L'incontro in Regione
L'incontro in Regione
Scuola e Lavoro

Vertenza ex Om, nessuna firma con Selektica

Situazione sempre più complicata, il sindaco di Modugno ha preteso garanzie sull'assunzione di tutti gli operai e l'impatto ambientale

Ennesima fumata nera nella vertenza degli ex Om a Bari. L'incontro di ieri pomeriggio all'Assessorato Regionale al Lavoro, in cui si sarebbe dovuto firmare l'accordo per procedere con il progetto Selektica, è finito in un nulla di fatto. A cambiare le carte in tavola soprattutto il sindaco di Modugno, Nicola Magrone, che avrebbe fovuto dare l'ok a cedere in capannone della ex Om Carrelli. Ma Magrone è arrivato all'incontro dopo un consiglio comunale infuocato a Modugno in cui, dopo una accesa discussione, la maggioranza aveva approvato un atto di indirizzo per cui la cessione del capannone doveva essere legato all'assunzione di tutti i dipendenti e alla presentazione di un dettagliato piano relativo all'impatto ambientale. Due condizioni non poste finora e di cui di difficile realizzazione, avendo Selektica garantito l'assunzione di 152 unità, tra cui solo 128 operai ex Om.

Nell'incontro di ieri, dopo una lunga discussione, è stata modificata la bozza di accordo. Ora la palla passa di nuovo al Comune di Modugno. Nuovo appuntamento il 24 ottobre.
  • Regione Puglia
  • Ex OM carrelli
Altri contenuti a tema
Educatori sul piede di guerra con la Regione Puglia: «Vogliamo stabilizzazione» Educatori sul piede di guerra con la Regione Puglia: «Vogliamo stabilizzazione» Nonostante una sentenza del TAR per loro si prospetta passaggio da 18 a 9 ore e una sensibile decurtazione dello stipendio
La Puglia sulla "cup of coffe" dei londinesi La Puglia sulla "cup of coffe" dei londinesi Partita la campagna pubblicitaria #weareinpuglia per raccontare la nostra regione in terra d'Albione
Nuova sede Regione Puglia, aperta inchiesta Nuova sede Regione Puglia, aperta inchiesta Si tratta di una indagine conoscitiva sui presunti sprechi nei materiali e negli arredi
Ex Om, la passa palla al Ministero, appuntamento il 15 novembre Ex Om, la passa palla al Ministero, appuntamento il 15 novembre Dopo la firma del protocollo d'intesa tra le parti e Selektica ora si discuterà al Mise anche l'ipotesi ammortizzatori sociali
Partita in Puglia la campagna "Non Lasciarti Influenzare", Ruscitti: «Dobbiamo vaccinarci e dobbiamo farlo tutti» Partita in Puglia la campagna "Non Lasciarti Influenzare", Ruscitti: «Dobbiamo vaccinarci e dobbiamo farlo tutti» La campagna ha l'obiettivo di ridurre l'incidenza dell'influenza e delle sue complicanze, volontà di raggiungere una percentuale di vaccinati del 75%
"Sprechi" in Regione finiscono su La7, Emiliano: «Verifiche di un collegio di vigilanza» "Sprechi" in Regione finiscono su La7, Emiliano: «Verifiche di un collegio di vigilanza» Sotto la lente del programma "Non è l'Arena" di Massimo Giletti erano finite le 1600 plafoniere da 637 euro l'una
Ex OM, UGL non firma: «Noi contrari, denunciamo le modalità con cui si è giunti all'accordo» Ex OM, UGL non firma: «Noi contrari, denunciamo le modalità con cui si è giunti all'accordo» Samantha Partipilo, segretario provinciale, ai nostri microfoni mette i puntini sulle i in merito a quanto ha portato al protocollo di intesa con Selektica
Vertenza ex Om, accordo firmato ora la palla passa al Ministero Vertenza ex Om, accordo firmato ora la palla passa al Ministero Falcetta (Uilm): «Prevalso il senso di responsabilità, prossimo step garantire a tutti gli operai il sostegno economico»
© 2001-2018 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.