viabilit San Girolamo e Fesca stamattina sopralluogo dellass Galasso del presidente Schingaro e dei consiglieri municipali
viabilit San Girolamo e Fesca stamattina sopralluogo dellass Galasso del presidente Schingaro e dei consiglieri municipali
Vita di città

Viabilità a San Girolamo, Galasso: "Perfezioneremo alcune modifiche"

Sopralluogo ieri mattina, il presidente Schingaro: "Lavoro sinergico tra le amministrazioni comunale e municipale"

Si discute della nuova viabilità a San Girolamo. E ieri mattina l'assessore ai Lavori pubblici, Giuseppe Galasso, accompagnato da presidente del Municipio III, Nicola Schingaro, dai consiglieri municipali Caradonna, Carli, Colonna, Franco, Gravina, Panza e Catalano e dai tecnici della ripartizione IVOP, ha effettuato un sopralluogo a San Girolamo per fare un punto sul riordino della viabilità dei territori dei quartieri Fesca e San Girolamo.

L'obiettivo è quello di rispondere ad una serie di criticità rilevate dai residenti all'indomani dell'ordinanza di riassetto della viabilità. Nel corso dell'incontro si è convenuto sull'opportunità che su via Ritelli e via De Fano, le due strade maggiormente interessate dalle osservazioni dei cittadini, rimarranno gli attuali sensi di marcia: via De Fano conserverà il doppio senso di circolazione, mentre via Ritelli resterà con l'attuale senso unico.

"Il sopralluogo odierno è stato estremamente positivo e possiamo tranquillizzare tutti, in particolare circa il destino delle due strade che ha acceso diverse polemiche nei mesi scorsi - commenta Giuseppe Galasso -. Oggi camminando per le strade del quartiere, abbiamo avuto modo di verificare con i consiglieri municipali anche una serie di circostanze di dettaglio che ci permetteranno di aumentare l'attuale dotazione di posti auto, anche attraverso l'istituzione del senso unico di alcune strade. È questo il caso sia di via Corrado, già a senso unico, che vedrà istituiti spazi di sosta regolari su entrambi i lati, vista la sua larghezza complessiva di 7 metri, sia di via Arturo Santoro, che diverrà a senso unico lasciando spazio all'incremento dei posti auto. Quindi, nei prossimi giorni, perfezioneremo alcune modifiche di dettaglio riscontrate nel sopralluogo di oggi per poi discuterle e condividerle in via definitiva nel corso dell'incontro già fissato a Palazzo di Città il prossimo 5 gennaio. Nella stessa giornata contiamo di emettere la nuova ordinanza che rettifica quella originaria e accoglie le ulteriori osservazioni. Subito dopo potremo riprendere la realizzazione della nuova segnaletica secondo quanto previsto dall'ordinanza modificata, in modo da dare compimento a questo importante riordino viario che migliorerà la viabilità nei quartieri, decongestionerà ulteriormente il traffico e, cosa molto importante, aumenterà il numero dei posti auto legittimi su cui sostare. Con l'occasione si provvederà anche al rifacimento della segnaletica orizzontale dell'area parcheggio di via Tomasicchio e di quella di fronte al lido Massimo, in corrispondenza di via Paisiello, in modo da scoraggiare i fenomeni di sosta irregolare".

"Questa mattina con i consiglieri di Municipio - prosegue Nicola Schingaro - ci siamo recati nei quartieri San Girolamo e Fesca e, con l'assessore Galasso e alcuni tecnici comunali, abbiamo valutato e condiviso le scelte più opportune al fine di apportare alcune modifiche per il riordino della viabilità nei due quartieri, così come approvato in Consiglio municipale, a partire dall'ordinanza posta all'attenzione del Municipio III. Si è trattato di un lavoro sinergico tra le amministrazioni comunale e municipale e come presidente di questo Municipio, sono davvero soddisfatto per l'ottimo lavoro svolto e per i risultati raggiunti che proveranno a rispondere nel migliore dei modi possibili ai disagi e ai bisogni dei residenti. Il 5 gennaio si terrà in sala giunta un incontro nel corso del quale sarà ufficializzato il nuovo assetto della viabilità che insieme abbiamo prodotto".
  • Quartiere San Girolamo
Altri contenuti a tema
San Girolamo e Torre Quetta, in corso lo spianamento dei ciottoli sulle spiagge San Girolamo e Torre Quetta, in corso lo spianamento dei ciottoli sulle spiagge Decaro: «A Palese in corso sopralluoghi per la demolizione dell'ex ristorante Ancora»
Caos viabilità a San Girolamo, protestano i residenti per i nuovi sensi di marcia Caos viabilità a San Girolamo, protestano i residenti per i nuovi sensi di marcia Previsto un incontro domani per comprendere le ragioni dei cittadini e valutare eventuali migliorie
Bari, palloncini bianchi per dire addio al bimbo morto a San Girolamo Bari, palloncini bianchi per dire addio al bimbo morto a San Girolamo Questa mattina i funerali del piccolo alla chiesa di Santa Fara, a celebrare la funzione il nuovo vescovo Giuseppe Satriano
Bari, a San Girolamo arrivano sessanta nuovi corpi illuminanti Bari, a San Girolamo arrivano sessanta nuovi corpi illuminanti L'intervento è stato realizzato fra Van Westerhout e la strada che prende il nome dal quartiere
Sottoposto ai domiciliari aggredisce i familiari in una lite, arrestato 38enne Sottoposto ai domiciliari aggredisce i familiari in una lite, arrestato 38enne Il fatto a San Girolamo. L'autorità giudiziaria ha inasprito la misura a carico dell'uomo, trasferendolo in carcere
Bari, sul lungomare di San Girolamo arriva la "casetta" per lo scambio di libri Bari, sul lungomare di San Girolamo arriva la "casetta" per lo scambio di libri Uno spazio dove ognuno può lasciare il proprio volume e prendere in prestito quelli degli altri
Bari, popolari di San Girolamo, nuova gara e ulteriori risorse Bari, popolari di San Girolamo, nuova gara e ulteriori risorse L'Arca si impegnerà anche alla vendita degli alloggi alle Forze dell'ordine
Posacenere creati con materiali di riciclo, l'idea degli ambientalisti a Santo Spirito e Fesca Posacenere creati con materiali di riciclo, l'idea degli ambientalisti a Santo Spirito e Fesca L'iniziativa è stata condotta negli scorsi giorni dalle associazioni dei quartieri. Petruzzelli: «Scusate e grazie»
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.