I controlli della polizia
I controlli della polizia
Cronaca

Bari, tentano furto all'interno di un'auto. Arrestati due pregiudicati

I malviventi sono stati intercettati dalla polizia all'altezza di Torre a Mare. Denunciato 41enne per inosservanza del Daspo urbano

Elezioni Regionali 2020
Ieri a Bari i poliziotti della squadra volanti dell'Upgsp della Questura di Bari, in diverse attività, hanno arrestato due pregiudicati per tentato furto aggravato in concorso e hanno deferito alla A.G. un pregiudicato sottoposto all'avviso orale e al Daspo urbano.

All'altezza di Torre a Mare, sulla S.S. 16, gli agenti della Volante hanno intercettato un'autovettura con a bordo due pregiudicati baresi di 42 e 44 anni, quest'ultimo sottoposto alla misura della Sorveglianza di P.S., segnalati dalla sala operativa della Questura.

I due uomini poco prima avevano forzato ed aperto un'autovettura dalla quale però non erano riusciti ad asportare nulla, ma erano stati colti da video sorveglianza e da poliziotti in borghese che avevano segnalato con dovizia di particolari i movimenti dei due malfattori. Pertanto i due sono stati arrestati per tentato furto aggravato in concorso e su disposizione dell'autorità giudiziaria sottoposti alla misura degli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

Più tardi, in centro città, gli agenti della Volante di zona hanno fermato e controllato un barese 41enne, pregiudicato. L'uomo è risultato avere a carico oltre l'avviso orale del Questore, che impone delle particolari prescrizioni, il daspo urbano, misura che dispone il divieto di accesso ad alcune aree della città; infatti l'uomo è stato deferito in stato di libertà all'autorità giudiziaria competente per la relativa inottemperanza.
  • Polizia di Stato
  • Furto
Altri contenuti a tema
Bomba d'acqua su Capitolo, fiume di fango in strada. Intervengono i sommozzatori Bomba d'acqua su Capitolo, fiume di fango in strada. Intervengono i sommozzatori Vigili del fuoco e polizia in soccorso delle persone intrappolate nei veicoli
Scippano un cellulare e aggrediscono i poliziotti, arrestati due giovani Scippano un cellulare e aggrediscono i poliziotti, arrestati due giovani I malviventi sono stati seguiti da un amico della vittima, che ha allertato gli agenti
Controlli sulle norme anti-Covid della polizia, scattano le multe a Bari Controlli sulle norme anti-Covid della polizia, scattano le multe a Bari Agenti impegnati nel verificare il rispetto del distanziamento sociale e l'utilizzo delle mascherine
Monopoli, guida in stato di ebrezza o senza assicurazione: 3 patenti ritirate e 16 multe Monopoli, guida in stato di ebrezza o senza assicurazione: 3 patenti ritirate e 16 multe Serata di controlli per il locale commissariato di polizia di Stato, in collaborazione con la stradale di Bari
Cara Bari-Palese, tre persone fermate per tentativo di fuga Cara Bari-Palese, tre persone fermate per tentativo di fuga Denunciato anche un 38enne che aveva provato a entrare nel centro senza averne titolo
Poggiofranco, minaccia i clienti di una pizzeria con due coltelli. Denunciato 45enne Poggiofranco, minaccia i clienti di una pizzeria con due coltelli. Denunciato 45enne L'uomo, pregiudicato con problemi psichici, è stato portato dagli agenti di polizia al Policlinico per i controlli di rito
Torre a Mare, a bordo di un pedalò rubano la canoa a un bagnante. Denunciati 4 minori Torre a Mare, a bordo di un pedalò rubano la canoa a un bagnante. Denunciati 4 minori A bordo dell'imbarcazione vi erano soldi e chiavi di casa dell'uomo, che ha provato a raggiungere i ragazzi a nuoto
Minaccia i poliziotti con un martello dopo una manovra spericolata alla guida. Arrestato 40enne Minaccia i poliziotti con un martello dopo una manovra spericolata alla guida. Arrestato 40enne Il fatto nella giornata di ieri. Gli agenti viaggiavano a bordo di una vettura privata quando sono stati superati e insultati dall'uomo
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.