polfer
polfer
Cronaca

Viaggiava in treno ma era ricercato, arrestato 50enne a Bari centrale

L'uomo proveniva da Roma. Ha giustificato il suo spostamento a causa dei problemi di salute della madre

Viaggiava in treno pur avendo a carico un mandato di carcerazione. La polizia ferroviaria di Bari ha arrestato nella stazione centrale un cinquantenne tarantino residente nella provincia di Lecce e proveniente da Roma con un treno Freccia Argento.

L'uomo, che ha giustificato il suo spostamento a causa di problemi di salute della madre, da un controllo in Banca Dati, è risultato ricercato per un ordine di carcerazione da eseguire emesso dalla Procura della Repubblica di Lecce in data 4 ottobre 2019, dovendo espiare 2 anni e 27 giorni di reclusione per i reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni.

Dopo le formalità di rito, l'uomo è stato tradotto nella casa circondariale di Bari.
  • Polizia Ferroviaria
  • polfer
Altri contenuti a tema
Tenta di lanciarsi sotto un treno, 50enne salvata dalla polizia ferroviaria Tenta di lanciarsi sotto un treno, 50enne salvata dalla polizia ferroviaria La donna è stata intercettata dagli agenti, che hanno intimato al convoglio di ridurre la velocità
Bari, la polizia ferroviaria dona una bicicletta sequestrata alla parrocchia di Picone Bari, la polizia ferroviaria dona una bicicletta sequestrata alla parrocchia di Picone Il mezzo su due ruote era stato abbandonato da un uomo sottrattosi al controllo degli agenti
Ragazzina scappa da casa famiglia, ritrovata sui binari della stazione centrale di Bari Ragazzina scappa da casa famiglia, ritrovata sui binari della stazione centrale di Bari La 13enne si trovava in una struttura del Brindisino ed era ricercata da alcuni giorni
Rientri dal nord Italia, cinque i passeggeri scesi a Bari Rientri dal nord Italia, cinque i passeggeri scesi a Bari Decaro: «Adesso dovranno sottoporsi alla quarantena e segnalare eventuali sintomi del Covid-19»
Investimenti ferroviari e comportamenti scorretti, la Polfer sale in cattedra Investimenti ferroviari e comportamenti scorretti, la Polfer sale in cattedra Diverse iniziative messe in atto in Puglia, Basilicata e Molise in sinergia con l'Ufficio Scolastisco Regionale
Aggredisce donna incinta nei bagni della stazione, denunciata 24enne Aggredisce donna incinta nei bagni della stazione, denunciata 24enne La vittima, di origine nigeriana, sarebbe stata schiaffeggiata dopo aver bussato alla porta
Ruba una bici nei pressi della stazione di Bari. Denunciato 50enne Ruba una bici nei pressi della stazione di Bari. Denunciato 50enne L'uomo aveva lasciato documenti e generalità sul mezzo, che hanno fatto risalire la polizia alla sua identità
Saltano la scuola per andare a Napoli, due tredicenni rintracciate a Bari Saltano la scuola per andare a Napoli, due tredicenni rintracciate a Bari Le giovani, della provincia, vagavano spaesate in stazione. Gli agenti dopo averle fermate le hanno riaffidate ai genitori
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.