Taxi all'aeroporto
Taxi all'aeroporto
Cronaca

Tassista morto a Mellitto, il cordoglio dei colleghi

Radio taxi Bari: "Ora la tua meta finale non è più Matera ma il cielo. Da lì potrai vegliare i tuoi cari"

Dopo la morte e lo sgomento arriva il cordoglio dei colleghi. Mercoledì il tragico schianto sulla provinciale 96 all' altezza di Mellitto. A perdere la vita sono stati i tre occupanti di un taxi: una coppia, marito e moglie brasiliani di 68 e 66 e il conducente, il 48enne barese Marcello De Filippis che viveva con la famiglia al San Paolo. A ricordarlo è un collega in rappresentanza di Radio Taxi Bari la cooperativa di cui faceva parte.
"Sta per finire il turno e pensi vediamo se riesco a fare un'ultima corsa prima di tornare a casa. Arriva la tua corsa per Matera.
Guardi il collega dietro di te e dici: meno male ho preso una corsa buona almeno oggi porto qualcosa a casa, mi serviva proprio una corsa come questa. Chiami casa: Ciao Amore mangiate tu e i bambini sto andando a Matera. Che "fortuna" ho avuto oggi!!! Proprio all'ultima corsa.
Non potevi immaginare che sarebbe stata veramente l'ultima corsa.
Il nostro lavoro guidare un Taxi, guidare guidare guidare.
Quando capitano quelle corse più lunghe e al ritorno sei solo in auto e non vedi l'ora di arrivare a casa la strada all'orizzonte ti sembra sempre più buia e più stretta, quasi infinita.
Alla fine quando arrivi tiri un sospiro di sollievo e dici sono a casa.
Purtroppo per te Marcello questa volta la corsa è finita all'andata, un destino avverso.
Ora la tua meta finale non è più Matera ma il cielo dove potrai riabbracciare tuo fratello che circa 2 anni fa improvvisamente è venuto a mancare.
Ora siete di nuovo insieme.
Da lassù sicuramente avrai modo di vegliare e proteggere tua moglie e i tuoi figli perché da questo momento ne avranno tanto bisogno
Un abbraccio affettuoso va a loro e anche alle famiglie dei due utenti che erano con te. Ciao Marcello Buo viaggio".
  • Taxi
Altri contenuti a tema
I tassisti protestano con la Regione Puglia, Borracino: «Anche per loro previsto il contributo» I tassisti protestano con la Regione Puglia, Borracino: «Anche per loro previsto il contributo» Stamattina la protesta della categoria che chiedono un mantenimento. L'idea è un pacchetto a tariffa agevolata per cittadini e turisti
A Bari la protesta dei tassisti, le limitazioni al traffico A Bari la protesta dei tassisti, le limitazioni al traffico La categoria scende in piazza per chiedere alla Regione un contributo di mantenimento
Divieto di ingresso per i taxi nel Policlinico di Bari, utenti confusi Divieto di ingresso per i taxi nel Policlinico di Bari, utenti confusi Con il nuovo piano della mobilità le auto bianche restano fuori, ammsse invece le moto
Tassista abusivo in via Capruzzi a Bari, multa e fermo del veicolo Tassista abusivo in via Capruzzi a Bari, multa e fermo del veicolo L'uomo non aveva alcuna autorizzazione ed è stato sorpreso mentre faceva salire a bordo una coppia
Bari, tassisti abusivi in piazza. Multe e ritiro della carta di circolazione Bari, tassisti abusivi in piazza. Multe e ritiro della carta di circolazione I due sono stati sorpresi mentre stavano per trasportare dei turisti ad Alberobello
Servizio taxi, Caradonna: «Comune di Bari aumenta tariffa per i disabili. Una vigliaccata» Servizio taxi, Caradonna: «Comune di Bari aumenta tariffa per i disabili. Una vigliaccata» Il consigliere d'opposizione all'attacco: «Per l'amministrazione aumento delle richieste è un peso non un successo»
Il consorzio dei taxi baresi chiarisce la questione omonimia: " La nostra App si chiama solo Taxi Bari" Il consorzio dei taxi baresi chiarisce la questione omonimia: " La nostra App si chiama solo Taxi Bari" La nuova applicazione era stata lanciata una settimana fa, poi la smentita sulla paternità del nome
Prenotare un taxi con un click, da stasera attiva "Taxi Bari" Prenotare un taxi con un click, da stasera attiva "Taxi Bari" La nuova app, disponibile per sistemi Ios e Android, potrà essere utilizzata direttamente per chiamare
© 2001-2020 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.