via don gnocchi
via don gnocchi
Territorio

San Paolo, nuove aree attrezzate in via Marche e via Don Gnocchi: c'è il sì della giunta

Il primo intervento prevede un costo di 350mila euro, mentre per il secondo ne serviranno 400mila

Su proposta dell'assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso, la giunta ha approvato oggi due studi di fattibilità relativi alla riqualificazione di altrettanti spazi pubblici al quartiere San Paolo

Il primo, dell'importo di 350mila euro, riguarda i lavori per la realizzazione di un'area attrezzata in via Marche, su una superficie di circa 1.500 mq della più ampia area asfaltata attualmente esistente a ridosso del mercato di via Lazio, all'incrocio tra via Lazio e, appunto, via Marche.

Si tratta di uno spiazzo asfaltato, privo di verde e di aree di sistemazione dei marciapiedi che, grazie a questo progetto, sarà riorganizzato così da mettere in ordine quest'area della città particolarmente trafficata nonché attraversata quotidianamente dai pedoni che si recano al mercato di quartiere. A tal fine si prevede di ridurre e circoscrivere la zona riservata al traffico veicolare e di individuare delle zone di sosta ben definite, destinando il resto dello spazio disponibile ad area pedonale attrezzata con nuovi marciapiedi, nuovo verde e una piccola area ludica per i bambini.

Queste le lavorazioni programmate:
• demolizione dell'asfalto nella zona di intervento
• scavo di sbancamento necessario per realizzare i vialetti, il massetto sottostante la pavimentazione in gomma in corrispondenza dell'area ludica e le buche in cui mettere a dimora i nuovi alberi e i nuovi arbusti
• realizzazione del marciapiede perimetrale da raccordare con i marciapiedi esistenti
• realizzazione di nuovo impianti di irrigazione
• installazione panchine e cestine portarifiuti
• montaggio giochi per bambini
• sistemazione aree a parcheggio laterali
• piantumazione nuovo verde

La seconda delibera, dell'importo di 400mila euro, riguarda lo studio di fattibilità per la realizzazione di un'area verde attrezzata in via Don Gnocchi, sempre al San Paolo, nello spazio verde esistente nei pressi della scuola media Ungaretti, che allo stato è scarsamente utilizzato e nascosto alla vista da un muretto e da alcune siepi.

L'obiettivo progettuale è quello di rendere quest'area, della superficie di circa 1.450 mq, più accogliente, più verde e più permeabile attraverso la rimozione di parte dell'attuale pavimentazione, la sostituzione degli arredi esistenti - panchine e cestini portarifiuti -, l'aumento del verde e delle alberature e la realizzazione di un impianto di illuminazione che consenta di viverlo anche nelle ore serali.

Questi gli interventi da realizzare:
• demolizione dei muretti in mattoni pericolanti, posti a delimitazione delle aiuole e demolizione delle pareti in tufo nella parte centrale del giardino
• rimozione della pavimentazione dei viali e dei piazzali
• rifacimento dei gradini, revisione delle pendenze e realizzazione di nuova pavimentazione in calcestruzzo architettonico
• installazione di panchine e cestini;
• nuovo impianto di illuminazione pubblica;
• manutenzione del verde presente e implementazione con piantumazione di nuove alberature nella zona centrale del giardino.

«Si tratta di due progettualità importanti per riqualificare e rendere vivibili due spazi del quartiere San Paolo attualmente sottoutilizzati - commenta Giuseppe Galasso -, specie quello in via Don Gnocchi che, una volta rinnovato, potrà diventare un luogo di socialità e di ritrovo anche nelle ore serali, come auspicato dai consiglieri municipali e dal presidente Schingaro».
  • Quartiere San Paolo
  • Giuseppe Galasso
Altri contenuti a tema
Nidi, scuole e servizi per l'infanzia: approvato inserimento nel piano triennale delle opere pubbliche Nidi, scuole e servizi per l'infanzia: approvato inserimento nel piano triennale delle opere pubbliche Il Comune ha formalizzato la candidatura ai finanziamenti del Pnrr. Si tratta di una spesa complessiva da 26 milioni
Riqualificazione e allargamento di stradella San Pasquale, approvato lo studio di fattibilità Riqualificazione e allargamento di stradella San Pasquale, approvato lo studio di fattibilità Intervento da 710mila euro per migliorare l’accessibilità in sicurezza alla strada e agli edifici circostanti
Nuovi playground e punti sport in aree pubbliche, approvato progetto preliminare da 5 milioni Nuovi playground e punti sport in aree pubbliche, approvato progetto preliminare da 5 milioni Petruzzelli: «Abbiamo l’intenzione di privilegiare, questa volta, quartieri come Santo Spirito, Palese, Carbonara, Ceglie e Loseto»
Pubblica illuminazione e candelabri ornamentali, in arrivo tre milioni per la manutenzione Pubblica illuminazione e candelabri ornamentali, in arrivo tre milioni per la manutenzione Approvate due delibere separate in giunta, la prima da 750mila euro e la seconda da 2 milioni 200mila euro
Parco 2 giugno, arriva la copertura sul campo da bocce. Approvato studio di fattibilità Parco 2 giugno, arriva la copertura sul campo da bocce. Approvato studio di fattibilità L'amministrazione ha dato mandato agli uffici tecnici di avviare l’iter, per un importo complessivo di 485mila euro
Un polo innovativo per l'infanzia nel Municipio IV, approvato il progetto preliminare Un polo innovativo per l'infanzia nel Municipio IV, approvato il progetto preliminare Sarà realizzato tra i quartieri Carbonara e Santa Rita. Importo complessivo di oltre 5 milioni di euro
Manutenzione ed estensione degli impianti di irrigazione cittadini, c'è il nuovo accordo quadro Manutenzione ed estensione degli impianti di irrigazione cittadini, c'è il nuovo accordo quadro Sarà di durata triennale e interesserà tutti i parchi e le aree verdi del capoluogo. Importo da 900mila euro
Manutenzione pubblica illuminazione e impianti segnalamento, approvato progetto biennale Manutenzione pubblica illuminazione e impianti segnalamento, approvato progetto biennale L'appalto per il periodo 2023-24, dell’importo di 2 milioni 750mila euro, verrà inserito nel Piano triennale delle opere pubbliche
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.