Sequestro giocattoli
Sequestro giocattoli
Cronaca

Sbarca dalla Grecia a Bari con 40mila giocattoli non a norma. Scatta il sequestro

I prodotti erano di provenienza cinese e in alcuni casi riportavano marchi contraffatti. Denunciato il trasportatore

Sbarca al porto di Bari con un container in arrivo dalla Grecia carico di 40mila giocattoli in parte privi dei requisiti minimi di sicurezza e false marcature CE, ed in parte riportanti un noto marchio contraffatto (Lamborghini). I finanzieri del II Gruppo Bari, in collaborazione con i funzionari del locale Servizio Antifrode dell'Agenzia delle Dogane, hanno fatto scattare il maxi sequestro e denunciato a piede libero il trasportatore, un cittadino cinese residente in Italia, per il reato di introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi, nonché per violazione della normativa comunitaria in materia di sicurezza dei prodotti.

Nel corso dell'operazione di servizio, militari e funzionari hanno sottoposto a controllo un container sbarcato da una motonave proveniente dalla Grecia. Il container con l'ingente carico di giocattoli di provenienza cinese, da documentazione commerciale, risultata falsa, era formalmente diretto in Spagna ma di fatto destinato al mercato nazionale.
  • Guardia di Finanza
  • agenzia delle dogane
Altri contenuti a tema
Giro di scommesse illegali, arrestato a Malta latitante barese vicino alla 'Ndrangheta Giro di scommesse illegali, arrestato a Malta latitante barese vicino alla 'Ndrangheta Il 43enne è accusato di associazione mafiosa e truffa aggravata ai danni dello Stato. Il suo nome era emerso nell'indagine "Galassi" della Gdf
Documenti contraffatti ed evasione dell'Iva. Sequestrate tre barche a vela Documenti contraffatti ed evasione dell'Iva. Sequestrate tre barche a vela L'operazione della Guardia di finanza di Bari di stanza a Brindisi. I velieri erano stati acquistati in Francia e immatricolati negli Usa
Avevano 10 chili di hashish nascosti in macchina, arrestati Avevano 10 chili di hashish nascosti in macchina, arrestati Una donna e un uomo, entrambi residenti a Noicattaro, sono stati colti in flagrante dai finanzieri impegnati in controlli sulla SS100
Fallimento del 2014 dell'A.S. Bari S.p.A., bancarotta fraudolenta per i Matarrese Fallimento del 2014 dell'A.S. Bari S.p.A., bancarotta fraudolenta per i Matarrese Sono sei i componenti del consiglio di amministrazione della ex società cittadina a cui la finanza ha notificato l'avviso di conclusione indagini
Gioco d'azzardo illegale, la Finanza setaccia la Puglia. Sequestrate 63 apparecchiature Gioco d'azzardo illegale, la Finanza setaccia la Puglia. Sequestrate 63 apparecchiature Un totale di 32 soggetti verbalizzati. Sono 53 invece i lavoratori impiegati a nero negli esercizi commerciali controllati
Gasolio di contrabbando, sequestrate 260 tonnellate in tre attività di servizio di Bari Gasolio di contrabbando, sequestrate 260 tonnellate in tre attività di servizio di Bari Maxi operazione della Guardia di finanza che ha portato alla denuncia in stato di libertà di cinque persone
Adelfia, blitz della Guardia di finanza nel centro storico di Montrone. Due arresti Adelfia, blitz della Guardia di finanza nel centro storico di Montrone. Due arresti Il mandato è stato emesso dal Tribunale di Brescia per incendio doloso in un centro benessere di Desenzano del Garda
Aeroporto di Bari, scoperti 160mila euro non dichiarati. Pioggia di multe Aeroporto di Bari, scoperti 160mila euro non dichiarati. Pioggia di multe Tutti i trasgressori si sono avvalsi della facoltà di estinguere il reato mediante l'oblazione
© 2001-2019 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.