carcere
carcere
Cronaca

Tentò di soffocare la figlia nel sonno, condannato a 16 anni

Il 31enne di Altamura aveva procurato lui stesso crisi respiratorie alla piccola di appena tre mesi

E' stato condannato a 16 anni di carcere per omicidio preterintenzionale il 31enne di Altamura Giuseppe Difonzo, accusato di aver soffocato nel sonno la figlia di tre mesi durante un ricovero in ospedale per crisi respiratorie nella notte fra il 12 e il 13 febbraio 2016. La Corte di Assise di Bari ha escluso l'aggravante della premeditazione. Al 31enne sono state anche contestate le accuse di lesioni personali volontarie aggravate sempre nei confronti della piccola. Per l'omicidio della figlia Difonzo è detenuto dal novembre 2016, ma era già detenuto per violenza sessuale su una minorenne reato per cui è stato condannato con rito abbreviato a 3 anni. I giudici hanno riconosciuto il risarcimento danni alle costituite parti civili, mentre per le motivazioni occorrerà aspettare 90 giorni. L'avvocato di Difonzo ha già annunciato che ricorrerà in appello.
  • Omicidio
Altri contenuti a tema
Omicidio Valente a Bisceglie, arrestato il boss Filippo Capriati Omicidio Valente a Bisceglie, arrestato il boss Filippo Capriati Il fatto venne consumato nell'agosto del 2017. Il capoclan barese avrebbe dato il proprio "benestare" al delitto
Anziana uccisa a Bari nel 2016, il movente la vendetta dopo un licenziamento Anziana uccisa a Bari nel 2016, il movente la vendetta dopo un licenziamento Il killer, un 30enne di origini albanesi, è stato condannato alla pena dell'ergastolo nel marzo scorso
Gravina in Puglia, arrestato il presunto responsabile dell'omicidio Capone Gravina in Puglia, arrestato il presunto responsabile dell'omicidio Capone In manette finisce un 68enne. I fatti contestati risalgono al marzo del 2014; la vittima aveva un contenzioso aperto con il killer
Omicidio Amedeo, vanno a processo i quattro presunti responsabili Omicidio Amedeo, vanno a processo i quattro presunti responsabili A ottobre l'udienza per l'ex amante della vittima, il genero di lei e due pregiudicati
Bari, omicidio Sciannimanico, condanna definitiva a 30 anni per il killer Bari, omicidio Sciannimanico, condanna definitiva a 30 anni per il killer L'agente immobiliare ucciso nel 2015 a Japigia, risarcimenti confermati per le parti civili
Omicidio Lorusso, pena ridotta al boss Leonardo Campanale. Assolto l'altro imputato Omicidio Lorusso, pena ridotta al boss Leonardo Campanale. Assolto l'altro imputato Il capoclan di San Girolamo era stato condannato in primo grado all'ergastolo per la sparatoria avvenuta nel 2015
Fu uccisa e chiusa nell'armadio, chiesti 23 anni per il compagno Fu uccisa e chiusa nell'armadio, chiesti 23 anni per il compagno Secondo la difesa sarebbe stata la donna a impugnare il coltello, arma del delitto
Capurso, alla guida sotto l'effetto di droghe investe 91enne. Arrestato per omicidio stradale Capurso, alla guida sotto l'effetto di droghe investe 91enne. Arrestato per omicidio stradale Il fatto ieri sera, le manette sono scattate ai polsi di un 22enne del luogo. Per l'anziano inutile la corsa in ospedale
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.