Il ponte in via Brigata
Il ponte in via Brigata
Vita di città

Un nuovo ponte per le FAL in via Brigata Bari, da luglio via al cantiere

L'assessore Giannini: “Intervento frutto di una proficua interazione tra i gestori delle reti"

Un nuovo ponte su via Brigata Bari a sostituzione dell'attuale ormai vecchio e non più sicuro. Di questo si è discusso questa mattina in un incontro tra Ferrovie Appulo Lucane, RFI e Regione Puglia. Obiettivo mettere a punto la strategia per far partire il cantiere.

«Si tratta di un investimento delle FAL pari a un milione di euro - sottolinea l'assessore regionale Giannini - che consentirà di sostituire un ponte che non rispetta più i criteri di sicurezza, tanto che se non verrà sostituito entro la fine del 2020 si può incorrere nella sospensione dei permessi di circolazione ferroviaria. Oltre a garantire la sicurezza ferroviaria, il nuovo ponte permetterà il passaggio di convogli ferroviari PC 80 trasportanti semirimorchi, che adesso non è possibile».

«Nelle previsioni dell'azienda - sottolinea - si potrà procedere all'assegnazione dei lavori entro la metà di maggio, aprire il cantiere a luglio e ultimare i lavori entro agosto, periodo in cui diminuiscono le corse dei pendolari e non ci sono gli studenti. Poiché durante i lavori i treni fermeranno a Bari Scalo, i collegamenti con Bari Centrale verranno assicurati da corse autobus sostitutive e la necessità di portare a termine l'opera entro fine agosto deriva anche dalla volontà di non aumentare il traffico su gomma in città e creare il minimo disagio ai pendolari».

«Questo importante intervento è frutto di una proficua interazione tra i gestori delle reti, uniti dall'interesse di rendere sempre più sicura ed efficiente la circolazione ferroviaria in regione», conclude.
  • Fal
  • rfi
  • Gianni Giannini
Altri contenuti a tema
Aggiudicati i lavori per la variante sulla linea ferroviaria Bari-Torre a Mare Aggiudicati i lavori per la variante sulla linea ferroviaria Bari-Torre a Mare Un contratto da 80 milioni di euro per un intervento che interesserà la nuova tratta con Napoli
Emergenza Coronavirus, ridotte le corse di treni e bus in Puglia Emergenza Coronavirus, ridotte le corse di treni e bus in Puglia La giunta regionale ha imposto alle società di utilizzare mezzi più grandi
Coronavirus, la Regione Puglia chiede cassa integrazione per i lavoratori dei trasporti Coronavirus, la Regione Puglia chiede cassa integrazione per i lavoratori dei trasporti Emiliano e Giannini propongono al Governo misure di sostegno per fronteggiare l'emergenza
Emergenza Coronavirus, mascherine e sanificazioni sui mezzi pubblici in Puglia Emergenza Coronavirus, mascherine e sanificazioni sui mezzi pubblici in Puglia Viaggiatori e personale di bordo sarà dotato di dispositivi personali di protezione. Gel disinfettanti su treni e carrozze
Prevenzione Coronavirus, sui mezzi pubblici in Puglia arriva il gel disinfettante Prevenzione Coronavirus, sui mezzi pubblici in Puglia arriva il gel disinfettante Giannini: «Il vademecum con le misure di profilassi sarà affisso nelle stazioni, su treni e bus»
Puglia, la giunta adotta il Piano Regionale della Mobilità Ciclistica Puglia, la giunta adotta il Piano Regionale della Mobilità Ciclistica L'assessore Giannini: «Vogliamo perseguire obiettivi di intermodalità e di migliore fruizione del territorio grazie alla creazione di una rete ciclabile»
Le Ferrovie del Gargano arrivano a Bari. Pronto il treno da Foggia per la visita del papa Le Ferrovie del Gargano arrivano a Bari. Pronto il treno da Foggia per la visita del papa Stamattina l'arrivo della corsa sperimentale. Giannini: «Interoperabilità sulla rete pugliese per i treni provenienti dal nord è realizzabile»
La stazione di Santo Spitito entra nel circuito "Sala blu". Più servizi per i viaggiatori disabili La stazione di Santo Spitito entra nel circuito "Sala blu". Più servizi per i viaggiatori disabili I passeggeri potranno richiedere l'assistenza del personale di Rete ferroviaria italiana telefonicamente oppure online
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.