incendio auto toritto
incendio auto toritto
Cronaca

Toritto, incendiata l'automobile della dirigente comunale

In fiamme il veicolo della responsabile del settore finanze. Loizzo: «Intimidazioni che non possono passare inosservate»

Un nuovo incendio doloso si è verificato a Toritto. Nella notte fra giovedì e venerdì, intorno alle ore 2:45 in via Gioacchino Murat, è scoppiato un incendio che ha causato ingenti danni all'abitazione e all'automobile di proprietà della dottoressa Giovanna Bracco, responsabile finanziario del Comune di Toritto. Le fiamme sono arrivate a lambire l'abitazione, e l'intera famiglia è stata tratta in salvo dai vigili del fuoco, intervenuti sul posto.

«Non può passare inosservata l'escalation di atti intimidatori che si sta verificando dall'inizio dell'anno a Toritto - scrive Mario Loizzo, presidente del consiglio regionale della Puglia. L'incendio doloso dell'auto di funzionario del Comune si aggiunge ad altri eventi analoghi. Da gennaio, sono state date alle fiamme le vetture del sindaco Pasquale Regina, del vicesindaco e di altri cittadini vicini all'Amministrazione. La situazione sta diventando insostenibile, fanno sapere da Toritto, dov'è prevista per la settimana prossima la convocazione di un Consiglio comunale monotematico. Nel 2013 si registrarono altri episodi ai danni del primo cittadino di allora e del segretario Pd locale. Le forze dell'Ordine sono già al lavoro e sono certo che con la magistratura faranno presto chiarezza e assicureranno i responsabili alla giustizia. Oltre a far sentire la vicinanza delle Istituzioni, occorre rafforzare la presenza dello Stato sul territorio, perché quanto accade risponde a scopi criminali che vanno sventati, per consentire alla comunità di Toritto di continuare a seguire la strada della legalità e vivere serenamente».
  • Incendio
  • mario loizzo
Altri contenuti a tema
Provincia di Bari, in fiamme il parco naturale di Costa Ripagnola Provincia di Bari, in fiamme il parco naturale di Costa Ripagnola Il Comitato per la Tutela delle Coste: «Dopo i pagliari demoliti da ignoti a colpi di piccone e grossi martelli adesso pure gli incendi» 
Fiamme in periferia a Bari, rogo sino ad un deposito di un'azienda chimica Fiamme in periferia a Bari, rogo sino ad un deposito di un'azienda chimica L'incendio è partito da alcune sterpaglie in viale Europa al San Paolo
Bari, incendio in piazza Garibaldi: una colonna di fumo nero nel cielo Bari, incendio in piazza Garibaldi: una colonna di fumo nero nel cielo Dalle prime ricostruzioni parrebbe un'auto andata in fiamme in un garage. Polizia locale e Vigili de fuoco sul posto
Incendio sulla Statale 16 direzione Bari, fumo sulla strada Incendio sulla Statale 16 direzione Bari, fumo sulla strada Sul posto, all' altezza di Torre a Mare i vigili del fuoco per spegnere il rogo
Ancora roghi nelle campagne del IV Municipio di Bari, brucia strada Madonna delle Grazie Ancora roghi nelle campagne del IV Municipio di Bari, brucia strada Madonna delle Grazie L'incendio è stato ripreso in un video e postato su Facebook dal consigliere comunale Filippo Melchiorre
Incendi nelle campagne, il Comune cerca volontari per la vigilanza ambientale Incendi nelle campagne, il Comune cerca volontari per la vigilanza ambientale Pubblicato l'avviso per l'assegnazione del servizio nelle aree rurali del Municipio IV. Contributo di 6mila euro per 3 mesi
Riccardo Scamarcio ospite del Consiglio Regionale della Puglia per parlare di Aldo Moro Riccardo Scamarcio ospite del Consiglio Regionale della Puglia per parlare di Aldo Moro L'attore andriese: «Il cinema deve tornare a occuparsi di politica, perché è rappresentazione di quel che accade nel mondo»
Incendio alle porte della città di Bari, brucia Lama Balice Incendio alle porte della città di Bari, brucia Lama Balice Sul posto i vigili del fuoco mentre si attende l'arrivo di un canadair
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.