unedicola
unedicola
Enti locali

Chioschi ed edicole in città, concessioni prorogate al 31 dicembre 2023

Lacoppola: «Decisione presa in ottemperanza alla direttiva del consiglio Consiglio di Stato di novembre»

La ripartizione Patrimonio rende noto che è stata prorogata al 31 dicembre 2023 la durata delle concessioni relative a chioschi ed edicole presenti sul territorio comunale .

Il provvedimento riguarda gli operatori economici che hanno presentato alla Ripartizione Patrimonio richiesta di rinnovo della concessione entro il termine del 31 luglio 2021 ovvero hanno giustificato la trasmissione tardiva dell'istanza.

La scelta della proroga da parte dell'amministrazione comunale si è resa necessaria in ossequio alle statuizioni delle sentenze del Consiglio di Stato in applicazione della direttiva Bolkstein, in attesa di un provvedimento normativo auspicato dallo stesso organo di giustizia amministrativa. Ciò consente agli operatori economici di proseguire la propria attività senza soluzione di continuità e di cercare di superare, senza intoppi burocratici, le difficoltà dovute alla pandemia e alla crisi della carta stampata.

«In ottemperanza alle sentenze del Consiglio di Stato dello scorso novembre - commenta l'assessore al Patrimonio Vito Lacoppola - abbiamo prorogato alla fine del 2023 la validità delle concessioni in essere relative ai chioschi e alle edicole sul territorio comunale, consapevoli di quanto la pandemia abbia influito negativamente su questa categoria di operatori commerciali, nell'attesa di un provvedimento normativo che tuteli in maniera più specifica attività quali quelle delle edicole, che garantiscono una informazione quotidiana ragionata e un punto di riferimento sul territorio».
  • vito lacoppola
Altri contenuti a tema
Comune di Bari, entrano in servizio 127 nuovi dipendenti Comune di Bari, entrano in servizio 127 nuovi dipendenti Si tratta di 16 istruttori amministrativi, 16 istruttori contabili e 95 istruttori di Polizia locale
Mungivacca, il complesso di alloggi per studenti diventerà edilizia per giovani coppie e anziani Mungivacca, il complesso di alloggi per studenti diventerà edilizia per giovani coppie e anziani Lacoppola: "Passaggio fondamentale per alleggerire la graduatoria Erp. Ora la parola al consiglio comunale»
San Paolo, inaugurato il giardino Maria Colangiuli vittima innocente di mafia San Paolo, inaugurato il giardino Maria Colangiuli vittima innocente di mafia Lacoppola: «Con l'aiuto delle altre istituzioni, l'amministrazione prosegue l'impegno per affermare i valori della legalità»
Contributo alloggiativo, da lunedì al via la liquidazione Contributo alloggiativo, da lunedì al via la liquidazione Lacoppola: «L'augurio è che questa misura possa dare sollievo a molte persone»
Nuovi ascensori negli edifici Erp, sostituzioni in corso. Ecco dove Nuovi ascensori negli edifici Erp, sostituzioni in corso. Ecco dove Sono in totale ventuno gli interventi, più quello per la realizzazione di un servoscala. Lavori da 1.161.319,90 euro
Covid, a Bari un sostegno per gli affitti a chi ha avuto conseguenze economiche Covid, a Bari un sostegno per gli affitti a chi ha avuto conseguenze economiche Pubblicato l'elenco dei beneficiari. Fondi fino a 350mila euro
Da bene della criminalità a sede di Penelope Puglia, succede a Bari Da bene della criminalità a sede di Penelope Puglia, succede a Bari "Speriamo così di aver anche simbolicamente aiutato questa realtà ad essere più facilmente rintracciabile da parte di chi ne ha bisogno"
Comune di Bari, approvato il “Regolamento interno per l’adozione del lavoro agile" Comune di Bari, approvato il “Regolamento interno per l’adozione del lavoro agile" L'assessore Lacoppola: «Siamo intenzionati a sperimentare l’efficacia di questo strumento, monitorando questo percorso con le organizzazioni sindacali»
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.