barca incendiata torre a mare
barca incendiata torre a mare
Cronaca

Torre a Mare, incendio doloso sulla barca di un pescatore

Le fiamme sono state estinte in tempo. Il presidente del Municipio I Leonetti: «Telecamere sulla darsena del porticciolo»

Elezioni Regionali 2020
Prende fuoco la barca di un pescatore ormeggiata nel porticciolo di Torre a Mare, periferia marinara a sud di Bari. L'incendio, di matrice dolosa, è stato fortunatamente domato in tempo, e la barca è uscita dall'attacco soltanto un po' annerita.

A darne notizia è Lorenzo Leonetti, neo eletto presidente del Municipio I di Bari: «Sono incredulo e, pur volendomi impegnare nel cercare una giustificazione, non riesco proprio a cogliere il senso di questo gesto, un'azione insulsa che va a colpire unicamente chi utilizza questo mezzo per procurarsi da vivere e magari coltivare, con sacrificio, la propria passione».

Sgomento e incredulità, ma non solo. Leonetti promette contromisure: «Ho formalizzato una richiesta alla ripartizione pubblica per posizionare una telecamera sulla darsena del porticciolo. In più, vorrei dire pubblicamente due parole al delinquente in questione: guardarti sempre le spalle, la comunità di Torre a Mare è fortemente coesa e nessuno di noi cittadini teme questi atti», conclude il presidente del Municipio I.
  • Incendio
  • torre a mare
  • lorenzo leonetti
Altri contenuti a tema
Toritto, incendiata l'automobile della dirigente comunale Toritto, incendiata l'automobile della dirigente comunale In fiamme il veicolo della responsabile del settore finanze. Loizzo: «Intimidazioni che non possono passare inosservate»
Incendio alle porte della città di Bari, brucia Lama Balice Incendio alle porte della città di Bari, brucia Lama Balice Sul posto i vigili del fuoco mentre si attende l'arrivo di un canadair
“Scopri le bellezze di Bari in sicurezza”, un tour della città vecchia a bordo dei monopattini “Scopri le bellezze di Bari in sicurezza”, un tour della città vecchia a bordo dei monopattini All'iniziativa organizzata da Confguide hanno partecipato l'assessore Galasso e il presidente del Municipio I Leonetti
Casamassima, ignoti appiccano fuoco agli alberi in villa Casamassima, ignoti appiccano fuoco agli alberi in villa Il sindaco Giuseppe Nitti: Se dietro queste azioni c'è l'intento di farci desistere dalla nostra azione di recupero degli spazi urbani, noi non arretreremo di un millimetro
Torre a Mare, la strada dell'ex parco Atlantide diventa a senso unico Torre a Mare, la strada dell'ex parco Atlantide diventa a senso unico Galasso: «Sarà un cantiere rapidissimo, che verrà concluso in solo un giorno»
Rete di protezione e viali d'accesso, inaugurato il campo di calcetto a Torre a Mare Rete di protezione e viali d'accesso, inaugurato il campo di calcetto a Torre a Mare Intervento da 150mila euro. Decaro: «Da anni i ragazzi chiedevano questo spazio. Ok dalla soprintendenza per il nuovo waterfront»
Nuova illuminazione nel giardino di via Caldarola, partiti i lavori Nuova illuminazione nel giardino di via Caldarola, partiti i lavori Rimossi i vecchi pali nello spazio verde all'incrocio con via Caduti partigiani, a cui si cerca un nome. Entro fine anno arrivano le telecamere
Rogo nel ristorante "La Vetta dei Divi", arrestato presunto responsabile Rogo nel ristorante "La Vetta dei Divi", arrestato presunto responsabile L'accusa è di incendio doloso. Ora si trova ricoverato nell'ospedale Dimiccoli di Barletta
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.