mercato salvemini
mercato salvemini
Associazioni

Apertura mercati in Puglia, associazioni dei Comuni e di categoria firmano documento congiunto

Le indicazioni riguardano la distanza dai banchi, i posteggi, il controllo del flusso, la dotazione dp e la sanificazione degli spazi

Il presidente Anci Puglia Domenico Vitto ha convocato le associazioni di categoria per condividere alcune indicazioni da proporre alla Regione, in vista della imminente riapertura dei mercati sulle aree pubbliche.
All'incontro erano presenti: per l'Associazione dei Comuni pugliesi, con il presidente Vitto, i vicepresidenti Francesco Crudele, Francesco Zaccaria, Gianni Stefano e Carmine Doronzo; l'assessore alle attività produttive del Comune di Bari Carla Palone, con il direttore generale Davide Pellegrino, l'assessore alle attività produttive del Comune di Brindisi Oreste Pinto. Per Confcommercio presente il direttore regionale Giuseppe Chiarelli, per Confesercenti, il direttore regionale Salvatore Sanghez e per Cna Giovanni Vurchio.

Durante l'incontro 'virtuale' sono state analizzate le misure principali di prevenzione e contenimento del contagio per le aree mercatali, Anci Puglia e Associazioni di categoria hanno condiviso un documento di proposta che sarà trasmesso al governatore Michele Emiliano, in vista della imminente emanazione della relativa Ordinanza regionale.

Il documento contiene una serie di indicazioni tese a garantire adeguata organizzazione e presidio degli spazi, mantenere l'unitarietà dei mercati, evitare affollamenti e assicurare il distanziamento interpersonale. Nello specifico le indicazioni riguardano la distanza dai banchi, la delimitazione dei posteggi, il controllo del flusso e il contingentamento dei clienti, la dotazione dpi dei banchi, la dotazione di servizi igienici e la sanificazione spazi.

Le misure sopra accennate avrebbero validità temporanea, fino alla cessazione dello stato di emergenza che il Consiglio dei Ministri ha individuato nella data del 31 luglio 2020, salvo successive misure di prolungamento o salvo misure regionali di ulteriore contenimento. Una volta cessata la situazione di emergenza, sarebbe ripristinata l'ordinaria normalità.
  • Mercati
Altri contenuti a tema
Bari, per i mercati serali ultima settimana di aperture, ecco il calendario Bari, per i mercati serali ultima settimana di aperture, ecco il calendario Stasera dalle 16 alle 21 le bancarelle saranno in via Portoghese. Unica eccezione di mattina è prevista per Poggiofranco il sabato
Mercati settimanali a Bari, ritorna l'apertura serale Mercati settimanali a Bari, ritorna l'apertura serale L'iniziativa avrà luogo dal 13 al 17 luglio e dal 3 al 7 agosto, unica eccezione il mercato del sabato a Poggiofranco
Gli ambulanti protestano sotto la sede della Regione Puglia: «Troppi mercati ancora chiusi» Gli ambulanti protestano sotto la sede della Regione Puglia: «Troppi mercati ancora chiusi» Gli addetti chiedono la soppressione delle tasse e il riconoscimento di "categoria disagiata". Borracino: «Per noi importante riprendere in sicurezza»
Dal 18 maggio riaprono i mercati di merci varie, c'è il sì della Regione Puglia Dal 18 maggio riaprono i mercati di merci varie, c'è il sì della Regione Puglia Firmata l'ordinanza. Emiliano: «Queste misure devono essere accompagnate da senso di responsabilità»
Proteste mercati, in cinquecento a Casamassima sotto il Baricentro Proteste mercati, in cinquecento a Casamassima sotto il Baricentro Gala di Casambulanti:"Fateci tornare a lavorare noi siamo all' aperto è meno rischioso"
"Aprite anche i mercati", Confcommercio Bari spiega come "Aprite anche i mercati", Confcommercio Bari spiega come Dopo lo stop prolungato per il Covid anche la federazione dei venditori ambulanti vuole tornare in piazza
1 Bari, ecco come riaprirà il mercato di Japigia Bari, ecco come riaprirà il mercato di Japigia Dalla settimana prossima bancarelle di generi alimentari distanziate e controlli della Municipale
Bari, ancora niente mercati in città, tutto fermo sino a dopo Pasqua Bari, ancora niente mercati in città, tutto fermo sino a dopo Pasqua Bloccata anche la vendita di frutta, verdura e pesce giornaliero in via Pitagora al quartiere Japigia
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.