Studenti
Studenti
Scuola e Lavoro

Università di Bari, parte la clinica legale “Il diritto per strada"

Il Dipartimento di Giurisprudenza ha aperto la selezione degli studenti per la quinta edizione del progetto

Parte a Bari la clinica legale "Il diritto per strada", sul sostegno alle persone senza dimora. La clinica legale nasce con l'obiettivo di avvicinare i futuri avvocati all'esperienza sul campo. Il progetto, frutto della collaborazione tra il Dipartimento di Giurisprudenza e l'associazione "Avvocato di strada", prevede il coinvolgimento di 20 studenti nell'assistenza legale ai senza dimora. I ragazzi affiancheranno i volontari dell'associazione nelle attività di consulenza ai clochard.

Gli studenti saranno impegnati in attività di assistenza in procedimenti giudiziari riguardanti sfratti, cause di lavoro, licenziamenti, fogli di via in caso di migranti, separazioni e diritti successori. La clinica legale avrà luogo nel secondo semestre (da febbraio a maggio) e prevede degli incontri a carattere seminariale, condotti da docenti del Dipartimento e dagli avvocati volontari dell'associazione "Avvocato di strada", nei quali saranno inizialmente presentate le principali aree tematiche relative all'accesso ai diritti per le persone senza dimora. Contemporaneamente, gli studenti della clinica inizieranno i turni presso lo sportello legale dell'associazione.

Attraverso le cliniche legali, i futuri giuristi sono messi in condizione di apprendere il "metodo clinico", consistente nel "costruire" i problemi giuridici a partire dai casi concreti. Gli studenti dovranno sperimentarsi su come favorire l'accesso alla giustizia anche e soprattutto per quelle persone che non hanno mai pensato al fatto che i propri problemi avessero rilevanza giuridica.

Il Dipartimento di Giurisprudenza ha aperto la selezione degli studenti per la quinta edizione della clinica. La selezione è aperta a 20 studenti regolarmente iscritti ai corsi di laurea magistrale del Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Bari. Per informazioni è possibile consultare questa pagina.
  • Università
Altri contenuti a tema
UniBa tra i primi atenei statali in Italia ad attivare i percorsi formativi da 30 CFU UniBa tra i primi atenei statali in Italia ad attivare i percorsi formativi da 30 CFU Necessari per il conseguimento di una abilitazione all’insegnamento nella scuola secondaria: pubblicati i bandi
Domani e dopodomani aperta la sala studio del Palazzo ex Enel a Bari Domani e dopodomani aperta la sala studio del Palazzo ex Enel a Bari Ascoltata la richiesta dell'associazione studentesca "Link"
Accordi dell'Università di Bari con Israele: la protesta di "Cambiare rotta" Accordi dell'Università di Bari con Israele: la protesta di "Cambiare rotta" Lo scopo è chiedere al Rettore di mettere in discussione alcune collaborazioni, tra cui quella con la Marina Militare
Università di Bari, al Piccinni inaugurazione dell'anno accademico Università di Bari, al Piccinni inaugurazione dell'anno accademico Presente il botanico e saggista Stefano Mancuso. Il rettore annuncia: "il congelamento di collaborazioni con Paesi, Fondazioni e aziende che non rispettano i diritti civili e le libertà"
Uniba riapre l'ex Biblioteca Nazionale, ma per ora è solo sala lettura Uniba riapre l'ex Biblioteca Nazionale, ma per ora è solo sala lettura Necessario il tempo tecnico per spostare i volumi e catalogarli, non ci sono date certe al momento
Uniba compie 100 anni nel 2025, iniziati i festeggiamenti a Bari Uniba compie 100 anni nel 2025, iniziati i festeggiamenti a Bari Si è partiti riaprendo il cancello su piazza Umberto e l'ex Biblioteca Nazionale chiusa da 20 anni
Università in Puglia: lo sviluppo sociale è tra gli obiettivi degli atenei Università in Puglia: lo sviluppo sociale è tra gli obiettivi degli atenei Fondamentale il ruolo dell'orientamento per guidare gli studenti
“Vietata attività associativa e divulgativa dei diritti degli uomini nelle bacheche delle università. Paura negli studenti” “Vietata attività associativa e divulgativa dei diritti degli uomini nelle bacheche delle università. Paura negli studenti” Riceviamo e volentieri pubblichiamo rettifica
© 2001-2024 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.