Ospedale Di Venere JPG
Ospedale Di Venere JPG
Cronaca

Di Venere, pazienti positivi a Cardiologia, chiuso reparto fino a domani

In mattinata riprendono i ricoveri dopo lo creenig esteso anche a tutti gli operatori

Ripartono domani le attività della Cardiologia dell'Ospedale Di Venere dopo lo stop dei giorni scorsi, a causa della positività al Covid-19 di due pazienti riscontrata dopo tre successivi test negativi.

Il reparto è stato completamente sanificato, i pazienti alcuni dimessi e altri trasferiti in altra struttura. "E' stato avviato uno screening su tutto il personale. In due momenti diversi sono risultati positivi 11 operatori. Ieri – spiega il direttore di Cardiologia Vincenzo Bonfantino - è stata eseguita un'ulteriore serie di tamponi molecolari sul personale di reparto e oggi abbiamo ricevuto l'esito negativo per tutti, per cui domattina alle 8 l'attività di ricovero potrà riprendere normalmente".
  • Di Venere
Altri contenuti a tema
Asl Bari, al Di Venere tre nuovi ambulatori Covid free e un team per i test antigenici Asl Bari, al Di Venere tre nuovi ambulatori Covid free e un team per i test antigenici Percorsi differenziati per bambini, asintomatici e utenti in auto: così il dipartimento di prevenzione ha potenziato l’attività di screening
Anche a Bari la protesta delle "Mascherine tricolori" contro Conte: «Salute al primo posto» Anche a Bari la protesta delle "Mascherine tricolori" contro Conte: «Salute al primo posto» Il collettivo ha esposto uno striscione all'esterno dell'ospedale Di Venere. Iniziativa replicata in 100 città italiane
Asl Bari, i numeri del laboratorio Covid del Di Venere: 116mila tamponi analizzati da marzo Asl Bari, i numeri del laboratorio Covid del Di Venere: 116mila tamponi analizzati da marzo Dal macchinario da 1000 test molecolari ai 22 POCT per gli antigenici: gli strumenti dell'ospedale barese per diagnosticare il virus
Ospedale Di Venere, riprendono i ricoveri nel reparto di Ginecologia Ospedale Di Venere, riprendono i ricoveri nel reparto di Ginecologia La settimana scorsa si erano verificati quattro casi Covid fra il personale dell'unità operativa complessa
L'ospedale Di Venere si "sdoppia": in arrivo 40 posti Covid, garantita cura di altre patologie L'ospedale Di Venere si "sdoppia": in arrivo 40 posti Covid, garantita cura di altre patologie Il nosocomio di Carbonara entra temporaneamente nella rete regionale per il trattamento del nuovo Coronavirus
Il Di Venere riorganizza il reparto di Ginecologia dopo 4 casi Covid, garantiti ricoveri urgenti Il Di Venere riorganizza il reparto di Ginecologia dopo 4 casi Covid, garantiti ricoveri urgenti Dal 12 al 15 novembre sanificazioni e tamponi a tappeto. Assicurate attività ambulatoriali, gravidanze a rischio e pretermine trattate in altre strutture
Bari, il Di Venere respinge le accuse: "Situazione emergenziale improvvisa" Bari, il Di Venere respinge le accuse: "Situazione emergenziale improvvisa" La Asl Bari in una nota ricorda anche ai cittadini di non presentarsi senza prenotazione
Bari, caos al Di Venere. Una sola infermiera per il tampone a 80 bambini Bari, caos al Di Venere. Una sola infermiera per il tampone a 80 bambini Il fatto è accaduto nella giornata di ieri, da più parti si chiede un aumento dei servizio anche in vista del probabile rientro a scuola
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.