Il terreno sequestrato
Il terreno sequestrato
Cronaca

Terreno modificato in area protetta, sequestro dei forestali

Eseguiti lavori di dissodamento e trasformazione agraria senza autorizzazione

I militari della stazione dei carabinieri forestale Murgia Alta hanno effettuato il sequestro preventivo di un terreno vincolato in località Pulo nell'agro di Altamura, sul quale erano stati eseguiti lavori di dissodamento e trasformazione agraria, in assenza delle prescritte autorizzazioni (accertamento di compatibilità paesaggistica e valutazione di incidenza).

L'area sequestrata è compresa nei contesti paesaggistici "prati e pascoli" di cui al vigente P.P.T.R. Puglia, nonché in zona SIC – ZPS denominata "Murgia Alta". Per le violazioni di cui all'art. 733 bis C.P. (distruzione e deterioramento di habitat in sito naturale protetto) sanzionate dall'art. 181 D. Lgs. 42/2004 (opere eseguite in assenza di autorizzazione o in difformità da essa), è stato deferito all'A.G. il conduttore e comproprietario dei terreni.
  • Sequestro
  • carabinieri forestali
Altri contenuti a tema
Bari, fermato per contrabbando di sigarette, voleva "aumentare le proprie entrate" Bari, fermato per contrabbando di sigarette, voleva "aumentare le proprie entrate" L'uomo, un ultrasettantenne del posto ha giustificato senza problemi alla guardia di finanza il suo gesto, indagini in corso
Alberobello, terreno di 4mila metri quadri usato come discarica abusiva. Una denuncia Alberobello, terreno di 4mila metri quadri usato come discarica abusiva. Una denuncia L'uomo abbandonava materiali di risulta edile, fresato da asfalto, terre e rocce da scavo
1 Bari Torre a Mare, la rabbia dei commercianti: «Sembra che siamo diventati tutti delinquenti» Bari Torre a Mare, la rabbia dei commercianti: «Sembra che siamo diventati tutti delinquenti» La notizia del suicidio di Franco di "La Cambusa" ha destato sconcerto e preoccupazione tra i ristoratori dopo i diversi sequestri degli ultimi mesi
Adelfia, stoccavano e bruciavano rifiuti nelle campagne. Quattro denunce Adelfia, stoccavano e bruciavano rifiuti nelle campagne. Quattro denunce Sequestrati due terreni e diversi automezzi in località SC Parco Rondinella
Mancata bonifica, i carabinieri sequestrano diverse aree vicino l'ex Inpdap a Bari Mancata bonifica, i carabinieri sequestrano diverse aree vicino l'ex Inpdap a Bari Alcuni dei locali erano già sottoposti a vincolo, si teme il superamento di CSC nelle acque di falda
Carbonara, gestivano illecitamente scarti di asfalto. Tre denunce Carbonara, gestivano illecitamente scarti di asfalto. Tre denunce Nei guai il titolare della ditta e due comproprietari del terreno
Radiatorista abusivo e smaltimento illecito dei rifiiti, denunciato proprietario Radiatorista abusivo e smaltimento illecito dei rifiiti, denunciato proprietario La ditta era stata cancellata ma il titolare continuava a lavorare e ad inquinare
Lavori non autorizzati su terreno vincolato, sequestro dei carabinieri forestali Lavori non autorizzati su terreno vincolato, sequestro dei carabinieri forestali Deferito all'autorità giudiziaria il rappresentante legale della società proprietaria dell'area
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.