Un caccia in volo
Un caccia in volo
Cronaca

Aereo keniota perde il segnale sui cieli baresi, due caccia in volo

E' successo ieri mattina a causa della perdita del contatto radio da parte di un velivolo civile diretto in Grecia. I due caccia lo hanno scortato fino al cessato allarme

Si è saputo solo oggi in maniera ufficiale. Ieri mattina da Gioia del Colle due caccia Eurofighter del 36esimo stormo dell'Aeronautica militare, sono intervenuti in seguito ad un allarme scattato sui cieli di Bari. A provocare l'allerta, un aereo monomotore keniota, decollato da Buochs (Svizzera) e diretto in Grecia. I due caccia, hanno quindi raggiunto l'aereo keniota, si sono accertati che non ci fossero guasti evidenti e che il velivolo non versasse in condizioni di pericolo per i passeggeri.
Da una prima ricostruzione sembrerebbe che l'aereo civile africano avesse avuto un problema radio con gli enti del traffico aereo e che quindi girasse sui cieli baresi senza controllo.
Al termine del controllo incrociato con le sale operative del sistema di sorveglianza e difesa aerea dell'Aeronautica Militare e i due caccia sono rientrati alla base di Gioia del Colle.
  • aeronautica militare
Altri contenuti a tema
A Torre a Mare la seconda operazione "Fondali Puliti" dell'Aeronautica Militare A Torre a Mare la seconda operazione "Fondali Puliti" dell'Aeronautica Militare Appuntamento alle 9:30 di domenica 26 agosto
Il generale dell'Aeronautica Umberto Baldi in visita al Comando Regionale Puglia della GdF Il generale dell'Aeronautica Umberto Baldi in visita al Comando Regionale Puglia della GdF Il comandante ha espresso il proprio compiacimento per le attività svolte dai Reparti del Corpo di Guardia di Finanza
© 2001-2018 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.