Guardia di Finanza
Guardia di Finanza
Cronaca

Concussione, sequestrati un immobile e un'auto ad ex dg del Policlinico

Giovanni Giannoccaro era finito ai domiciliari dopo essere stato sorpreso a ricevere 3mila euro da un imprenditore

I finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Bari, gruppo tutela spesa pubblica, sezione anticorruzione, coordinati e diretti dalla procura della Repubblica di Bari, al termine di una complessa attività di indagine hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo per equivalente nei confronti di Giovanni Giannoccaro, ex dirigente Responsabile dell'Area Risorse Finanziarie dell'Azienda Ospedaliera Consorziale Policlinico di Bari, emesso dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Bari.

Il sequestro preventivo finalizzato alla confisca è stato effettuato su un immobile dell'ex dirigente e sulla sua autovettura.

Giannoccaro, l'anno scorso, fu arrestato dalla Guardia di Finanza subito dopo aver ricevuto la somma di tremila euro dal rappresentante legale di un'impresa, operante nel settore della riproduzione dei supporti registrati, titolare di un contratto di appalto per l'archiviazione documentale stipulato con l'Azienda Consorziale Policlinico di Bari.

Nei confronti di Giannoccaro era stata applicata la misura cautelare degli arresti domiciliari per l'ipotesi di concussione, sostituita successivamente con la misura interdittiva, tutt'ora in corso.
  • Guardia di Finanza
  • Sequestro
Altri contenuti a tema
Contrabbando di sigarette, al Libertà di Bari un'auto diventa "negozio" ambulante Contrabbando di sigarette, al Libertà di Bari un'auto diventa "negozio" ambulante Sequestrati in totale 14 kg di tabacchi, al San Paolo le "bionde" occultate nei bustoni della spazzatura
Rutigliano, fideiussioni fittizie per un giro da 15 milioni: oltre 50 denunce Rutigliano, fideiussioni fittizie per un giro da 15 milioni: oltre 50 denunce Sotto la lente d'ingrandimento della guardia di finanza finisce un'azienda attiva nella mediazione creditizia
Bari, vendeva cosmetici contraffatti potenzialmente pericolosi, denunciato Bari, vendeva cosmetici contraffatti potenzialmente pericolosi, denunciato Sequestrate oltre 8 mila confezioni per un valore di 250 mila euro ad un imprenditore cinese della zona industriale
A Bari arriva l' "eroina dei disperati", sequestrati 200 grammi abbandonati in strada A Bari arriva l' "eroina dei disperati", sequestrati 200 grammi abbandonati in strada Succede a Rutigliano, i finanzieri hanno trovato la sostanza chiamata Cobret famosa a Scampia in un contenitore di plastica
Spacciava al cimitero, arrestato 36enne ad Altamura Spacciava al cimitero, arrestato 36enne ad Altamura Dalla perquisizione sull'uomo e a casa sua gli agenti hanno trovato 5 dosi di coca oltre a marijuana e hashish
Sorpresi a pescare 25 chili di datteri di mare, denunciati Sorpresi a pescare 25 chili di datteri di mare, denunciati Il gruppo di pescatori è stato sorpreso dalla guardia costiera a nord di Polignano a Mare
Valenzano, cibi scaduti e maltrattamenti nella comunità per minori. Due indagati Valenzano, cibi scaduti e maltrattamenti nella comunità per minori. Due indagati Sotto la lente d'ingrandimento della Procura la direttrice della struttura e un educatore
Altamura, sequestrati 10mila litri di gasolio di contrabbando. Denunciato il responsabile Altamura, sequestrati 10mila litri di gasolio di contrabbando. Denunciato il responsabile Nel mirino della guardia di finanza anche due serbatoi fuori terra e due impianti di erogazione
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.