Un passaggio a livello
Un passaggio a livello
Vita di città

Treni, chiude da domani la Bari-Putignano per un anno e mezzo

Al via il cantiere di Fse per l'interramento dei binari tra Capurso e Triggiano

Per il raddoppio della linea tra Mungivacca e Noicattaro e l'interramento dei binari tra le stazioni di Triggiano e Capurso, con rinnovo dei binari, elettrificazione della linea, installazione del sistema di sicurezza SCMT e automazione dei passaggi a livello, chiuderà per circa un anno e mezzo la cosiddetta linea 1 Bari –Putignano (Via Conversano).

Si tratta di lavori particolarmente complessi e impegnativi che vedranno all'opera 300 maestranze e oltre 100 tra mezzi e attrezzature tecniche. Per consentire l'esecuzione degli scavi la linea ferroviaria chiuderà per 18 mesi.
Da domani, per garantire la mobilità durante i lavori saranno a disposizione dei pendolari servizi sostitutivi con bus, potenziati nelle fasce orarie di maggior afflusso.

FSE ha in programma sul territorio per tutta la durata dei cantieri incontri pubblici con l'obiettivo di tenere costantemente aggiornate le comunità locali sullo stato di avanzamento dei lavori. I Comuni di Triggiano e Capurso sono quelli maggiormente interessati dai lavori di interramento e raddoppio dei binari.

Al termine del cantiere 4 chilometri di binari saranno interrati, scomparendo dai centri urbani, e ben 9 passaggi a livello saranno eliminati con effetti positivi sulla fluidità della circolazione ferroviaria e stradale e l'azzeramento delle attese di automobilisti e pedoni davanti alle sbarre. Più in generale, gli interventi di rinnovo della linea Bari-Putignano consentiranno la diminuzione dei tempi di viaggio dagli attuali 80 a 50 minuti.

Il treno tornerà a sfidare l'auto e sarà anche elettrico, contribuendo ad abbattere le emissioni di CO2 e migliorare la qualità dell'ambiente.
Investimento complessivo dei lavori 195 milioni di euro.
  • treni
Altri contenuti a tema
Bari, in treno per "pensare" ed ascoltare Bari, in treno per "pensare" ed ascoltare Sabato partenza da piazza Moro e arrivo a Mola, per discutere di cultura e cooperazione
Nubifragio a Bari, Ferrotramviaria istituisce corse speciali in bus Nubifragio a Bari, Ferrotramviaria istituisce corse speciali in bus Dopo la violenta grandinata su Palese i treni non passeranno da Macchie
Trenitalia, da e per Bari da fine luglio e per tutto agosto, taglio di alcuni treni Trenitalia, da e per Bari da fine luglio e per tutto agosto, taglio di alcuni treni Cavone: "Mi appello a Rfi e all'assessore Giannini affinché non vengano penalizzati i lavoratori pendolari"
Bari, telecamere ai passaggi a livello Bari, telecamere ai passaggi a livello Ogni mese almeno 4 automobilisti restano intrappolati tra le barriere
Bari-Roma in tre ore entro il 2026, la promessa di Ferrovie dello Stato Bari-Roma in tre ore entro il 2026, la promessa di Ferrovie dello Stato Lo ha dichiarato l'amministratore delegato Battisti: «Obiettivo estendere l'alta velocità»
Salini avvicina la Puglia al Nord con l'Alta Velocità Salini avvicina la Puglia al Nord con l'Alta Velocità I cantieri per portare il Sud più vicino al resto del Paese sono avviati
Cadavere sui binari a Mola di Bari, traffico ferroviario in tilt Cadavere sui binari a Mola di Bari, traffico ferroviario in tilt La circolazione è ripresa intorno alle 7 ma i treni procedono a velocità ridotta
Bari, si candida la figlia di una vittima della strage dei treni, è polemica Bari, si candida la figlia di una vittima della strage dei treni, è polemica Sul manifesto una immagine del momento dell' incidente in cui morirono 23 persone, e uno slogan con chiaro riferimento all'accaduto
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.