riaperto giardino via Suglia
riaperto giardino via Suglia
Territorio

Bari, area per i cani e nuovo campo sportivo nel giardino di via Suglia 62. Oggi la riapertura

Installato impianto di illuminazione e bonificata l'intera superficie verde

Riapre i battenti il giardino di via Suglia 62, nel rione Japigia di Bari, dopo i lavori che hanno permesso di realizzare un nuovo campo sportivo polifunzionale per il basket e la pallavolo , dotato di impianto di illuminazione a chiamata sul modello di quello di parco 2 Giugno, e due aree recintate per lo sgambamento dei cani, uno per i quelli di taglia medio/grande, l'altra per gli esemplari più piccoli.

Durante le opere di riqualificazione, inoltre, è stato completamente revisionato l'impianto di pubblica illuminazione, riportandolo alla perfetta funzionalità. Sulla zona è intervenuta anche Amiu, che ha curato un importante intervento di pulizia dell'area di parcheggio retrostante, sulla quale erano stati accumulati diversi rifiuti, oltre che dell'intera superficie a verde, completamente bonificata .

Il giardino è stato contestualmente interessato dallo sfalcio delle erbacce, dalla potatura di alcuni degli alberi presenti e dal posizionamento di tre fontane, due delle quali nelle aree destinate ai cani e la terza nello spazio comune del giardino.

Fino alla fine dell'estate il giardino tornerà ad essere aperto dalle ore 7 per chiudere alle 24, mentre nei mesi invernali la chiusura sarà anticipata alle 21. Questa mattina sul posto si sono recati gli assessori ai Lavori pubblici e allo sport, Giuseppe Galasso e Pietro Petruzzelli, insieme alla presidente del Municipio I Micaela Paparella.

«Oggi riconsegniamo ai cittadini un altro spazio verde riqualificato - dichiara Giuseppe Galasso - grazie all'impiego dei fondi di un vecchio appalto municipale dell'importo di circa 120.000 euro con il quale la scorsa estate è stata eseguita una nuova area giochi a Torre a Mare e che riguarda anche la fornitura di giochi delle prima area ludica consegnata a Sant'Anna, come da indicazioni pervenuteci dal Municipio I. Grazie all'intervento questo giardino si arricchisce di alcune nuove funzioni a disposizione dei fruitori, quella sportiva e quella correlata alle aree per cani, con cui contiamo di rendere più frequentato ed apprezzato questo spazio verde della città».

«In ogni spazio pubblico che riqualifichiamo - commenta Pietro Petruzzelli - stiamo inserendo un playground e degli attrezzi ginnici perché siamo convinti che tutte le aree libere della nostra città vadano occupate con le energie sane degli sportivi e dello sport, professionistico e non. Spero che il campo venga vissuto e usato da tantissimi giovani e bambini che magari potranno imparare ad amare un nuovo sport praticandolo sotto casa. Il nostro obiettivo è avere in ogni quartiere un'area dove si possa praticare lo sport a corpo libero e utilizzare così la disciplina sportiva come aggregatore sociale e strumento per animare e far vivere le nostre piazze e i nostri parchi».

«Questo è un altro passo importante nel progetto delle aree verdi di Japigia - sottolinea Micaela Paparella. Negli ultimi mesi abbiamo inaugurato il parco di via Troisi, sono ripresi i lavori della pineta di San Luca e del giardino di via Siponto, e oggi apriamo questo nuovo spazio per lo sport e per stare insieme. Continueremo a vigilare sui lavori non ancora terminati in attesa di tagliare il traguardo di questo cammino con il nuovo parco che nascerà al posto della Fibronit e che sarà il fiore all'occhiello di questo quartiere».
riaperto giardino via Sugliariaperto giardino via Sugliariaperto giardino via Sugliariaperto giardino via Sugliariaperto giardino via Suglia
  • Quartiere Japigia
  • Giuseppe Galasso
  • Pietro Petruzzelli
  • micaela paparella
Altri contenuti a tema
Acquazzoni di Ferragosto su Bari, niente allagamenti nel sottopassaggio di Santa Fara Acquazzoni di Ferragosto su Bari, niente allagamenti nel sottopassaggio di Santa Fara Galasso: «Restiamo cauti; ogni valutazione complessiva rimandata a settembre»
Bari, online il bando per la nuova illuminazione pubblica al Libertà Bari, online il bando per la nuova illuminazione pubblica al Libertà Galasso: «Più luce, più sicurezza percepita e minore consumo energetico»
Bari-Japigia, in autunno la consegna della nuova strada attrezzata di accesso agli alloggi ERP Bari-Japigia, in autunno la consegna della nuova strada attrezzata di accesso agli alloggi ERP Galasso: «Abbiamo cercato di sfruttare al massimo ogni spazio a disposizione»
Pista ciclabile in via Caldarola, Galasso: «Nuovo progetto per il prolungamento» Pista ciclabile in via Caldarola, Galasso: «Nuovo progetto per il prolungamento» Aspettando le nuove piantumazioni, crescono le erbacce e le aiuole si riempiono di spazzatura
Bari, continua la manutenzione di strade e marciapiedi nel Municipio II Bari, continua la manutenzione di strade e marciapiedi nel Municipio II Galasso: "Pronto nuovo appalto da 10 milioni"
Differenziata, multe a Palese e San Giorgio Differenziata, multe a Palese e San Giorgio Petruzzelli: "C'è ancora chi pensa di fare il furbetto, ma si sbaglia"
Poggiofranco, c'è il sì della giunta alla nuova scuola "Anna Frank". Pronti 5 milioni Poggiofranco, c'è il sì della giunta alla nuova scuola "Anna Frank". Pronti 5 milioni I ragazzi resteranno nel vecchio plesso fino a quando non sarà costruito il nuovo edificio su un terreno adiacente di prossimo esproprio
Bari, prosegue il cantiere del Pirp San Marcello. Alloggi consegnati a ottobre Bari, prosegue il cantiere del Pirp San Marcello. Alloggi consegnati a ottobre Stamattina il sopralluogo dell'assessore Galasso: «Confermo localizzazione alternativa del campo sportivo»
© 2001-2018 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.