Polizia locale
Polizia locale
Cronaca

Vende alcolici a un minore dopo le 3 di notte, scatta la multa per un locale

Controlli intensificati della polizia locale nei luoghi della movida

Nell'ultimo fine settimana, la polizia locale di Bari ha effettuato controlli mirati a verificare il rispetto delle norme contenute nel Documento Strategico del Commercio (DSC), approvato dal Consiglio Comunale nel 2022. Particolare attenzione è stata prestata alla verifica delle norme nazionali sulla vendita di alcol, soprattutto ai minorenni.
Nella notte di sabato, alle ore una e trenta circa, è stato ispezionato un pubblico esercizio in cui gli agenti della squadra specialistica intervenuti hanno verificato che era in corso una serata danzante, con pagamento del biglietto, in un ambiente dedicato a sala da ballo. Al titolare del pubblico esercizio è stato contestato il mancato possesso del necessario titolo per esercitare l'attività di pubblico spettacolo in essere, oltre che l'assenza del titolo sull'agibilità dei luoghi: non essendo un locale di pubblico spettacolo, al titolare del pubblico esercizio è stata contestata la diffusione di musica, vietata dal DSC dopo le ore 24.00.
Nella serata della finale del festival sanremese, altri agenti della squadra del settore annona e amministrativa, con pattuglie dei Nuclei Viabilità, del Comando di Via Aquilino hanno contestato al dipendente di un locale della movida umbertina la vendita di una bevanda alcolica effettuata ad un 17 enne e, per giunta, dopo le tre.
Al titolare del pubblico esercizio sono state contestate due violazioni: la prima con la sanzione amministrativa di 333 euro per aver venduto una birra al minorenne; la seconda, che prevede la sanzione amministrativa di 6.666,00 euro per aver venduto bevande alcoliche nella fascia vietata dalla 3 alle 6: nel caso di ripetizione nel biennio, la norma prevede la sospensione dell'autorizzazione da 7 a 30 giorni.
Va sottolineato che la norma considera bevanda alcolica ogni prodotto contenente alcol alimentare con gradazione superiore a 1,2 gradi di alcol.
Per le pattuglie della polizia locale la serata di controlli si è conclusa con altre quattro contestazioni ad altrettanti pubblici esercizi sorpresi a riprodurre musica oltre la mezzanotte. Nei prossimi fine settimana sono previste le repliche dei controlli anti movida selvaggia.
  • polizia locale
Altri contenuti a tema
Controlli della polizia locale sui mezzi pesanti, 14mila euro di multe Controlli della polizia locale sui mezzi pesanti, 14mila euro di multe Controllati in totale 16 veicoli, elevate 15 sanzioni
Maltrattamenti e sfruttamento della prostituzione, arrestato un uomo Maltrattamenti e sfruttamento della prostituzione, arrestato un uomo Le indagini della Polizia Locale partite in seguito alla denuncia di una donna dopo 8 anni di vessazioni
"Comando dell'anno 2023", premiata la polizia locale di Bari "Comando dell'anno 2023", premiata la polizia locale di Bari Tra le motivazioni una raccolta fondi a favore dell'associazione Apleti Onlus
Polizia Locale Bari, sequestrato un furgone per condotta irregolare Polizia Locale Bari, sequestrato un furgone per condotta irregolare Il conducente scaricava sul suolo tutti i rifiuti presenti nel veicolo, impiegato altre volte per fini analoghi
Maltempo a Bari, chiuso il sottopasso della Metro Maltempo a Bari, chiuso il sottopasso della Metro La pioggia è arrivata e da stamattina non dà tregua dopo giorni di "primavera"
Trasporta merci pericolose senza autorizzazione, multa e ritiro della patente Trasporta merci pericolose senza autorizzazione, multa e ritiro della patente Il carico è risultato privo del necessario documento di trasporto
Polizia Locale Bari, sanzioni per autoarticolato: 17 violazioni al Codice della Strada Polizia Locale Bari, sanzioni per autoarticolato: 17 violazioni al Codice della Strada Gli autisti non avevano rispettato i tempi di guida e di riposo, oltre a viaggiare a velocità superiore ai limiti
Degrado e prostituzione: a Bari arrestata 30enne, estorceva denaro a prostitute Degrado e prostituzione: a Bari arrestata 30enne, estorceva denaro a prostitute Scatta l'arresto da parte della Polizia locale
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.