La demolizione del mercato di San Pio
La demolizione del mercato di San Pio
Vita di città

Bari, a San Pio iniziata la demolizione del mercato mai utlizzato

Dopo diverse proteste e denunce relative al fatto che fosse una bomba ecologica partono i lavori per renderlo un deposito Amiu e un campo di calcio

Sono partite questa mattina le operazioni di demolizione della struttura pericolante del mercato di San Pio a Bari, costruito e mai utilizzato. L'area verrà ora in parte utilizzata da Amiu, e in parte dovrebbe diventare un campo da calcio. Quella che in molti avevano definito una vera e propria bomba ecologica a cielo aperto viene definitivamente eliminata.

«Oggi per San Pio è un bel giorno- commenta l'assessore Petruzzelli - Stiamo infatti demolendo il vecchio mercato che non è mai stato utilizzato, se non come discarica di rifiuti. Oggi per San Pio è un bel giorno perché al posto di questo obbrobrio verrà realizzato un campo da calcio a disposizione dei ragazzi del quartiere e un centro di raccolta Amiu dove i cittadini di Santo Spirito, Palese, Catino e San Pio potranno conferire i loro rifiuti differenziati, esattamente come quello che c'è a Poggiofranco in via Martin Luther King».

I primi interventi avviati questa mattina consistono nella rimozione di tutte le saracinesche e delle parti metalliche degli infissi e dei lucernari di copertura, cui seguirà, a partire dalla prossima settimana, anche la demolizione delle parti basse dell'edificio più vicino al deposito di Amiu Puglia. In particolare, saranno rimosse tutte le pareti in muratura, in molti casi irrimediabilmente danneggiate, e successivamente saranno abbattute le strutture in cemento armato (pilastri, travi e solai) con l'eliminazione della copertura e lo svuotamento dell'edificio adiacente al deposito Amiu, oggetto di danneggiamenti, usi impropri e sversamento di vari materiali nel corso degli anni.
  • Amiu
  • Mercato San Pio
Altri contenuti a tema
La raccolta differenziata sbarca nel porto di Bari. C'è l'accordo con Amiu La raccolta differenziata sbarca nel porto di Bari. C'è l'accordo con Amiu L'intesa con l'Autorità di sistema portuale permetterà l'installazione di cassonetti per lo smaltimento dei rifiuti urbani
Bari, discarica abusiva nei pressi dello stadio San Nicola. Interviene Amiu Bari, discarica abusiva nei pressi dello stadio San Nicola. Interviene Amiu Elettrodomestici e sanitari in disuso abbandonati e rimossi dagli operatori ecologici
San Nicola e i due volti di Bari, dietro il corteo rimangono le bottiglie di birra vuote San Nicola e i due volti di Bari, dietro il corteo rimangono le bottiglie di birra vuote Lavoro straordinario di Amiu, e oggi pomeriggip flash mob sul lungomare "Se mi lasci non vale"
Alghe sul Lungomare di Bari, rimosse duemila tonnellate in un mese Alghe sul Lungomare di Bari, rimosse duemila tonnellate in un mese Amiu Puglia calendarizza nuovi interventi in vista della festa di San Nicola
Gli incivili a Bari non si fermano neanche a Pasqua Gli incivili a Bari non si fermano neanche a Pasqua Petruzzelli: «Se proprio non ve lo dice la coscienza, ci sono regole da rispettare che ormai tutti conoscono»
Il parco di Lama Balice trasformato in discarica. Squadre Amiu al lavoro Il parco di Lama Balice trasformato in discarica. Squadre Amiu al lavoro Questa mattina l'intervento degli operatori ecologici per rimuovere rifiuti ingombranti e ordinari dall'area naturale
Bari, a Santo Spirito i volontari puliscono la spiaggia, tolti 500 kg di rifiuti Bari, a Santo Spirito i volontari puliscono la spiaggia, tolti 500 kg di rifiuti L'iniziativa di "VogliAMO Santo Spirito Pulita" ha visto raccogliere ben 76 sacchi di immondizia e 4 carrellati di vetro
Bari, "Buon compleanno" con la vernice nera per terra, Amiu lo cancella Bari, "Buon compleanno" con la vernice nera per terra, Amiu lo cancella La scritta era apparsa venerdì sulla nuova pavimentazione del Lungomare di San Girolamo, indignato il sindaco
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.