Un supermercato
Un supermercato
Attualità

Carrefour torna al sud, dal primo gennaio 256 negozi Simply ridiventano "francesi"

Dopo l'abbandono del territorio nel 2009, ora la decisione di subentrare nel franchising dei negozi di Apulia Distribuzione

Un post Facebook conferma i rumours e l'accordo siglato lo scorso settembre tra Carrefour e Apulia distribuzione. Il colosso francese torna al sud, e soprattutto torna in Puglia dopo l'abbandono del territorio avvenuto nel 2009, in seguito alla chiusura del grande centro commerciale del San Paolo, ora ridotto ad un rudere, e la cessione a Coop degli altri ipermercati a suo marchio presenti all'epoca a Bari, Lecce, Brindisi e Matera.

«Carrefour torna al sud - si legge sulla pagina di Simply Market Puglia Basilicata e Calabria - Alla fine si torna sempre dove si è stati bene. Con il 2020 il sud Italia si prepara ad accogliere nuovamente, sulle proprie tavole, la migliore qualità e freschezza. Perché tutti meritiamo il meglio. Noi siamo pronti e tu?».

L'accordo firmato è un master franchising che porterà tutti i Simply Market a diventare Carrefour Market e Carrefour Express. In totale sono 256 i punti vendita che faranno tale passaggio in Puglia, Campania e Basilicata. Il cambio insegna andrà a coinvolgere i singoli imprenditori presenti sul territorio.

Al momento non si sa ancora nel dettaglio quali saranno i punti vendita di Bari e zone limitrofe che finiranno sotto il nuovo marchio, potendo quindi vendere anche i prodotti Carrefour ed accedere alla loro condizioni di acquisto. La domanda che molti si fanno, a questo punto, è se tale paesaggio interesserà anche il centro commerciale Bariblu, il cui ipermercato, oggi a marchio Simply, ha subito diverse modifiche e non si può certo definire "fortunato".
  • centro commerciale
  • grande distribuzione
Altri contenuti a tema
Ressa in un ipermercato di Bari per un'offerta, interviene Decaro Ressa in un ipermercato di Bari per un'offerta, interviene Decaro Il sindaco: «È assurdo che in questo momento si facciano prevalere le ragioni del profitto su quelle della salute dei cittadini»
Emergenza coronavirus, chiusura domenicale per i principali supermarket della gdo del sud Italia Emergenza coronavirus, chiusura domenicale per i principali supermarket della gdo del sud Italia Tra gli aderenti Megamark e Carrefour, le domeniche interessate dalla non apertura sono il 22 e il 29 marzo
Prevenzione Coronavirus, i centri commerciali di Bari optano per la sanificazione Prevenzione Coronavirus, i centri commerciali di Bari optano per la sanificazione Nella galleria di Casamassima e a Bariblu nelle scorse ore si sono svolte le operazioni di disinfezione
Nuovo centro commerciale a Santa Caterina, ufficiale l'apertura il 28 febbraio Nuovo centro commerciale a Santa Caterina, ufficiale l'apertura il 28 febbraio Al momento sono tre i negozi che inaugureranno venerdì la nuova struttura, ecco chi sono
Conad in Puglia: «Disposti a cedere aree gratis se chi subentra prende i dipendenti» Conad in Puglia: «Disposti a cedere aree gratis se chi subentra prende i dipendenti» In Commissione Attività Produttive alla Camera il segretario Imolese ha fatto il punto della situazione, nessun licenziamento nel 2020 ma 3 mila esuberi
Santa Caterina, il nuovo centro commerciale aprirà il 28 febbraio Santa Caterina, il nuovo centro commerciale aprirà il 28 febbraio Unieuro sta già allestendo i suoi spazi in cui si trasferiranno i due negozi di viale Pasteur e Japigia, dubbi sul futuro dei dipendenti
Conad a Casamassima, il sindaco Nitti scrive ai sindacati Conad a Casamassima, il sindaco Nitti scrive ai sindacati «Il domani di tante famiglie non può essere subordinato soltanto a un freddo calcolo»
Conad mette in cassa integrazione 9 mila dipendenti, futuro nero anche in Puglia Conad mette in cassa integrazione 9 mila dipendenti, futuro nero anche in Puglia La comunicazione ai sindacati da Margherita Distribuzione, domani incontro a Roma per la procedura di mobilità delle sedi precedentemente aperta dall'impresa
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.