I controlli della polizia
I controlli della polizia
Cronaca

Bari, tentano furto all'interno di un'auto. Arrestati due pregiudicati

I malviventi sono stati intercettati dalla polizia all'altezza di Torre a Mare. Denunciato 41enne per inosservanza del Daspo urbano

Ieri a Bari i poliziotti della squadra volanti dell'Upgsp della Questura di Bari, in diverse attività, hanno arrestato due pregiudicati per tentato furto aggravato in concorso e hanno deferito alla A.G. un pregiudicato sottoposto all'avviso orale e al Daspo urbano.

All'altezza di Torre a Mare, sulla S.S. 16, gli agenti della Volante hanno intercettato un'autovettura con a bordo due pregiudicati baresi di 42 e 44 anni, quest'ultimo sottoposto alla misura della Sorveglianza di P.S., segnalati dalla sala operativa della Questura.

I due uomini poco prima avevano forzato ed aperto un'autovettura dalla quale però non erano riusciti ad asportare nulla, ma erano stati colti da video sorveglianza e da poliziotti in borghese che avevano segnalato con dovizia di particolari i movimenti dei due malfattori. Pertanto i due sono stati arrestati per tentato furto aggravato in concorso e su disposizione dell'autorità giudiziaria sottoposti alla misura degli arresti domiciliari in attesa di giudizio.

Più tardi, in centro città, gli agenti della Volante di zona hanno fermato e controllato un barese 41enne, pregiudicato. L'uomo è risultato avere a carico oltre l'avviso orale del Questore, che impone delle particolari prescrizioni, il daspo urbano, misura che dispone il divieto di accesso ad alcune aree della città; infatti l'uomo è stato deferito in stato di libertà all'autorità giudiziaria competente per la relativa inottemperanza.
  • Polizia di Stato
  • Furto
Altri contenuti a tema
Traffico di migranti e documenti falsi, maxi operazione fra Bari e Nord Italia: 19 fermi Traffico di migranti e documenti falsi, maxi operazione fra Bari e Nord Italia: 19 fermi Le indagini sono state avviate nel 2018 in seguito a sbarchi sospetti. Il ramo pugliese si serviva della collaborazione di agenti immobiliari
Picchia e minaccia di morte la moglie, arrestato 38enne a Bari Picchia e minaccia di morte la moglie, arrestato 38enne a Bari L'uomo è stato colto in flagrante dai poliziotti giunti sul posto in seguito ad una chiamata al 113
Slot machine non autorizzate in un'associazione culturale a Gravina in Puglia, scatta il sequestro Slot machine non autorizzate in un'associazione culturale a Gravina in Puglia, scatta il sequestro Rinvenuta anche una somma superiore ai 2 mila euro all'interno dei macchinari, sanzione per un importo di 130 mila euro
Cicilista morto dopo investimento sulla tangenziale di Bari, arrestata 69enne. Era positiva all'alcol test Cicilista morto dopo investimento sulla tangenziale di Bari, arrestata 69enne. Era positiva all'alcol test Il fatto nel pomeriggio di ieri. La donna si era data alla fuga, ma è stata rintracciata dagli agenti della polstrada
Bari, aggredito a Japigia padre di un collaboratore di giustizia Bari, aggredito a Japigia padre di un collaboratore di giustizia Il pestaggio è avvenuto ai danni del familiare di un membro di spicco del clan Palermiti
Bari, fanno esplodere il postamat di Loseto ma fuggono a mani vuote Bari, fanno esplodere il postamat di Loseto ma fuggono a mani vuote I ladri si sono dati alla fuga in seguito all'immediato intervento delle forze dell'ordine
Spaccio di droga a Bari, la polizia arresta un 26enne al San Paolo Spaccio di droga a Bari, la polizia arresta un 26enne al San Paolo Rinvenute anche diverse dosi di sostanza stupefacente in uno stabile del San Paolo
Provincia di Bari, violenza nei confronti di moglie e figlia. Scatta l'ammonimento Provincia di Bari, violenza nei confronti di moglie e figlia. Scatta l'ammonimento Il 50enne aveva minacciato anche i suoceri. Sempre a Monopoli una donna ha denunciato i maltrattamenti in ambito domestico
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.