PC desktop
PC desktop
Vita di città

Bari, lo sportello virtuale del Comune in semifinale agli ”European Innovation Procurement Awards 2021”

L'assessore Di Sciascio: “Siamo certamente orgogliosi di questo risultato e speriamo ovviamente di vincere"

Da pochi giorni è giunta notizia della selezione del Comune di Bari quale semifinalista degli "European Innovation Procurement Awards 2021" per il servizio di sportello virtuale (citizen e-desk) reso disponibile dall'amministrazione comunale in favore dei cittadini nella scorsa primavera.

Tale concorso è dedicato ad enti pubblici e società private che, attraverso l'introduzione di soluzioni innovative, contribuiscono alla crescita tecnologica dell'Unione Europea, aiutando la comunità a condividere, lavorare insieme e trarre ispirazione per la progettazione di processi di approvvigionamento innovativi. Nelle prossime settimane vi sarà la presentazione finale alla giuria in videocollegamento, quindi la graduatoria finale.

Il servizio ha riscontrato un notevole successo anche da parte dell'utenza, tanto da aver registrato più di 3500 contatti tra cittadini e uffici comunali prenotati ed effettuati in circa 6 mesi dall'avvio del servizio.

"Siamo certamente orgogliosi di questo risultato e speriamo ovviamente di vincere. Siamo però ancora più soddisfatti per aver disegnato un servizio utile a favore dei cittadini che presenta dei profili di forte innovazione nel rapporto tra cittadini e PA - spiega l'assessore all'Innovazione tecnologica Eugenio Di Sciascio -. Sappiamo che il Comune di Bari ha ancora tanta strada da fare sul percorso della digitalizzazione dei servizi e delle procedure, ma questo risultato ci conforta e sprona a fare di più. Possiamo certamente dire che la drammatica esperienza della pandemia, che il mondo intero ha attraversato, ci è forse servita ad investire con più coraggio in applicazioni e competenze di cui l'amministrazione comunale dispone e che possono essere ulteriormente valorizzate a beneficio della nostra città".


  • Comune di Bari
Altri contenuti a tema
Bari, prosegue "AC-Affido Culturale", già 70 le famiglie coinvolte Bari, prosegue "AC-Affido Culturale", già 70 le famiglie coinvolte Progetto nato in piena pandemia, adesso è pronto a regalare emozioni, esperienze e cultura a tanti bambini, insieme alle loro famiglie
Coronavirus e contributi ai canoni di locazione, a Bari in arrivo i pagamenti Coronavirus e contributi ai canoni di locazione, a Bari in arrivo i pagamenti Attualmente in corso l’esame dei ricorsi presentati al fine di valutare l’eventuale ammissione di ulteriori beneficiari
Bari, un albero in memoria di Giovanni Palatucci, ultimo questore di Fiume Bari, un albero in memoria di Giovanni Palatucci, ultimo questore di Fiume Per lui una medaglia d’oro al Merito Civile, è stato riconosciuto “Giusto tra le Nazioni” per aver salvato dal genocidio migliaia di ebrei
Bari si unisce all'appello per liberare Patrick Zaki e aderisce a "Poster for tomorrow" Bari si unisce all'appello per liberare Patrick Zaki e aderisce a "Poster for tomorrow" Edizione speciale del contest dedicato al giovane ricercatore promossa da Amnesty International
Bari, i beni confiscati alla criminalità organizzata possono tornare a nuova vita Bari, i beni confiscati alla criminalità organizzata possono tornare a nuova vita In pubblicazione sul sito del Comune l'avviso per la concessione a titolo gratuito in favore di soggetti privati
Contributo alloggiativo, a Bari prorogata la scadenza Contributo alloggiativo, a Bari prorogata la scadenza La domanda può essere presentata fino al 12 gennaio, ecco le modalità
Comune di Bari, approvato il “Regolamento interno per l’adozione del lavoro agile" Comune di Bari, approvato il “Regolamento interno per l’adozione del lavoro agile" L'assessore Lacoppola: «Siamo intenzionati a sperimentare l’efficacia di questo strumento, monitorando questo percorso con le organizzazioni sindacali»
Richiesta buoni spesa, oltre 9mila domande arrivate al Comune di Bari Richiesta buoni spesa, oltre 9mila domande arrivate al Comune di Bari Dalla mezzanotte di ieri sospeso il form online sul sito istituzionale. Contrinuto da 568mila euro
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.