La signora Teresa
La signora Teresa
Vita di città

Teresa 101 anni e in piedi a 48 ore dall'intervento

Il suo segreto le lunghe passeggiate a cui non sa rinunciare

Elezioni Regionali 2020
101 anni e non sentirli. È questo il caso della signora Teresa, nata a Bari, classe 1917, operata ​nel reparto di ortopedia della Mater Dei Hospital diretto dal dott. Renato Laforgia. Dopo una caduta in casa, sabato scorso, l'arzilla 101enne ha subito un intervento per frattura collo femorale con endoprotesi di anca sinistra, ed oggi, a 48 ore dall'intervento, con il deambulatore, ha già mosso i primi passi. Ciò è stato possibile grazie al protocollo Fast Track, programma di gestione e cura intensivo che mira a ridurre il periodo di non autosufficienza del paziente, grazie all'approccio multidisciplinare medico – infermieristico - fisioterapico dei pazienti.

La signora Teresa, seguita dal team dei professionisti dell'ospedale, seguirà il percorso riabilitativo per il recupero della sua autosufficienza all'interno della Mater Dei Hospital, dotata di palestra per la riabilitazione funzionale, e tra circa 30 giorni ritornare a casa e riprendere le sue abitudini e passeggiate che, sicuramente, sono il segreto della sua longevità.
  • Igiene e salute pubblica
  • mater dei
Altri contenuti a tema
Bari piange la scomparsa di Max Paganini, amministratore della Mater Dei Bari piange la scomparsa di Max Paganini, amministratore della Mater Dei Aveva 73 anni. Domenico De Santis: «Nonostante le difficoltà della malattia non ha mai mollato»
Coronavirus, positivi un medico e cinque infermieri della Mater Dei Coronavirus, positivi un medico e cinque infermieri della Mater Dei Salgono a sette i casi accertati nell'ospedale privato convenzionato con la Asl. Sulla partoriente infetta intanto aperta una inchiesta
Difficoltà ad accedere ai servizi sanitari? A Bari arriva uno sportello autogestito Difficoltà ad accedere ai servizi sanitari? A Bari arriva uno sportello autogestito L'idea di un gruppo di ragazzi tra medici, infermieri e studenti aiuta chi ha problemi di varia natura ad avere consulenze mediche e psicologiche
Cardioprotezione regionale, via alla distribuzione di defibrillatori ai comuni Cardioprotezione regionale, via alla distribuzione di defibrillatori ai comuni La Puglia ha stanziato 200 mila euro per l'acquisto e i corsi di formazione, Emiliano: «Iniziativa di civiltà»
Violenza sui medici in Puglia, Laricchia: «Videosorveglianza come deterrente» Violenza sui medici in Puglia, Laricchia: «Videosorveglianza come deterrente» Il Movimento 5 Stelle punta il dito contro le condizioni in cui sono costretti a lavorare specie nelle guardie mediche
Mater Dei a Bari in crisi, Montanaro: «Approfondimenti in corso» Mater Dei a Bari in crisi, Montanaro: «Approfondimenti in corso» I sindacati denunciano carenza di radiologi, biologi, infermieri, tecnici e ausiliari sia nel pronto soccorso che nei reparti
Sospetto Coronavirus a Bari, primi esami negativi Sospetto Coronavirus a Bari, primi esami negativi Il direttore del Dipartimento Salute della Regione Puglia Montanaro rassicura dopo la notizia del caso venuto da Lecce
Slalom tra bisogni di cani, protestano i genitori della San Filippo Neri a Bari Slalom tra bisogni di cani, protestano i genitori della San Filippo Neri a Bari Sos Città: «Chiediamo all'Amiu maggiore sensibilità. Necessario un intervento di igienizzazione e lavaggio dei marciapiedi»
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.