murales san girolamo
murales san girolamo
Territorio

San Girolamo, arrivano due nuovi murales: legalità e cura delle relazioni i temi delle opere

Bottalico: «Abbiamo bisogno di rimettere al "centro" i ragazzi offrire loro occasioni e strumenti per costruire il futuro»

A San Girolamo arrivano due nuovi murales, che portano la street art sul terreno della cura, delle relazioni, della prevenzione, delle nuove generazioni e del futuro. Ieri l'inaugurazione delle due opere. La prima dedicato all'amicizia, con il cane simbolo di San Girolamo Henry, e al lavoro educativo con le nuove generazioni, dipinto sulle pareti delle case popolari. Il secondo, "Punta alla tua rotta", realizzato sulle pareti esterne del Centro servizi per le famiglie San Girolamo e Casa della legalità finalizzato a sostenere i percorsi di scelta e reinserimento sociale.

«Entrambi - ricorda Francesca Bottalico, assessore al Welfare - sono stati realizzati nell'ambito del programma regionale "Bellezza e Legalità per una Puglia libera dalle mafie" in rete con l'assessorato al Welfare e i servizi territoriali, e grazie alla partecipazione condivisa degli educatori, ragazzi, municipio e istituzioni e con gli artisti e illustratori Giuseppe d'Asta e Daniela Giarratana».

Bottalico sottolinea «L'avvio in Prefettura tra le istituzioni del nuovo osservatorio e del piano cittadino di interventi socio educativi di formazione, prevenzione e sostegno alle vulnerabilità degli adolescenti sulla città di Bari anche alla luce degli importanti risultati raggiunti con il Pim, e i progetti sociali realizzati in questi anni e in previsione delle nuove progettualità in partenza nelle prossime settimane. Abbiamo bisogno di rimettere al "centro" i ragazzi e le ragazze, di offrire loro occasioni e strumenti per costruire e credere nel proprio futuro. È possibile... solo lavorando insieme in un'ottica di comunità educante».

Foto: Giovanni Attolico
murales san girolamomurales san girolamomurales san girolamo
  • Quartiere San Girolamo
  • Francesca Bottalico
Altri contenuti a tema
A Bari apre "Arca di Noè", il nuovo centro diurno per minori A Bari apre "Arca di Noè", il nuovo centro diurno per minori A gestire il servizio sarà la cooperativa sociale "Voglia di Bene"
Pnrr, a Bari nuovo bando per l'autonomia sociale delle persone con disabilità Pnrr, a Bari nuovo bando per l'autonomia sociale delle persone con disabilità Un investimento economico-finanziario e professionale del Comune pari a 715mila euro
"La Napoli-Bari della lettura", oggi l'open day alla Biblioteca multiculturale di genere "La Napoli-Bari della lettura", oggi l'open day alla Biblioteca multiculturale di genere Un'iniziativa dell’Aps Donne di carta, con la collaborazione dell’assessorato al Welfare e delle realtà del territorio
Centro ludico multiculturale "Melo da Bari", al via le attività. Pubblicate le graduatorie Centro ludico multiculturale "Melo da Bari", al via le attività. Pubblicate le graduatorie Servizio rivolto ai piccoli tra 3 e 36 mesi. Bottalico: «Presto case della neogenitorialità a Carbonara, San Pio e San Paolo»
Parcheggio di scambio Fesca-San Girolamo, c'è l'accordo. Lavori in 420 giorni Parcheggio di scambio Fesca-San Girolamo, c'è l'accordo. Lavori in 420 giorni Ferrotramviaria prevederà la fermata dei treni, per un interscambio anche con i residenti del quartiere
Contrasto alla marginalità adulta, a Bari arrivano altri 600mila euro Contrasto alla marginalità adulta, a Bari arrivano altri 600mila euro L'assessorato al Welfare ha ottenuto il finanziamento dal ministero delle Politiche sociali
Comune di Bari, al via lo sportello informativo per gli enti del terzo settore Comune di Bari, al via lo sportello informativo per gli enti del terzo settore Si parte il 21 settembre. Previsto anche un calendario di incontri di formazione con il segretariato sociale
Apulian awards, all'assessore Francesca Bottalico il premio solidarietà Apulian awards, all'assessore Francesca Bottalico il premio solidarietà Il commento: «Abbiamo costruito modelli e prassi adottate a livello regionale e da diverse città italiane»
© 2001-2022 BariViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
BariViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.