riaperto giardino via Suglia
riaperto giardino via Suglia
Territorio

Bari, area per i cani e nuovo campo sportivo nel giardino di via Suglia 62. Oggi la riapertura

Installato impianto di illuminazione e bonificata l'intera superficie verde

Riapre i battenti il giardino di via Suglia 62, nel rione Japigia di Bari, dopo i lavori che hanno permesso di realizzare un nuovo campo sportivo polifunzionale per il basket e la pallavolo , dotato di impianto di illuminazione a chiamata sul modello di quello di parco 2 Giugno, e due aree recintate per lo sgambamento dei cani, uno per i quelli di taglia medio/grande, l'altra per gli esemplari più piccoli.

Durante le opere di riqualificazione, inoltre, è stato completamente revisionato l'impianto di pubblica illuminazione, riportandolo alla perfetta funzionalità. Sulla zona è intervenuta anche Amiu, che ha curato un importante intervento di pulizia dell'area di parcheggio retrostante, sulla quale erano stati accumulati diversi rifiuti, oltre che dell'intera superficie a verde, completamente bonificata .

Il giardino è stato contestualmente interessato dallo sfalcio delle erbacce, dalla potatura di alcuni degli alberi presenti e dal posizionamento di tre fontane, due delle quali nelle aree destinate ai cani e la terza nello spazio comune del giardino.

Fino alla fine dell'estate il giardino tornerà ad essere aperto dalle ore 7 per chiudere alle 24, mentre nei mesi invernali la chiusura sarà anticipata alle 21. Questa mattina sul posto si sono recati gli assessori ai Lavori pubblici e allo sport, Giuseppe Galasso e Pietro Petruzzelli, insieme alla presidente del Municipio I Micaela Paparella.

«Oggi riconsegniamo ai cittadini un altro spazio verde riqualificato - dichiara Giuseppe Galasso - grazie all'impiego dei fondi di un vecchio appalto municipale dell'importo di circa 120.000 euro con il quale la scorsa estate è stata eseguita una nuova area giochi a Torre a Mare e che riguarda anche la fornitura di giochi delle prima area ludica consegnata a Sant'Anna, come da indicazioni pervenuteci dal Municipio I. Grazie all'intervento questo giardino si arricchisce di alcune nuove funzioni a disposizione dei fruitori, quella sportiva e quella correlata alle aree per cani, con cui contiamo di rendere più frequentato ed apprezzato questo spazio verde della città».

«In ogni spazio pubblico che riqualifichiamo - commenta Pietro Petruzzelli - stiamo inserendo un playground e degli attrezzi ginnici perché siamo convinti che tutte le aree libere della nostra città vadano occupate con le energie sane degli sportivi e dello sport, professionistico e non. Spero che il campo venga vissuto e usato da tantissimi giovani e bambini che magari potranno imparare ad amare un nuovo sport praticandolo sotto casa. Il nostro obiettivo è avere in ogni quartiere un'area dove si possa praticare lo sport a corpo libero e utilizzare così la disciplina sportiva come aggregatore sociale e strumento per animare e far vivere le nostre piazze e i nostri parchi».

«Questo è un altro passo importante nel progetto delle aree verdi di Japigia - sottolinea Micaela Paparella. Negli ultimi mesi abbiamo inaugurato il parco di via Troisi, sono ripresi i lavori della pineta di San Luca e del giardino di via Siponto, e oggi apriamo questo nuovo spazio per lo sport e per stare insieme. Continueremo a vigilare sui lavori non ancora terminati in attesa di tagliare il traguardo di questo cammino con il nuovo parco che nascerà al posto della Fibronit e che sarà il fiore all'occhiello di questo quartiere».
riaperto giardino via Sugliariaperto giardino via Sugliariaperto giardino via Sugliariaperto giardino via Sugliariaperto giardino via Suglia
  • Quartiere Japigia
  • Giuseppe Galasso
  • Pietro Petruzzelli
  • micaela paparella
Altri contenuti a tema
Pallanuoto, Torneo Internazionale di Bari. A Palazzo di Città il benvenuto alla nazionale svizzera Pallanuoto, Torneo Internazionale di Bari. A Palazzo di Città il benvenuto alla nazionale svizzera Gli elvetici affronteranno in amichevole Crotone, Napoli e Salerno. Petruzzelli: «Conferma della crescita della città»
Rapporto Ecosistema Scuola 2018, Bari fra le prime 5 città per interventi negli istituti scolastici Rapporto Ecosistema Scuola 2018, Bari fra le prime 5 città per interventi negli istituti scolastici Comune investe 31.885 euro per la la manutenzione straordinaria e 15.524 euro per quella ordinaria
Tre medaglie per Marco de Tullio alle Olimpiadi giovanili. Premiato dal Comune di Bari Tre medaglie per Marco de Tullio alle Olimpiadi giovanili. Premiato dal Comune di Bari Il nuotatore dopo i giochi di Buenos Aires: «Punto a risultati sempre migliori». Petruzzelli: «Modello di volontà e sacrificio»
Completati lavori anti-allagamento a Santa Fara. Il prossimo sarà sottopasso via Rosalba Completati lavori anti-allagamento a Santa Fara. Il prossimo sarà sottopasso via Rosalba Ultimati gli interventi per la realizzazione della segnaletica orizzontale
1 Bari vince il premio "La Città per il Verde". Decaro: «Stimolo a continuare così» Bari vince il premio "La Città per il Verde". Decaro: «Stimolo a continuare così» Capoluogo pugliese primo fra i comuni con più di 50.000 abitanti per il green urbano
Nuove ordinanze anti abbandono rifiuti. Sanzioni salate per commercianti e "pendolari" della spazzatura Nuove ordinanze anti abbandono rifiuti. Sanzioni salate per commercianti e "pendolari" della spazzatura Petruzzelli: «Con Amiu siamo al lavoro per premiare i cittadini virtuosi con una Bari più pulita»
Degrado urbano per le strade di Bari, 230 multe in sette giorni Degrado urbano per le strade di Bari, 230 multe in sette giorni Preso chi aveva abbandonato ingombranti in via Crisanzio. Petruzzelli: «Fondamentale collaborazione dei cittadini»
Petruzzelli come il sindaco di Piombino Dese riporta la busta abbandonata al legittimo proprietario Petruzzelli come il sindaco di Piombino Dese riporta la busta abbandonata al legittimo proprietario L'assessore dopo aver rinvenuto una busta della differenziata con dentro diversi rifiuti l'ha recapitata a chi l'aveva abbandonata
© 2001-2018 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.