La vetrina di Ventrelli
La vetrina di Ventrelli
Vita di città

Bari, ancora negozi storici che chiudono, ora tocca a Ventrelli e Monachino

In città le vecchie care insegne non ci sono più. Saracinesche giù in viale della Repubblica e città vecchia

Ancora chiusure di negozi legati alla tradizione del commercio barese. Stavolta chiude uno dei templi della moda cittadina. Si tratta di Ventrelli lo storico store su viale della Repubblica conosciuto soprattutto per i grandi marchi maschili. La causa stavolta sembra non essere quella economica ma il desiderio del proprietario di andare in pensione. Il negozio è aperto dagli anni '60 e come Pallante, altra firma storica di via Sparano che sta per abbassare le saracinesche proprio in questi giorni, si occupava di tessuto a metraggio e poi di abbigliamento. La prima sede era in via Re David e dagli anni '70 Ventrelli si era spostato in viale della Repubblica. Metà del palazzo azzurro e grigio, di taglio moderno, è già in condivisione con una banca, ora si attende di conoscere la nuova attività che potrebbe essere ospitata al suo interno. La speranza è che non si tratti del solito negozio di cineserie o l'ennesimo sushi restaurant All you can eat come ce ne sono tanti proprio in viale della Repubblica. Oltre a Ventrelli anche Monachino, storico negozio di strumenti musicali, libri e spariti chiude. Stavolta la zona è diversa, si tratta della città vecchia. Anche qui il proprietario ormai giunto alla pensione non lascia il testimone a nessun altro e preferisce chiudere la saracinesca. Una vera e propria epidemia insomma, dopo il Regno dei Bimbi, Lilu', Sestriere e altri, si volta pagina anche se oggi i negozi che restano aperti per 50 anni diventano solo un miraggio.
  • Commercio
Altri contenuti a tema
Crisi del commercio di vicinato, la soluzione di Confcommercio: «Regole uguali per tutti» Crisi del commercio di vicinato, la soluzione di Confcommercio: «Regole uguali per tutti» Il presidente Ambrosi: «Non si può abolire Internet, ma le stesse leggi devono valere per il piccolo negozio come per il gigante del web»
Dopo 51 anni chiude il negozio Elettrocasa-Giocattoli di via Fanelli Dopo 51 anni chiude il negozio Elettrocasa-Giocattoli di via Fanelli Oggi, per l'ultimo giorno di attività, previsti sconti per tutta la giornata
Bari, l'eterna lotta tra cittadini e locali all'Umbertino ad una svolta? Bari, l'eterna lotta tra cittadini e locali all'Umbertino ad una svolta? Ennesimo incontro tra le parti e i rappresentanti dell'amministrazione comunale, decisi gli orari di chiusura delle attività
La Mongolfiera di Japigia vince un premio La Mongolfiera di Japigia vince un premio Il riconoscimento soprattutto per la realizzazione della piazza della Pace
Fra black friday e atmosfera natalizia, via Sparano si prepara a un dicembre di fuoco Fra black friday e atmosfera natalizia, via Sparano si prepara a un dicembre di fuoco La strada dello shopping barese per eccellenza prova a riguadagnare posizioni su centri commerciali e piattaforme online
1 Apre i battenti il quinto McDonald's di Bari, lunghe code in corso Cavour Apre i battenti il quinto McDonald's di Bari, lunghe code in corso Cavour Alle 19 il fast food inizierà a servire hamburger, patatine e gli altri famosi piatti
Black Friday a Bari, conviene o no? Black Friday a Bari, conviene o no? Tanti i baresi in centro a fare "affari" per anticipare la ressa del Natale
Bari, chiude il Leon d'Oro di piazza Moro Bari, chiude il Leon d'Oro di piazza Moro Ufficialmente si tratta di ristrutturazione, ma senza una data di ripresa delle attività
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.