I volontari all'opera
I volontari all'opera
Vita di città

Bari, a Santo Spirito i volontari puliscono la spiaggia, tolti 500 kg di rifiuti

L'iniziativa di "VogliAMO Santo Spirito Pulita" ha visto raccogliere ben 76 sacchi di immondizia e 4 carrellati di vetro

I volontari puliscono la spiaggia di Santo Spirito a Bari e solo nella mattinata raccolgono oltre 500 kg di rifiuti in 76 sacchi di plastica e 4 carrellati di vetro. Questo il risultato della giornata di pulizia della spiaggia organizzata da un gruppo di volontari di S. Spirito che si è auto-organizzato con un semplice gruppo Facebook dal nome 'VogliAmo Santo Spirito pulita'. Si sono dati appuntamento di mattina presto e hanno continuato a lavorare fin verso mezzogiorno, quando i mezzi dell'Amiu, preventivamente avvisati dell'operazione di pulizia, sono intervenuti a sgomberare i marciapiedi dagli enormi bustoni e dai carrellati di rifiuti recuperati dai volontari nel tratto di spiaggia di fronte al castello della finanza che è un po' il simbolo del quartiere a nord della città.

L'attività di oggi ha coinvolto circa quaranta volontari. Non solo adulti, ma anche bambini, grazie alla prontezza di un maestro del territorio che ha esortato i suoi allievi a dare il loro contributo per l'ambiente. Buste, cordame, cassette, scarpe, bottiglie e rifiuti di ogni sorta quelli che sono stati sottratti dalla spiaggia e che avrebbero rappresentato presto, una volta inghiottiti dal mare, pericolo per la flora marina.

«È una situazione indecorosa quella che si è presentata ai nostri occhi - ha spiegato Roberto Tatoli, promotore dell'iniziativa di cui la giornata di oggi rappresenta già il terzo appuntamento - In un momento storico in cui c'è una mobilitazione planetaria in favore dell'ambiente poiché, forse, finalmente si inizia a prendere coscienza del fatto che stiamo lasciando ai nostri figli un mondo in condizioni critiche, noi continuiamo, nel nostro piccolo, l'attività sul territorio. Un'attività che non vuole avere come obiettivo solo quello di ripulire uno tra i tratti di costa maggiormente frequentati nella bella stagione, ma anche quello di sensibilizzare a tenere pulite le nostre spiagge. Tantissimi sono, infatti, i cittadini che si sono fermati a osservare e a complimentarsi con noi. Anche questo serve. Speriamo di aver lanciato il nostro segnale positivo».
  • Santo Spirito
  • Amiu
Altri contenuti a tema
Volontari all'opera a Santo Spirito. Raccolti 79 sacchi di rifiuti sul lungomare Volontari all'opera a Santo Spirito. Raccolti 79 sacchi di rifiuti sul lungomare Si rinnova l'iniziativa spontanea di una quarantina di cittadini, nata su un gruppo di Facebook
Bari, a San Pio iniziata la demolizione del mercato mai utlizzato Bari, a San Pio iniziata la demolizione del mercato mai utlizzato Dopo diverse proteste e denunce relative al fatto che fosse una bomba ecologica partono i lavori per renderlo un deposito Amiu e un campo di calcio
Bari, la carcassa di un delfino nel porto di Santo Spirito Bari, la carcassa di un delfino nel porto di Santo Spirito Ignote le cause della morte dell'animale, che si presenta in avanzato stato di decomposizione
Il parco di Lama Balice trasformato in discarica. Squadre Amiu al lavoro Il parco di Lama Balice trasformato in discarica. Squadre Amiu al lavoro Questa mattina l'intervento degli operatori ecologici per rimuovere rifiuti ingombranti e ordinari dall'area naturale
Bari, "Buon compleanno" con la vernice nera per terra, Amiu lo cancella Bari, "Buon compleanno" con la vernice nera per terra, Amiu lo cancella La scritta era apparsa venerdì sulla nuova pavimentazione del Lungomare di San Girolamo, indignato il sindaco
Un divano in largo San Sabino. A Bari vecchia il "salotto" degli incivili Un divano in largo San Sabino. A Bari vecchia il "salotto" degli incivili Pezzi di mobilio dismessi e altri rifiuti abbandonati a due passi dalla cattedrale. Interviene Amiu
Il giardino Baden Powell ridotto a discarica. Interviene Amiu Il giardino Baden Powell ridotto a discarica. Interviene Amiu Ogni genere di rifiuto abbandonato nell'area verde a pochi passi da Pane e Pomodoro
Santo Spirito, via l'amianto dalla scuola Aldo Moro Santo Spirito, via l'amianto dalla scuola Aldo Moro Iniziate le procedure di demolizione dell'ex casa del custode. Galasso: «Intervento atteso dagli alunni»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.