Carabinieri - repertorio
Carabinieri - repertorio
Cronaca

Evade dai domiciliari, in carcere un 18enne a Bari Vecchia

Il giovane, figlio di un noto esponente di un clan del borgo antico, si era reso irreperibile

Era evaso dai domiciliari e da giorni era irreperibile. Per questo motivo ieri sera i carabinieri del nucleo radiomobile in zona San Giorgio hanno rintracciato ed arrestato un ragazzo 18enne. L'azione è stata effettuata in esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa in data 28 set 2018 dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Bari, per il reato di evasione, nei confronti del giovane, figlio di un noto esponente di un clan operante nel Borgo Antico. La misura restrittiva è scaturita a seguito di reiterate violazioni commesse dal ragazzi mentre era ristretto presso una Comunità per Minorenni ubicata nel Nord Barese. Dalla data dell'emissione del provvedimento restrittivo, il ragazzo si era reso irreperibile ed era attivamente ricercato dai carabinieri, i quali lo hanno condotto l'Istituto Penitenziario per i Minori "Fornelli" di Bari.
  • Carabinieri
  • Arresto
Altri contenuti a tema
Scappano alla vista dei carabinieri, arrestati 3 baresi a Matera Scappano alla vista dei carabinieri, arrestati 3 baresi a Matera Sono accusati di furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale
Monopoli, spacciava in un locale della movida. Preso pusher 18enne Monopoli, spacciava in un locale della movida. Preso pusher 18enne Scoperto mentre cedeva una dose di cocaina a un coetaneo per 20 euro. Condannato a 8 mesi
"Fratelli in affari": arrestate ad Acquaviva cinque persone per droga "Fratelli in affari": arrestate ad Acquaviva cinque persone per droga Sono accusati di spaccio e detenzione dal 2017 ad oggi soprattutto in centro
Bari, omicidio Amedeo arrestati i responsabili Bari, omicidio Amedeo arrestati i responsabili I soggetti sono accusati di concorso in omicidio doloso aggravato, detenzione e porto illegale di armi da fuoco, furto e ricettazione.
Casamassima, erano ai domiciliari ma spacciavano dalla finestra. In manette 3 pusher Casamassima, erano ai domiciliari ma spacciavano dalla finestra. In manette 3 pusher I carabinieri hanno arrestato un 36enne, la convivente di 46 anni e il figlio di lei di 21
Putignano, in un bar il quariter generale dello spaccio di hashish. Presi due pusher Putignano, in un bar il quariter generale dello spaccio di hashish. Presi due pusher In totale i carabinieri hanno sequestrato quasi 200 grammi di sostanza stupefacente
Traffico di stupefacenti, detenzione d'arma e ricettazione, arresti a Bari Traffico di stupefacenti, detenzione d'arma e ricettazione, arresti a Bari Vasta operazione dalle prime luci dell'alba nei quartieri Japigia, San Paolo, Libertà e Madonnella
Bari, sparatoria in strada a Ceglie, indagano i carabinieri Bari, sparatoria in strada a Ceglie, indagano i carabinieri Esplosi alcuni colpi nel pomeriggio, non si segnalano morti o feriti
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.