La discarica a Carbonara
La discarica a Carbonara
Cronaca

Auto, frigoriferi, computer e altro, trovata una discarica a Carbonara di Bari

Il sito scoperto dai carabinieri forestali, sequestrata l'area e denunciato il responsabile

I Carabinieri Forestali del Nipaaf di Bari hanno sottoposto a sequestro una discarica abusiva a Bari Carbonara e deferito all'A.G. il responsabile, figlio del proprietario del terreno, per la violazione dell'art. 256 co. 3 del D.Lgs. 152/2006.

Il sito è stato individuato durante un sopralluogo, su segnalazione del 6° Nucleo Elicotteri di Bari, in occasione del quale i militari hanno accertato la presenza, in un terreno recintato, di un ingente quantitativo di rifiuti di diversa specie e tipologia, quali parti di autovetture, matasse di filo spinato, elettrodomestici in disuso (frigoriferi, cucine, scaldabagni, forni, lavatrici), televisioni, stampanti con cartucce, monitor di computer, reti da letto metalliche, sedie, porte e infissi vari, pedane in legno, pneumatici comprensivi di cerchioni, taniche in acciaio e altri contenitori, materiali plastici di vario genere. Tali rifiuti erano stati accatastati e abbandonati sul terreno nel corso di diversi anni, raggiungendo un volume pari a ca. 1020 mc.

I militari hanno contestato al responsabile il reato di discarica abusiva, in ragione dell'accumulo sistematico e reiterato nel tempo dei rifiuti nell'area, testimoniato dalle ortofoto degli anni precedenti, dell'eterogeneità dei materiali ammassati, della definitività del loro abbandono e del conseguente degrado dello stato dei luoghi.
La discarica a Carbonara
  • Quartiere Carbonara
  • Rifiuti
Altri contenuti a tema
Bari, bidoni trasformati in discariche al Quartierino Bari, bidoni trasformati in discariche al Quartierino La denuncia dei residenti stanchi di vedere rifiuti di ogni tipo nelle strade
Bari, presto a Carbonara il primo Polo per l'Infanzia Bari, presto a Carbonara il primo Polo per l'Infanzia L'assessore Romano: «Questa nuova struttura rientra nella nostra strategia complessiva di ampliamento dei servizi dedicati ai più piccoli»
Carbonara, in corso la manutenzione delle basole nelle strade del centro storico Carbonara, in corso la manutenzione delle basole nelle strade del centro storico Galasso: «Purtroppo non sempre sono stati rispettati i divieti di transito. Al termine degli interventi è stato eseguito il lavaggio per eliminare la polvere»
Carbonara, altalena appena messa e già distrutta Carbonara, altalena appena messa e già distrutta Neanche un mese fa l'assessore Galasso annunciava i nuovi giochi in piazza. Oggi l'amara scoperta
Bari, da rifiuti a simpatici posacenere. La brillante idea di una commerciante del Libertà Bari, da rifiuti a simpatici posacenere. La brillante idea di una commerciante del Libertà Francesca Zicca aiutata da Leonardo Rizzi ha creato e donato otto barattoli: «Mi auguro sia di input a mantenere la città decorosa e pulita»
Rifiuti abbandonati a Bari, c'è una carcassa di auto a Lama Balice Rifiuti abbandonati a Bari, c'è una carcassa di auto a Lama Balice Ad effettuare la scoperta i Rangers Puglia durante un pattugliamento della zona, il veicolo risulta bruciato
Incendio di rifiuti in un terreno a Mungivacca, a fuoco la discarica abusiva Incendio di rifiuti in un terreno a Mungivacca, a fuoco la discarica abusiva La presenza di materiale inquinante era stata segnalata dai Rangers Puglia negli scorsi giorni
Regione Puglia, 16 milioni per i Comuni per realizzare centri per la raccolta Regione Puglia, 16 milioni per i Comuni per realizzare centri per la raccolta L'obiettivo è: «Incentivare modelli e strumenti capaci di aumentare le percentuali di raccolta differenziata»
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.