polizia droga
polizia droga
Cronaca

Controlli nei circoli ricreativi e stretta sullo spaccio di droga, arresti e denunce a Bari

La polizia ha messo le manette ai polsi di un pusher classe '96 e deferito 21 soggetti per il mancato rispetto delle norme anti Covid

Nell'ambito di mirati controlli tesi a contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, i poliziotti della squadra mobile della Questura di Bari hanno arrestato un pregiudicato classe '96, trovato in possesso di svariate dosi di hashish e cocaina, oltre a materiale per il confezionamento.

Gli agenti dei falchi si sono recati all'interno dell'abitazione del 24enne per eseguire un controllo e, sin da subito, hanno notato uno strano nervosismo del giovane. Agli agenti non è sfuggita la presenza, sul tavolo della cucina, di alcuni involucri contenenti sostanza stupefacente e, pertanto, hanno deciso di eseguire una perquisizione domiciliare. A seguito di un accurato controllo, sono stati rinvenuti e sequestrati 4 panetti di hashish, del peso complessivo di 180 grammi, svariate dosi di cocaina, per un totale di 10 grammi, oltre a materiale utilizzato per il confezionamento della sostanza stupefacente. Sequestrata anche la somma di 175 euro, ritenuta provento dell'attività di spaccio.

Controllati anche tre circoli ricreativi di Bari e provincia, sanzionate 21 persone. In un circolo, al quartiere Libertà, sono state identificate ben 13 persone; a seguito di accertamenti, 11 sono risultate gravate da precedenti penali. Tutti sono stati sanzionati per la violazione delle norme anticontagio.

All'interno di un secondo circolo, ubicato in centro città, sono state controllate 8 persone, di cui 6 con precedenti penali. Anche in questo caso gli astanti sono stati sanzionati per la violazione di quanto previsto dalle norme in vigore per contrastare il diffondersi dell'epidemia da covid-19.

I poliziotti della squadra volante hanno denunciato una persona che, al fine di sottrarsi al controllo di polizia, non si è fermata all'alt intimato dagli agenti; dopo un breve inseguimento il giovane, un 19enne di Triggiano, è stato fermato e denunciato in stato di libertà per resistenza a pubblico ufficiale.
  • Droga
  • Polizia di Stato
Altri contenuti a tema
Putignano, nascondeva la droga sotto la leva del cambio. Arrestato 38enne Putignano, nascondeva la droga sotto la leva del cambio. Arrestato 38enne L'uomo è stato fermato dai carabinieri per un controllo stradale e ha subito mostrato segnali di
Traffico di droga e sigarette in provincia di Bari, otto arresti e maxi sequestro Traffico di droga e sigarette in provincia di Bari, otto arresti e maxi sequestro Maxi operazione della guardia di finanza. I tabacchi lavorati provenivano dall'Est Europa
Picchia e minaccia di morte la moglie, arrestato 38enne a Bari Picchia e minaccia di morte la moglie, arrestato 38enne a Bari L'uomo è stato colto in flagrante dai poliziotti giunti sul posto in seguito ad una chiamata al 113
Slot machine non autorizzate in un'associazione culturale a Gravina in Puglia, scatta il sequestro Slot machine non autorizzate in un'associazione culturale a Gravina in Puglia, scatta il sequestro Rinvenuta anche una somma superiore ai 2 mila euro all'interno dei macchinari, sanzione per un importo di 130 mila euro
Cicilista morto dopo investimento sulla tangenziale di Bari, arrestata 69enne. Era positiva all'alcol test Cicilista morto dopo investimento sulla tangenziale di Bari, arrestata 69enne. Era positiva all'alcol test Il fatto nel pomeriggio di ieri. La donna si era data alla fuga, ma è stata rintracciata dagli agenti della polstrada
Bari, aggredito a Japigia padre di un collaboratore di giustizia Bari, aggredito a Japigia padre di un collaboratore di giustizia Il pestaggio è avvenuto ai danni del familiare di un membro di spicco del clan Palermiti
Spaccio di droga a Bari, la polizia arresta un 26enne al San Paolo Spaccio di droga a Bari, la polizia arresta un 26enne al San Paolo Rinvenute anche diverse dosi di sostanza stupefacente in uno stabile del San Paolo
Provincia di Bari, violenza nei confronti di moglie e figlia. Scatta l'ammonimento Provincia di Bari, violenza nei confronti di moglie e figlia. Scatta l'ammonimento Il 50enne aveva minacciato anche i suoceri. Sempre a Monopoli una donna ha denunciato i maltrattamenti in ambito domestico
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.