alberi nel parco rossani
alberi nel parco rossani
Territorio

Bari, ecco il Piano triennale delle opere pubbliche: 450 milioni di euro a disposizione della città

La giunta comunale ha approvato gli interventi di prossima realizzazione. Da corso Mazzini al lungomare di San Cataldo, passando per Fibronit ed ex Rossani

La giunta comunale di Bari dà il via libera agli interventi previsti nel piano triennale delle opere pubbliche per il periodo 2020/2022. In totale sono previsti 457 milioni di euro per dare a Bari un nuovo volto nel medio periodo.
Con 10 milioni di euro sarà realizzato un parcheggio di scambio a Fesca, con 4 milioni 700mila euro e 3 milioni rispettivamente alloggi Erp con accesso per i disabili a Ceglie del Campo e Japigia.

Superano i 18 milioni di euro i fondi totali messi a disposizione per l'area ex Rossani, dove sorgerà un parco urbano e dove sono in corso i lavori per la riqualificazione delle palazzine, una delle quali verrà convertita nella nuova sede della biblioteca del consiglio regionale pugliese, mentre 15 milioni saranno destinati alla ex Fibronit, dove nascerà il parco post-bonifica. Un milione e 200mila euro arriveranno per la realizzazione della nuova caserma dei carabinieri all'interno della ex manifattura tabacchi; 250mila euro sono previsti per l'accessibilità al pubblico del fossato del castello di Bari vecchia.

Diversi gli interventi anche sull'edilizia scolastica: spiccano i 750mila euro totali per l'abbattimento e la ricostruzione su suolo adiacente della scuola Anna Frank di Poggiofranco (altri 2 milioni per la scuola Falcone-Borsellino nel quartiere Villaggio del lavoratore). Attingendo anche a fondi ministeriali, brilleranno di nuova luce Fortino Sant'Antonio e Muraglia di Bari vecchia, per cui è prevista un'illuminazione artistica da 400mila euro.

Tre milioni e mezzo sono in arrivo per la riqualificazione di corso Mazzini e via Ettore Fieramosca, mentre sono poco più di 8 e mezzo i milioni messi a disposizione per gli interventi sui lungomare di Santo Spirito, San Cataldo e della zona Fiera del Levante-Cus Bari. Nell'ambito della messa in sicurezza delle aree cittadine, 10 milioni verranno destinati alle spiagge di Torre Quetta e Pane e pomodoro.

In allegato la delibera con il piano completo degli interventi.


  • Lavori pubblici
  • Giunta comunale
Altri contenuti a tema
Progetto Muvt, il Comune di Bari proroga la sperimentazione dei rimborsi per chi va in bici Progetto Muvt, il Comune di Bari proroga la sperimentazione dei rimborsi per chi va in bici Contestualmente si sta procedendo alla definizione e all’attivazione di un nuovo progetto di mobilità sostenibile, denominato “bike to”
Processo agli attivisti di Casapound, Comune di Bari parte civile Processo agli attivisti di Casapound, Comune di Bari parte civile La Giunta ha approvato la richiesta, i fatti risalgono al 21 settembre del 2018 quando ci fu un aggressione ai danni di alcuni manifestanti
Manutenzione delle strade nei cinque municipi, dal Comune di Bari arrivano 3,5 milioni Manutenzione delle strade nei cinque municipi, dal Comune di Bari arrivano 3,5 milioni Approvato il provvedimento in giunta sblocca risorse per interventi ordinari e di emergenza
Sì alla pedonalizzazione di piazza Magrini a Palese, approvato il progetto Sì alla pedonalizzazione di piazza Magrini a Palese, approvato il progetto Cantiere da 650mila euro per un intervento di traffic calming che prevederà la zona 10 km/h e la nuova illuminazione pubblica
Manutenzione ordinaria di fogna bianca e impianti di irrigazione, Comune di Bari approva accordo quadro Manutenzione ordinaria di fogna bianca e impianti di irrigazione, Comune di Bari approva accordo quadro Via libera della giunta alla proposta dell'assessore ai Lavori pubblici Galasso. Spesa da 1 milione 600mila euro
Bari, sì alla riqualificazione di strade compromesse dalle radici. Si parte da via Caldarola e corso De Gasperi Bari, sì alla riqualificazione di strade compromesse dalle radici. Si parte da via Caldarola e corso De Gasperi La giunta comunale ha approvato la proposta dell'assessore ai Lavori pubblici Galasso. Interventi da 300mila euro
Bari, terminato il sottopasso Filippo Bari, terminato il sottopasso Filippo Sostituiti i vetri, inserito un pannello di areazione e video sorveglianza
Il faro di San Cataldo dedicato a mostre e animazione culturale, c'è il sì della giunta Il faro di San Cataldo dedicato a mostre e animazione culturale, c'è il sì della giunta Intervento da 500mila euro finanziato dal programma Interreg Italia-Grecia. Nasceranno musei dedicati alle crociere e alla storia della radio
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.