fabio grosso. <span>Foto FC Bari 1908</span>
fabio grosso. Foto FC Bari 1908
Calcio

Verso Novara-Bari, Grosso: «Cerchiamo una prova di maturità»

Il mister: «Out Marrone, Capradossi,Morleo e D'Elia»

Il Bari in volo alla volta di Novara, dove domani la squadra di Grosso cercherà di sfatare un tabù trasferta che dura ormai da più di dieci mesi.

«Questa cosa della trasferta ci mette un po' d'ansia addosso - dice Grosso nella conferenza stampa che precede la partenza. E invece noi per provare a vincere e a invertire questa tendenza abbiamo bisogno di serenità. Fin qui in trasferta abbiamo sempre aspettato di subire più del dovuto prima di iniziare a reagire, ma credo che per quello che abbiamo espresso con le prestazioni non meritavamo soli due punti guadagnati fuori dal San Nicola».

La ricetta per il Piola di Novara, quindi, è una sola: «Per uscire con dei punti da Novara, cosa che vogliamo più di tutte, dobbiamo mettere in campo una prestazione da squadra matura, che cerca di spingere con continuità ma sa anche soffrire quando l'avversario alza il ritmo. La formazione non l'ho ancora scelta, ma di certo non guardo gli 11 dell'ultima partita per scegliere quelli della prossima. Per Novara non partiranno Marrone, Capradossi, Morleo e D'Ellia; tutti gli altri sono a disposizione e manderò in campo la squadra che reputo migliore per questa partita, consapevole che in panchina ci sono tante soluzioni utilissime a gara in corso. La coppia Tonucci-Gyomber? Mi ha convinto, possono giocare insieme così come lo possono fare tutti gli altri difensori che ho a disposizione».

In conclusione, l'ex campione del Mondo si esprime anche sul fallimento dell'Italia di Ventura, fuori dal Mondiale dopo sessant'anni: «Non credo che sia un problema tecnico - dice Grosso. I giocatori forti ci sono e non solo in difesa; di talento l'Italia ne ha tanto in tutte le zone del campo. Spero che si colga l'occasione per operare seriamente un cambio di rotta e per operare un cambiamento radicale, e soprattutto spero che chi ne ha il potere ne abbia anche la voglia», conclude l'allenatore biancorosso.
  • FC Bari 1908
  • Fabio Grosso
Altri contenuti a tema
Tre giorni per ammirare le 114 maglie che hanno fatto la storia del Bari Tre giorni per ammirare le 114 maglie che hanno fatto la storia del Bari Inaugurata la mostra gratuita nello Spazio Murat, da oggi fino al 15 gennaio
Maglie della Fc Bari 2016/'17 vendute per 4mila euro, ricavato donato al Comune Maglie della Fc Bari 2016/'17 vendute per 4mila euro, ricavato donato al Comune Saranno utilizzati per buoni spesa e libri. Decaro: «Tutti i contributi ricevuti durante l'emergenza sono simboli di speranza»
Grande successo per "Tutti in gioco", in vendita altre mille maglie della FC Bari 1908 Grande successo per "Tutti in gioco", in vendita altre mille maglie della FC Bari 1908 Nella prima parte dell'iniziativa andate a ruba circa mille pezzi, quattro le librerie aderenti. Ecco dove e come acquistarle
Fallimento FC Bari, il Tar del Lazio: «Ricorsi inammissibili» Fallimento FC Bari, il Tar del Lazio: «Ricorsi inammissibili» La società di Giancaspro contestava il mancato rilascio della licenza nazionale e la non iscrizione alla Serie B 2018/2019
Fallimento FC Bari, Giancaspro presenta querela alla Procura di Roma Fallimento FC Bari, Giancaspro presenta querela alla Procura di Roma L'ex patron biancorosso, attualmente detenuto, chiede il riesame delle carte e l'iscrizione al prossimo campionato di B
FC Bari, il tribunale decreta il fallimento. Respinta richiesta di Giancaspro FC Bari, il tribunale decreta il fallimento. Respinta richiesta di Giancaspro Per l'ex presidente, ancora ai domiciliari, si prefigura anche il reato di bancarotta fraudolenta
Dall’onta del fallimento alla speranza di rinascita: il 2018 del Bari calcio Dall’onta del fallimento alla speranza di rinascita: il 2018 del Bari calcio Una città intera è ripartita dalla Serie D sotto la guida dei De Laurentiis cancellando la delusione del 16 luglio
Acquisizione FC Bari 1908, nessun raggiro di Giancaspro ai danni di Paparesta Acquisizione FC Bari 1908, nessun raggiro di Giancaspro ai danni di Paparesta Conclusa l'inchiesta, la Procura di Bari chiede l'archiviazione del caso
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.