emiliano
emiliano
Scuola e Lavoro

Scuola in Puglia, Emiliano: «Continueremo con la libertà di scelta»

Lo ha comunicato durante un incontro online con il gruppo Genitori pugliesi favorevoli alla DaD

«In mancanza di novità prorogheremo l'attuale ordinanza, dato che abbiamo di fronte a noi forse due settimane ancora di zona rossa». Risponde così il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, durante un incontro online con il gruppo Genitori pugliesi favorevoli alla DaD, alla richiesta che venga lasciata ai genitori la possibilità di scegliere tra presenza e didattica digitale integrata.

«Ribadisco anche che le scuole non possono fare pressione sui genitori per costringerli a riportarli a scuola in presenza, come è capitato in alcuni casi - aggiunge il presidente - è possibile anche affrontare la fase valutativa a distanza, e non si può minacciare di non fare gli scrutini se non c'è almeno un periodo in presenza».

«Noi insisteremo su questa linea in quanto l'ordinanza non è stata impugnata - sottolinea Emiliano - e per questo devo dedurre che l'ordinanza fosse corretta. Se ci fossero state critiche da fare, sarebbe stata impugnata. Ovvio che anche il Governo può cambiare idea. Faremo la proroga per i primi 15 giorni di maggio, anche se ovviamente se i contagi dovessero ridursi di molto dovremo valutare cosa fare».

«Penso di poter dire - conclude - che abbiamo trovato una soluzione semplice, democratica, utile ad abbassare la presenza a scuola dimezzando i contagi teorici, che consente un sistema di didattica che tutela secondo il diritto insindacabile dei genitori».
  • Michele Emiliano
Altri contenuti a tema
La ministra Gelmini a Bari: "Puglia protagonista della rinascita del Paese" La ministra Gelmini a Bari: "Puglia protagonista della rinascita del Paese" Incontro con il governatore Emiliano e con la giunta, sul tavolo le proposte per la stesura del PNRR
Operazione antimafia a Bari, il presidente Emiliano: «Importante passo avanti» Operazione antimafia a Bari, il presidente Emiliano: «Importante passo avanti» «Oggi la DDA e l’Ufficio Gip del Tribunale di Bari hanno ribadito con forza il loro ruolo di presidio della legalità della nostra Regione»
Puglia, Emiliano scrive a Speranza: "Valutare riaperture dal 26 aprile" Puglia, Emiliano scrive a Speranza: "Valutare riaperture dal 26 aprile" Il governatore pugliese: "Operatori lamentano sostanziali disparità di trattamento rispetto ad altre attività commerciali consentite"
Emiliano: «In Puglia siamo pronti a produrre qualsiasi tipo di vaccino» Emiliano: «In Puglia siamo pronti a produrre qualsiasi tipo di vaccino» «Io credo che San Nicola potrebbe mettere d'accordo americani e russi e consentire l'accelerazione di questi processi»
Conferenza delle Regioni, Michele Emiliano è il nuovo vice presidente Conferenza delle Regioni, Michele Emiliano è il nuovo vice presidente Il governatore pugliese eletto all'unanimità. Massimiliano Fedriga nominato presidente
"Didattica a scelta" in Puglia, il Governo sta pensando di impugnare l'ordinanza "Didattica a scelta" in Puglia, il Governo sta pensando di impugnare l'ordinanza Lo ha confermato in serata il presidente del Consiglio, Mario Draghi: «Non abbiamo ancora preso una decisione»
Scuola in Puglia, Emiliano: «Associamo il diritto alla salute pubblica con quello individuale delle famiglie» Scuola in Puglia, Emiliano: «Associamo il diritto alla salute pubblica con quello individuale delle famiglie» Il presidente della Regione su Rai1 spiega le ragioni dietro la nuova ordinanza, e conferma la necessità di bloccare il virus nel suo picco
Covid e scuola, Emiliano: "Numero consistente di genitori infettatati da bimbi asintomatici" Covid e scuola, Emiliano: "Numero consistente di genitori infettatati da bimbi asintomatici" Il governatore pugliese a SkyTG24: "Il governo dovrà tener conto delle famiglie che preferiscono la didattica a distanza"
© 2001-2021 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.