Albanesi e Cinquantasei
Albanesi e Cinquantasei
Nuoto

Cus Bari, buoni risultati per Marcello Albanesi e Alessandro Cinquantasei nei campionati di fondo

Ottime prestazioni da parte dei due atleti cussini nel recente periodo

Domenica 16 luglio, Marcello Albanesi e Alessandro Cinquantasei per il Cus Bari hanno preso parte alm secondo appuntamento dei Campionato Italiano di mezzo fondo e nuoto di fondo nel lago Arvo a Lorica, su una distanza di 3000 mt, arrivando rispettivamente 11° e 4° nelle categorie under 35 e 5° e 1° under 25.

«Per entrare nel ranking nazionale – ha spiegato Marcello Albanesi – dobbiamo partecipare a tre gare per ogni disciplina, mezzo fondo e fondo. Quindi abbiamo appena iniziato la nostra stagione che, secondo i nostri obiettivi, si concluderà a Bari, sul waterfront di San Girolamo a settembre, in occasione della gara di mezzofondo organizzata dal Cus Bari».

Con una media di 70 partecipanti a gara, queste gare si svolgono sia acque libere, sia in mare, che in lago, che nei fiumi, come delle maratone. La partenza avviene tutti insieme, con una strategia di gara che si costruisce, in ogni occasione, perché si creano gruppi, a seconda delle velocità e delle condizioni meteo che rendono più o meno difficile la competizione.

I risultati che stanno ottenendo i due cussini sono ottimali. Nella prima tappa, di fondo, svoltasi a Castellabate 5000 mt Albanesi è arrivato ventesimo nei master, e quinto nella categoria m35 e Alessandro Cinquantasei nono master e secondo di categoria m25.

«Siamo soddisfatti di come stanno andando le gare – ha commentato Alessandro Cinquantasei - perché abbiamo ottenuto dei piazzamenti coerenti con i nostri allenamenti, anche se qualcosa da recriminare c'è. Infatti nella 5 km disputata venerdì ho ottenuto un quino posto, concludendo la gara molto bene in 1ora e 7 minuti. In quella di domenica, invece, non ho proceduto correttamente a toccare la piastra per indicare l'arrivo, che non ha rilevato il mio arrivo e ritoccando ho perso delle posizioni, con 5 e 6 secondi in meno. Purtroppo ho constatato che minimo errore può causare tantissimo».

Ora il prossimo appuntamento che riguarderà i due atleti del Cus Bari sarà l'impegno di mezzo fondo a Fano. Per questo e le altre tappe del Campionato i ragazzi si tanno allenando tra piscina e mare, zona lungomare, tra Pane e Pomodoro e Teatro Margherita.

«Ci approcciamo con una mentalità diversa alle prossime gare – ha concluso Cinquantasei – abbiamo fatto tesoro dell'esperienze di queste gare, abbiamo avuto modo di osservare i nostri avversari e abbiamo capito molto di più e gestiremo la gara in modo diverso e più consapevole, non dando per scontato nulla, ne all'inizio e ne alla conclusione».
  • Cus Bari
Altri contenuti a tema
Pattinaggio, Cus Bari bene nel trofeo Primi Passi e Giovani Promesse Pattinaggio, Cus Bari bene nel trofeo Primi Passi e Giovani Promesse La prima giornata di competizioni si è svolta a Molfetta durante lo scorso weekend
Cus Bari: ottimi riscontri per la sezione paralimpica Cus Bari: ottimi riscontri per la sezione paralimpica Riconoscimenti regionali e nazionali per il centro barese
Il Cus Bari vince la Silverskiff a Torino e ottiene ottimi risultati Il Cus Bari vince la Silverskiff a Torino e ottiene ottimi risultati Le regate si sono svolte lungo il Po il 4 e il 5 novembre
Cus Bari Canoa, terzo posto nei Campionati nazionali universitari Cus Bari Canoa, terzo posto nei Campionati nazionali universitari Romano: «Risultati che giungono dopo i tanti sacrifici sia degli atleti che di tutti noi tecnici»
"Premio Nikolaos dello Sport Città di Bari", conclusa con successo l’ottava edizione "Premio Nikolaos dello Sport Città di Bari", conclusa con successo l’ottava edizione Al Cus la cerimonia di premiazione dei vincitori, Francesco Attolico, Francesco Armenise e Nathan Armenise
Cus Bari e Circolo Barion, il Comune premia gli atleti protagonisti ai campionati italiani di Salerno Cus Bari e Circolo Barion, il Comune premia gli atleti protagonisti ai campionati italiani di Salerno Petruzzelli: «Grande interesse che da sempre l’amministrazione dimostra nei confronti degli sport acquatici»
Cus Bari Sup, doppio oro della parolimpica Angela Carbonara nel circuito “Eurotour” Cus Bari Sup, doppio oro della parolimpica Angela Carbonara nel circuito “Eurotour” «Ogni gara, ogni medaglia la dedico a chi pensa di non farcela perché ha una disabilità»
Cus Bari nuoto, due bronzi ai campionati italiani di categoria Cus Bari nuoto, due bronzi ai campionati italiani di categoria Importanti risultati raggiunti dagli atleti Nicholas Karol D’Onghia e Nicolò Capurso a Roma
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.