Policlinico
Policlinico
Scuola e Lavoro

Bari, dipendenti del servizio mensa ospedaliero rischiano il posto, sit-in il 25 giugno

Il bando per l'affidamento non garantisce che l'appaltatore subentrante assuma tutte le persone in forza la momento

C'è di nuovo preoccupazione per i lavoratori del servizio ristorazione degli ospedali di Bari. I sindacati esprimono preoccupazione per un bando che, così come scritto, potrebbe non garantire che tutti i dipendenti vengano assunti dall'appaltatore subentrante. E per questo motivo hanno dichiarato lo stato di agitazione e un sit-in che si svolgerà il prossimo 25 giugno.

In una lettera alle parti interessate Barbara Neglia, segretario generale Filcams Cgil, Antonio Arcadio, segretario generale Fisascat Cisl e Giuseppe Zimmari, segretario generale Uiltucs Uil: «Nel prendere atto della insufficiente garanzia occupazionale contenuta sia nel bando della gara ponte per il servizio di ristorazione dei plessi ospedalieri della Asl nella provincia di Taranto, che in quello della Asl nella provincia di Bari, chiedono un incontro urgente, con il coinvolgimento delle Asl interessate, per esaminare congiuntamente la determina relativa alla clausola sociale».

«Riteniamo che la clausola sociale, così come formulata nei bandi - sottolineano - statuisca solo una mera "facoltà" per l'appaltatore subentrante di assorbire l'organico preesistente, previa sua valutazione discrezionale soggettiva delle maestranze più idonee e più coerenti con la propria organizzazione d'impresa. Appare evidente che tale espressa condizione rappresenti una grave minaccia per la tenuta occupazionale dei lavoratori storici dell'appalto oltre ad essere in netta contraddizione con quanto previsto dal CCNL vigente e dell'art. 30 della L.R. 412010».
  • Sindacati
  • Policlinico
Altri contenuti a tema
Caso Mercatone Uno, i lavoratori protestano davanti al Consiglio regionale della Puglia Caso Mercatone Uno, i lavoratori protestano davanti al Consiglio regionale della Puglia Questa mattina il presidio. I sindacati: «La politica locale intervenga con il Mise per la nomina di nuovi commissari»
Reintegrati ma trasferiti a Bari. La protesta dei dipendenti Fastweb Reintegrati ma trasferiti a Bari. La protesta dei dipendenti Fastweb Si tratta di 72 persone tutte di Milano, Slc Cgil: Scelta ritorsiva nei loro confronti
Policlinico di Bari, arrivano i parcheggi su striscia blu. Si pagherà un euro all'ora Policlinico di Bari, arrivano i parcheggi su striscia blu. Si pagherà un euro all'ora Cento posti auto a grattino pronti a entrare a regime entro l'estate. Pronti anche gli alberi da piantare nei viali
Banca Popolare di Bari, i sindacati: «Lavoratori assenti dal piano industriale» Banca Popolare di Bari, i sindacati: «Lavoratori assenti dal piano industriale» Le sigle attaccano: «Dipendenti frequentemente vittime di aggressioni fisiche e di cause ingiuste»
Ruba il cellulare di una suora al Policlinico di Bari. Arrestato 44enne Ruba il cellulare di una suora al Policlinico di Bari. Arrestato 44enne L'uomo, di origine tranese, era sottoposto alla misura dell’obbligo di dimora
Bosch Bari, i sindacati: «Serve progetto industriale adeguato per salvare la fabbrica» Bosch Bari, i sindacati: «Serve progetto industriale adeguato per salvare la fabbrica» Incontro al Ministero dello Sviluppo Economico, a rischio duemila lavoratori impiegati nella nostra città
Bari, fallimento Mercatone Uno, obiettivo salvaguardare i posti di lavoro Bari, fallimento Mercatone Uno, obiettivo salvaguardare i posti di lavoro Incontro ieri in Regione dopo l'appuntamento di lunedì al Mise
Sbarca a Bari da Berlino con la febbre alta. Bimbo di due anni muore al Policlinico Sbarca a Bari da Berlino con la febbre alta. Bimbo di due anni muore al Policlinico Il piccolo era arrivato in Puglia con i genitori per una settimana di vacanza. Servirà l'autopsia per capire le cause del decesso
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.