I lavori sulla tangenziale
I lavori sulla tangenziale
Territorio

Variante ferroviaria Bari-Torre a Mare, da domani limitazioni sulla tangenziale

I lavori necessari per costruire un tracciato temporaneo che permetta di deviare il traffico durante l'esecuzione dell'opera

Partiranno da domani le restrizioni al traffico lungo la tangenziale di Bari per consentire di terminare la costruzione della bretella provvisoria necessaria per portare a termine la variante ferroviaria della tratta Bari centrale - Torre a Mare, che prevede lo spostamento dei binari nella zona sud di Bari, in vista della definitiva dismissione del tratto di linea ferroviaria lungo la direttrice per Lecce. Questo tracciato temporaneo della strada statale 16 avrà una lunghezza di circa 1,4 km, con sezione stradale identica a quella attuale (6 corsie, 3 per ogni direzione, con spartitraffico), servirà a deviare il traffico e modificare e ricostruire nel frattempo, a cura di RFI, l'attuale tracciato della tangenziale corrispondente, comprensivo di tutte le nuove opere di attraversamento del nuovo tracciato ferroviario. Tale deviazione comporterà maggiori tempi di percorrenza, stimati in quindici minuti. I lavori del progetto che da tempo la città di Bari attendeva si prevede che termineranno nel 2020.

Pertanto, a partire da domani, martedì 19 marzo, e fino all'8 giugno 2020, il transito lungo la tangenziale, tra il km 805+500 e il km 806+875 direzione sud e nord, sarà disciplinato come segue:

dal giorno 19/03/2019 al giorno 02/04/2019:
- restringimento da 3 a 2 corsie occupando la corsia di emergenza con divieto di sorpasso ai mezzi con portata superiore a 3.5 tonnellate nel tratto compreso tra il km 805+500 e il km 806+875 direzione sud;

a partire dal giorno 03/04/2019 al giorno 13/04/2019:
- restringimento da 3 a 2 corsie occupando la corsia di emergenza con divieto di sorpasso ai mezzi con portata superiore a 3.5 tonnellate nel tratto compreso tra il km 806+875 e il km 805+500 direzione nord;
- restringimento da 3 a 2 corsie occupando la corsia di emergenza con divieto di sorpasso ai mezzi con portata superiore a 3.5 tonnellate nel tratto compreso tra il km 805+500 e il km 806+875 direzione sud ed immissione in viabilità provvisoria;

a partire dal giorno 14/04/2019 al giorno 19/04/2019:
- restringimento da 3 a 2 corsie occupando la corsia di emergenza con divieto di sorpasso ai mezzi con portata superiore a 3.5 tonnellate nel tratto compreso tra il km 806+875 e il km 805+500 direzione nord ed immissione in viabilità provvisoria;
- ripristino delle 3 corsie ed immissione su viabilità provvisoria con divieto di sorpasso ai mezzi con portata superiore a 3.5 tonnellate nel tratto compreso tra il km 805+500 e il km 806+875 direzione sud;
a partire dal giorno 20/04/2019 al giorno 08/06/2020
- traffico su viabilità provvisoria a 3 corsie con divieto di sorpasso ai mezzi con portata superiore a 3.5 tonnellate nel tratto compreso tra il km 805+500 e il km 806+875 direzione sud e nord.

«Questo cantiere è fondamentale - commenta l'assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso - perché eliminerà i binari che separano Madonnella e Japigia, realizzando l'attesa ricucitura tra i due quartieri dal punto di vista urbanistico e sociale. Con il restringimento delle carreggiate, necessario per l'esecuzione delle opere previste, è verosimile che almeno in un primo periodo si verifichino code negli orari di punta. Con l'apertura del tracciato provvisorio, tutto dovrebbe risolversi con un lieve allungamento dei tempi. Al termine dei lavori la deviazione temporanea sarà eliminata, così come saranno reimpiantati tutti gli ulivi, ora al margine, con il ripristino complessivo dei luoghi».
  • Ferrovie dello Stato
  • Tangenziale
Altri contenuti a tema
Strada Statale 16, stanziati 250 milioni di euro, ecco come cambierà Strada Statale 16, stanziati 250 milioni di euro, ecco come cambierà Ieri riunione tra Anas e comuni intetessati tre le possibili varianti
Tamponamento in tangenziale, lunghe code verso Sud Tamponamento in tangenziale, lunghe code verso Sud Tre veicoli coinvolti nel sinistro verificatosi all'altezza di Carrassi. Interviene la Polstrada
Incidente in tangenziale all'altezza di Palese. Traffico in tilt verso Bari Incidente in tangenziale all'altezza di Palese. Traffico in tilt verso Bari Cinque i veicoli coinvolti nell'impatto. Soccorso dall'ambulanza del 118 un ferito lieve
Tir in avaria sulla tangenziale di Bari. Traffico bloccato in direzione Nord Tir in avaria sulla tangenziale di Bari. Traffico bloccato in direzione Nord Il fatto all'altezza degli svincoli 7 e 8. Lunghe code registrate fin dalla prima mattinata
Bari, la bretella della tangenziale pronta entro la primavera Bari, la bretella della tangenziale pronta entro la primavera La struttura provvisoria necessaria per la prosecuzione dei lavori del nodo ferroviario a sud che ricucirà Japigia e Madonella
Lavori in corso sulla tangenziale in direzione Bari. Traffico rallentato a Sant'Anna Lavori in corso sulla tangenziale in direzione Bari. Traffico rallentato a Sant'Anna Disagi anche in via Bruno Buozzi, dove gli operai sono al lavoro per il rifacimento dell'asfalto
Addio alle code sulla SS16, arriva una nuova bretella tra Bari e Mola Addio alle code sulla SS16, arriva una nuova bretella tra Bari e Mola Anas presenterà un'ipotesi di progetto, già pronti 250 milioni di euro stanziati dall'ex ministro Delrio
FerrHotel occupato abusivamente, la polizia esegue lo sgombero FerrHotel occupato abusivamente, la polizia esegue lo sgombero Alcune decine di agenti sono intervenuti in mattinata, disagi in zona a causa della chiusura della via
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.