La polizia
La polizia
Cronaca

Carbonara, lite in strada a colpi di bastone e coltello. Due denunce

Nella rissa, scaturita per motivi di viabilità, è rimasta ferita una terza persona. A Santo Spirito un deferimento per possesso di arma da taglio

Una discussione in strada per motivi di viabilità finisce in rissa. A Carbonara, i poliziotti della volante della Questura di Bari sono intervenuti per placare due automobilisti passati alle vie di fatto; sul posto gli agenti hanno sedato la lite e denunciato per il reato di lesioni personali un 26enne e per il reato di lesioni personali e possesso ingiustificato di armi un 62enne.

I due, durante la lite, hanno utilizzato rispettivamente un bastone e un coltello, ferendosi reciprocamente. Una terza persona, un barese 44enne intervenuto per separarli, ha riportato una ferita alla mano; è stato soccorso e medicato dai sanitari del 118.

Sul lungomare di Santo Spirito, invece, gli agenti della volante hanno fermato e controllato un'autovettura con a bordo quattro pregiudicati bitontini; uno di loro è stato trovato in possesso di un coltello di genere proibito ed è stato deferito all'autorità giudiziaria.
  • Quartiere Carbonara
  • Polizia di Stato
Altri contenuti a tema
Bari,la polizia ferma un ventunenne a spasso con una "noccoliera" Bari,la polizia ferma un ventunenne a spasso con una "noccoliera" A Japigia inoltre denunciato un georgiano che aveva rubato diversi alcolici dall'Ipercoop
Bari open space, inizia la pedonalizzazione di piazza Santa Maria del Fonte a Carbonara Bari open space, inizia la pedonalizzazione di piazza Santa Maria del Fonte a Carbonara Oggi e domani l’intervento di urbanistica tattica sulla pavimentazione​. Decaro: «Pronta per la festa di San Michele domenica prossima»
Truffe assicurative, prostituzione e riciclaggio: 7 arresti e 27 indagati a Bari. Coinvolti 5 avvocati Truffe assicurative, prostituzione e riciclaggio: 7 arresti e 27 indagati a Bari. Coinvolti 5 avvocati Nel mirino di guardia di finanza, polizia e carabinieri un'organizzazione criminale dedita a più attività illegali. Sequestri per 80mila euro
Truffa, sfruttamento della prostituzione e riciclaggio: pioggia di arresti a Bari Truffa, sfruttamento della prostituzione e riciclaggio: pioggia di arresti a Bari In manette finiscono 13 persone, cinque avvocati sotto indagine. Sequestro beni per oltre 80mila euro
Droga, elusione della sorveglianza speciale e guida senza patente: pioggia di denunce a Bari Droga, elusione della sorveglianza speciale e guida senza patente: pioggia di denunce a Bari Nel mirino della polizia sono finiti anche tre pregiudicati, trovati in macchina con arnesi e apparecchi da scasso
San Paolo, scoperti in casa con droga e munizioni: denunciati due fratelli San Paolo, scoperti in casa con droga e munizioni: denunciati due fratelli Nell'abitazione sono stati rinvenuti anche alcuni bigliettini su cui erano annotati nomi e cifre
Bari, fuochi d'artificio trovati in strada pronti ad esplodere Bari, fuochi d'artificio trovati in strada pronti ad esplodere La polizia ha trovato le batterie a Fesca, dileguatisi i responsabili alla vista della volante
Capurso, in casa aveva 175 chili di fuochi d'artificio illegali. Denunciato 40enne di Bari Capurso, in casa aveva 175 chili di fuochi d'artificio illegali. Denunciato 40enne di Bari La polizia ha sequestrato il materiale esplodente proibito in possesso del pregiudicato. Circa 21 chili il peso della polvere da sparo
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.