Università di Bari
Università di Bari
Scuola e Lavoro

Università di Bari, terza tornata per eleggere il rettore. Affluenza al 50 percento

Si vota fino alle 16 di domani. Sono rimasti in tre a concorrere: Bellotti, Bronzini e Vacca

Prima giornata del terzo turno di votazioni per eleggere il nuovo rettore dell'Università di Bari. Buono il dato dell'affluenza complessiva, in attesa della chiusura delle urne in programma alle 16 di domani: alle 19 di oggi ha votato il 50,84 percento degli aventi diritto al voto. Di questi, il 59,66 percento è costituito dal personale docente (831 votanti), il 45,09 percento è rappresentato dal personale tecnico-amministrativo (633 votanti) e il 37,46% da studenti e dottorandi aventi diritto (118 votanti).

In corsa per la poltrona di rettore sono rimasti in tre, dopo il ritiro di Logroscino alla fine del secondo turno. Roberto Bellotti, professore ordinario in Fisica Applicata presso il dipartimento interateneo di Fisica "M. Merlin" di cui è direttore; Stefano Bronzini, professore titolare della cattedra di Letteratura Inglese per il corso di laurea in Lettere dell'Università degli Studi di Bari; Angelo Vacca, direttore U.O.C. di Medicina Interna Universitaria "G. Baccelli".

A votare per il successore di Antonio Felice Uricchio, che oggi ha salutato tutto l'ateneo prima di passare all'Anvur, sono docenti e ricercatori, il cui voto vale uno, oltre a personale tecnico-amministrativo e rappresentanti degli studenti, il cui voto è però "pesato", in modo da rispettare il rapporto del 15% tra l'elettorato attivo loro spettante e l'elettorato attivo del corpo docente. Il peso del voto individuale è determinato dal numero dei docenti aventi diritto all'elettorato attivo moltiplicato per 0,15 e diviso per il numero degli studenti e dottorandi aventi diritto all'elettorato attivo.

In caso di ulteriore nulla di fatto anche al terzo turno (dove è ancora prevista la maggioranza assoluta), si andrà al ballottaggio il 4 e 5 luglio fra i due candidati più suffragati.
  • Università
  • uniba
Altri contenuti a tema
Michael, 35 anni, scappato dall'Eritrea e laureato a Bari Michael, 35 anni, scappato dall'Eritrea e laureato a Bari L'università cittadina consegnerà martedì la pergamena al primo studente-rifugiato ad ottenere il titolo in tre anni esatti
Una via di Bari per Sabina Anemone, prima donna laureata in medicina in Uniba Una via di Bari per Sabina Anemone, prima donna laureata in medicina in Uniba La nostra città rende omaggio alla dottoressa, giovinazzese di nascita, che aiutò molti bambini e mamme in condizioni di povertà
Università di Bari, i portieri annunciano lo sciopero per il 21 novembre Università di Bari, i portieri annunciano lo sciopero per il 21 novembre Agitazione proclamata Cgil e Cisl. Sul tavolo le criticità nella procedura di appalto per l'assegnazione del servizio
Università di Bari, aperto il bando per il percorso formativo dei 24 Cfu Università di Bari, aperto il bando per il percorso formativo dei 24 Cfu Tutte le info sulle modalità di conseguimento dei crediti per accedere ai concorsi destinati ai docenti
Università di Bari, inaugurato l'anno accademico. Boccia: «Autonomia processo di sussidiarietà» Università di Bari, inaugurato l'anno accademico. Boccia: «Autonomia processo di sussidiarietà» Nell'aula magna del Policlinico la cerimonia. Il ministro: «Più soldi per atenei del Sud». Bronzini: «Legge Gelmini va rivista»
Inquinamento e problemi respiratori, ricercatori di Bari studiano possibili connessioni Inquinamento e problemi respiratori, ricercatori di Bari studiano possibili connessioni Gli studiosi delle università pugliesi hanno messo a punto un algoritmo per valutare eventuali impatti sulla qualità della vita nella nostra regione
A Bucarest i campionati di "cybersecurity", c'è anche un 19enne dell'Università di Bari A Bucarest i campionati di "cybersecurity", c'è anche un 19enne dell'Università di Bari Lo studente Davide Palma è stato scelto fra i dieci migliori giovani italiani nel campo della sicurezza informatica
Università di Bari, un open day informativo per le future matricole Università di Bari, un open day informativo per le future matricole Appuntamento venerdì 4 ottobre dalle 10 alle 17 nei porticati del palazzo ateneto
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.