Bari Policlinico
Bari Policlinico
Eventi e cultura

Bari, visite dermatologiche gratuite con l"Open day della dermatite atopica"

Appuntamento domani al Policlinico, necessaria la prenotazione: «Occasione importante per chi soffre di questa patologia»

La campagna nazionale di sensibilizzazione sulla dermatite atopica dell'adulto, "Dalla parte della tua pelle" che prevede visite dermatologiche gratuite su prenotazione per chi soffre di questa patologia, fa tappa a Bari domani, sabato 30 novembre.

La campagna, promossa dalla "Società Italiana di Dermatologia medica, chirurgica, estetica e delle Malattie Sessualmente Trasmesse" (SIDeMaST), prevede consulti gratuiti su prenotazione in trenta centri ospedaliero-universitari in cui gli specialisti dermatologici saranno a disposizione per aiutare gli adulti che soffrono di dermatite atopica per intraprendere il percorso di cura più adatto alle singole esigenze dei pazienti.

La dermatite atopica è una malattia infiammatoria cronica non contagiosa che si caratterizza per prurito intenso e costante, forte secchezza della cute, comparsa di rossore diffuso e vescicole su diverse aree del corpo. La patologia ha un forte impatto sulla qualità di vita dei pazienti. In Italia si registra un'alta incidenza di dermatite atopica negli adulti: l'8,1% degli intervistati ammette di soffrirne, a fronte di una media del 4,9% di altri paesi.

Sabato alla Clinica Dermatologica del Policlinico di Bari, diretta dalla professoressa Caterina Foti, chi soffre di dermatite atopica potrà prenotare una visita di controllo dermatologico gratuito telefonando al numero 345 7686815 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 15.

«L'open-day sulla dermatite atopica è una occasione importante per tutti quei pazienti che soffrono di tale patologia - dichiara la professoressa Caterina Foti - La dermatite atopica rientra fra le patologie a maggiore impatto sociale, condiziona fortemente lo svolgimento delle normali attività quotidiane e si ripercuote negativamente sulla qualità della vita. L'obiettivo di questo evento è informare i pazienti sulla natura della dermatite atopica e illustrare tutti gli accorgimenti da utilizzare nella vita quotidiana per proteggere la pelle e per contrastarne la secchezza e le manifestazioni infiammatorie. Inoltre, tutti i pazienti saranno informati circa tutte le varie possibilità terapeutiche, partendo dalle terapie topiche sino alle nuove terapie sistemiche».

La Campagna "Dalla Parte della tua pelle" è promossa da SIDeMaST con il Patrocinio di ADOI (Associazione Dermatologi Venereologi Ospedalieri Italiani e della Sanità Pubblica) e di ANDEA (Associazione Nazionale Dermatite Atopica) e realizzata grazie al contributo incondizionato di Sanofi Genzyme.

Per ulteriori informazioni: www.dallapartedellatuapelle.it
  • Medicina e prevenzione
  • Policlinico
Altri contenuti a tema
Policlinico di Bari, arrivano due robot per consulti nei reparti Covid Policlinico di Bari, arrivano due robot per consulti nei reparti Covid Saranno sistemati nel Pronto soccorso e nell'area di Malattie infettive per garantire l'accesso virtuale degli specialisti
Coronavirus, due pazienti lombardi ricoverati al Policlinico di Bari Coronavirus, due pazienti lombardi ricoverati al Policlinico di Bari Sono arrivati questo pomeriggio da Milano e Bergamo con un aereo dell'aeronautica militare
Coronavirus, al Policlinico di Bari si sperimentano i test sierologici sui dipendenti Coronavirus, al Policlinico di Bari si sperimentano i test sierologici sui dipendenti Lopalco: «Esami utilissimi in questa fase dell’epidemia per acquisire informazioni sulla circolazione del virus in particolari ambienti ad alto rischio come le strutture assistenziali»
Emergenza Coronavirus, la Puglia si prepara ad affrontare 3500 contagi Emergenza Coronavirus, la Puglia si prepara ad affrontare 3500 contagi Emiliano: «Speriamo non si verifichi una tale situazione, ma ci faremo trovare pronti»
Assistenza medica fra Italia e Albania, firmata un'intesa col Policlinico di Bari Assistenza medica fra Italia e Albania, firmata un'intesa col Policlinico di Bari Operativo il nuovo protocollo: ogni anno dieci pazienti albanesi potranno essere curati nell'ospedale cittadino
Mancano camici e mascherine, è allarme al Policlinico di Bari Mancano camici e mascherine, è allarme al Policlinico di Bari Fiaso e Migliore: «Ci troviamo a dover combattere contro il Covid con le armi spuntate»
Il Policlinico di Bari oltre l'emergenza Coronavirus, eseguito doppio trapianto di reni Il Policlinico di Bari oltre l'emergenza Coronavirus, eseguito doppio trapianto di reni Il fegato del donatore è stato mandato a Palermo per un altro intervento. Eseguite tutte le procedure di sicurezza anti Covid-19
Coronavirus, l'omaggio dei vigili del fuoco ai medici del Policlinico di Bari Coronavirus, l'omaggio dei vigili del fuoco ai medici del Policlinico di Bari Stamattina la parata per omaggiare il personale sanitario impegnato nella lotta al Covid-19
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.