quale motivo ritengono inadeguata l'iniziativa
Giovanni XXIII, dal primo gennaio attiva la Guardia Medica Pediatrica Giovanni XXIII, dal primo gennaio attiva la Guardia Medica Pediatrica La notizia è stata data dal direttore generale della Asl di Bari, Vito Montanaro in risposta ad una petizione
«Dignità e sicurezza per i medici» gridano in corteo i sindacati della sanità «Dignità e sicurezza per i medici» gridano in corteo i sindacati della sanità Numerosa la partecipazione alla manifestazione nonostante la pioggia battente
© 2001-2018 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.