Trenitalia
Trenitalia
Territorio

Aggiudicati i lavori per la variante sulla linea ferroviaria Bari-Torre a Mare

Un contratto da 80 milioni di euro per un intervento che interesserà la nuova tratta con Napoli

Elezioni Regionali 2020
Italferr (gruppo Fs italiane) ha aggiudicato la gara per la realizzazione della variante di tracciato Bari Centrale – Bari Torre a Mare sulla linea Bari – Lecce, per un contratto dal valore economico di oltre 80 milioni di euro. Progettazione ed esecuzione dei lavori sono stati affidati alla società D'Agostino Angelo Antonio Costruzioni Generali, che ha incaricato il raggruppamento temporaneo di progettisti RPA - Technital.

La nuova variante di tracciato (circa 10 chilometri) rientra fra le opere infrastrutturali per il riassetto del nodo ferroviario di Bari, funzionali alla nuova linea Napoli – Bari, in corso di realizzazione da parte di Rete ferroviaria italiana (gruppo Fs italiane), per la connessione infrastrutturale dell'area campana e pugliese a sostegno dello sviluppo socio-economico del Mezzogiorno.

Alla gara a procedura aperta gestita da Italferr, per conto di RFI, hanno partecipato 11 imprese, in forma singola e associata. La procedura di aggiudicazione ha richiesto un attento lavoro di verifica dei requisiti tecnici, in considerazione della complessità delle attività oggetto dell'affidamento e analisi dei requisiti generali e antimafia.
  • Trenitalia
  • stazione bari centrale
  • rfi
Altri contenuti a tema
Covid, sui treni è dietrofront del Governo: confermati obbligo mascherine e distanziamento Covid, sui treni è dietrofront del Governo: confermati obbligo mascherine e distanziamento Il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato l'ordinanza con cui si impedisce di occupare tutti i posti sui convogli
Puglia, i pendolari incontrano Trenitalia: «A breve info sui rimborsi» Puglia, i pendolari incontrano Trenitalia: «A breve info sui rimborsi» Dal 4 luglio attivo un sistema per evitare il sovraffollamento dei convogli, solo due settima di riduzione corse previste quest'anno
Nodo ferroviario di Bari, ricordi e speranze nei commenti politici Nodo ferroviario di Bari, ricordi e speranze nei commenti politici Da Emiliano a Decaro ecco come si accoglie quella che, una volta terminata, sarà una svolta per la città
Ferrovie, c'è l'appalto per la nuova variante di Bari Sud, da Centrale a Torre a Mare Ferrovie, c'è l'appalto per la nuova variante di Bari Sud, da Centrale a Torre a Mare Al termine dei lavori gli attuali binari lato mare verranno dismessi e le aree ferroviarie saranno oggetto di riqualificazione urbana
Stazione di Bari, coppia di turisti americani perde i bagagli. Recuperati dalla polfer Stazione di Bari, coppia di turisti americani perde i bagagli. Recuperati dalla polfer Ieri giornata di controlli ad alto impatto per gli agenti. Restituito il portafogli anche a un cittadino barese
Nuovi collegamenti treno-bus per la Puglia, presentata l'offerta estiva di Trenitalia Nuovi collegamenti treno-bus per la Puglia, presentata l'offerta estiva di Trenitalia Oltre 50mila posti al giorno per raggiungere il Salento e la Valle d'Itria, con Bari e Lecce snodi principali
Mobilità intermodale nelle stazioni, firmato l'accordo Regione Puglia-Rfi Mobilità intermodale nelle stazioni, firmato l'accordo Regione Puglia-Rfi Il protocollo dà permetterà ai due enti di stabilire i termini con cui integrare trasporto su gomma e ferro con reti ciclabili e servizi di sharing
Treni in Puglia, markers sui posti da non occupare e segnali per il distanziamento Treni in Puglia, markers sui posti da non occupare e segnali per il distanziamento Aumentata l'offerta regionale dell'8% per un totale di posti disponibili pari a 22.700
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.