Lo striscione
Lo striscione
Politica

Bari, Carrieri contro Bonafede: "No casermette"

Il consigliere ha esposto uno striscione di protesta sull' ipotesi tribunale durante la visita del ministro

"NO alle Casermette". Lo ha detto e scritto su uno striscione oggi al Ministro Bonafede durante la sua visita a Bari, il candidato consigliere comunale di Forza Italia Giuseppe Carrieri.
"Si tratta di un'idea assurda e praticamente impraticabile - spiega - che fa ripartire da zero la risoluzione della problematica degli Uffici Giudiziari Baresi. Se il polo unico puó essere l'obiettivo a lungo termine; nel frattempo e a medio termine deve essere praticata la realizzazione del secondo palazzo di giustizia in Via della Carboneria, per il quale esiste giá una progettazione definitiva costata alla Cittá oltre 6 milioni di euro. Mentre a breve termine, deve essere percorsa la strada della riqualificazione di due edifici pubblici cittadini da tempo in disuso e che in pochi mesi possono essere ristrutturati. L'ex Tribunale Militare (peraltro giá edificio giudiziario) che puó ospitare l'intera sezione lavoro. E l'ex Circolo Ufficiali, i cui locali possono ospitare l'Ufficio del Giudice di Pace".
"Un percorso di riqualificazione e realizzazione questo - conclude Carrieri - che con una norma di legge ad hoc per gli uffici giudiziari, che preveda l'incarico a un Commissario Straordinario in deroga alla normativa sul codice degli appalti, puó essere concretizzato in 24/36 mesi. Molto, molto meno dei tempi indefiniti e lunghissimi di un Polo Unico alle Casermette, di cui da 4 anni si parla e di cui a tutt'oggi non v'é neppure uno studio di fattibilitá".
  • tribunale di bari
Altri contenuti a tema
Polo della Giustizia a Bari, il ministro rinvia per la terza volta Polo della Giustizia a Bari, il ministro rinvia per la terza volta L'incontro slitta a data da destinarsi, la Camera Penale: «Pugnalata al cuore dei baresi»
Abusi sessuali e violenze sui figli minorenni. Genitori condannati dal Tribunale di Bari Abusi sessuali e violenze sui figli minorenni. Genitori condannati dal Tribunale di Bari La coppia del nord barese avrebbe indotto i bambini, affetti da patologie psichiche, a compiere atti osceni
Progettava attentati, terrorista afghano condannato a cinque anni dalla Corte d'appello di Bari Progettava attentati, terrorista afghano condannato a cinque anni dalla Corte d'appello di Bari L'uomo fu assolto in primo grado. Su di lui pende l'accusa di fare parte di una cellula terroristica di matrice islamica
Processo disastro ferroviario in Puglia, ricusato il collegio giudicante Processo disastro ferroviario in Puglia, ricusato il collegio giudicante La Corte d'Appello di Bari ha accolto l'istanza mossa dai giudici del Tribunale di Trani
Omicidio Spera, la Cassazione ha deciso: «Si rifaccia il giudizio d'Appello». Il processo torna a Bari Omicidio Spera, la Cassazione ha deciso: «Si rifaccia il giudizio d'Appello». Il processo torna a Bari Depositate le motivazioni della sentenza: «Esclusa la responsabilità degli imputati Ignazio Chimenti, Luca Lafronza, Pio Mauro Sparno»
Anziana uccisa a Bari nel 2016, il movente la vendetta dopo un licenziamento Anziana uccisa a Bari nel 2016, il movente la vendetta dopo un licenziamento Il killer, un 30enne di origini albanesi, è stato condannato alla pena dell'ergastolo nel marzo scorso
Omicidio Amedeo, vanno a processo i quattro presunti responsabili Omicidio Amedeo, vanno a processo i quattro presunti responsabili A ottobre l'udienza per l'ex amante della vittima, il genero di lei e due pregiudicati
Abusò di minori, Corte d'Appello di Bari condanna a 20 anni ex prete Abusò di minori, Corte d'Appello di Bari condanna a 20 anni ex prete L'uomo, originario di Foggia, venne sospeso dal servizio sacerdotale già nel 2012
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.