elezioni comunali
elezioni comunali
Politica

Comunali, i risultati delle città al voto in provincia di Bari

Eletti al primo turno i sindaci di Locorotondo, Capurso, Bitetto e Grumo Appula

Sono otto i comuni della provincia di Bari andati alle urne per rinnovare il consiglio comunale e per eleggere il sindaco nella tornata elettorale andata in scena il 20 e 21 settembre. Giochi fatti in quattro città, che vedono un trionfo al primo turno: Bitetto, Locorotondo, Grumo Appula e Capurso.

A Bitetto conferma per il sindaco uscente Fiorenza Pascazio, che alla testa di una civica di centrosinistra con il 62,80% dei voti batte Giuseppe Cramarossa (26,26%), Stefano Occhiogrosso (6,96%) e Donatella Lettieri (3,98%).

A Grumo Appula il nuovo sindaco è il "civico" Michele Antonio Minenna, che al fotofinish batte Francesco Rutigliano (46,53% contro 44,15%); terzo e ultimo posto per Giuseppe Antonelli (9,32%).

A Locorotondo s'impone la lista civica "Con te" guidata dal neo sindaco Antonio Bufano (57,7%), che batte nettamente Marianna Cardone (34%) e il pentastellato Vito Domenico Fabio Lotito (8,3%).

Vittoria al primo turno a Capurso per Michele Laricchia (sostenuto anche dalla lista di Italia in Comune, partito dell'ex primo cittadino Francesco Crudele), che con il 69,74% dei voti diventa il nuovo sindaco. Battuti Rocco Abbinante (sostenuto anche dal Pd e che si ferma al 20,19%) e Filippo Ferrara di centrodestra (10,07%). Dati ancora parziali, ma situazione ormai delineata.

Si andrà al ballottaggio a Palo del Colle fra Tommaso Amendolara (centrosinistra, 44,96%) e Anna Cutrone (liste civiche, 30,30%). Fuori dai giochi Antonio Amendolara (centrodestra, 20,3%), Luigi Rosario Viola (Puglia solidale e verde, 3,58%) e Alberto Giammaria (Nuovo Psi, 1,12%).

Ballottaggio anche a Conversano, fra i civici Giuseppe Lovascio (36,92%) e Pasquale Antonio Mario Loiacono (23,33%). Fuori Gianvito Matarrese (centrosinistra, 23,20%), Valerio Conte (M5S, 8,03%), Michele Lestingi (civico, 5,01%) e Matteo Salzo (centrodestra, 3,51%).

Sarà ballottaggio anche a Corato fra Luigi Perrone (centrodestra, 38,26%) e Corrado Nicola De Benedittis (centrosinistra, 35,74%). Tutti gli aggiornamenti su CoratoViva.

Verso il ballottaggio anche Modugno, dove si sfideranno il civico Nicola Bonasia 41,10% e il candidato di centrosinistra Fabrizio Cramarossa (40,51%). Dati parziali, tutti gli aggiornamenti su ModugnoViva.
  • elezioni
Altri contenuti a tema
Provincia di Bari, confermato sindaco per 1 voto Provincia di Bari, confermato sindaco per 1 voto Succede a Binetto, il candidato sconfitto aveva chiesto il ricorso del Tar che però ha dato ragione allo sfidante
Elezioni Regionali, Emiliano ottiene il premio di maggioranza ma il PD perde due consiglieri Elezioni Regionali, Emiliano ottiene il premio di maggioranza ma il PD perde due consiglieri Fuori nonostante i 15mila voti ottenuti Domenico De Santis, rientra Mennea nella BAT. M5S mantiene 5 eletti e il centrodestra scende a 16
"Ogni voto che gli porterai, papà ti pagherà", le intercettazioni contro De Giosa "Ogni voto che gli porterai, papà ti pagherà", le intercettazioni contro De Giosa Il consigliere del Municipio I è al centro dell'indagine dei carabinieri e della procura sulla compravendita di voti alle scorse amministrative
Da Bari alla conquista di Roma, ecco il 20enne che sfida Virginia Raggi Da Bari alla conquista di Roma, ecco il 20enne che sfida Virginia Raggi Si chiama Federico Lobuono e con la lista La Giovane Roma punta a diventare sindaco della capitale
La Puglia ce la fa, la carica dei giovani pugliesi per Michele Emiliano La Puglia ce la fa, la carica dei giovani pugliesi per Michele Emiliano Più di 130 comitati e oltre 7mila volontari, questa la rete spontanea su tutto il territorio regionale e anche all’estero
Il gruppo internazionale Rostec fa decollare l’area commerciale metropolitana di Bari Il gruppo internazionale Rostec fa decollare l’area commerciale metropolitana di Bari Tammacco: «Lavoro e investimenti sul territorio: ecco i nostri progetti concreti per il futuro delle nuove generazioni»
Cinone (Azione): «Gli agricoltori hanno pagato sin troppo gli errori del governo regionale» Cinone (Azione): «Gli agricoltori hanno pagato sin troppo gli errori del governo regionale» La candidata al consiglio regionale: «Assoluta assenza della politica nel comparto strategico dell’economia pugliese»
Tammacco: «A Molfetta tutte mammolette. Noi esempio di buona politica e visione dello sviluppo» Tammacco: «A Molfetta tutte mammolette. Noi esempio di buona politica e visione dello sviluppo» Minervini – Tammacco: un binomio per la città
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.